Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

Panni sporchi - Impatto ambientale del sistema moda

Settembre 2019

Rai 3 Presa diretta – Alla puntata dedicata all’impatto ambientale del sistema moda hanno partecipato Vito Uricchio, direttore dell’Istituto di ricerca sulle acque del Cnr (Cnr-Irsa) e i ricercatori dell’Istituto di sistemi e tecnologie industriali per il manifatturiero avanzato del Cnr (Cnr-Stiima) di Biella

Chimica: nasce Scitec-Cnr a Milano

Luglio 2019

Sky Tg24 – Rilanciare la chimica pura e applicata nei nuovi scenari della sostenibilità. Con questo intento nasce a Milano il nuovo Istituto di scienze e tecnologie chimiche del Consiglio nazionale delle ricerche, intitolato al Nobel Giulio Natta. Nell’intervista a Massimo Inguscio, il presidente del Cnr sottolinea l’importanza di questo settore per le interazioni con il mondo industriale

Cnr e Miur alle Svalbard: l'importanza della ricerca polare

Luglio 2019

(Rai News 24) – Ambiente e riscaldamento globale: il ministro dell’Istruzione, dell’universita e della ricerca Marco Bussetti ha visitato la stazione di ricerca italiana presso le isole Svalbard, accompagnato dal presidente del Cnr Massimo Inguscio.

Il nuovo hub chimico al Cnr di Milano

Luglio 2019

TgR Lombardia – A Milano la nascita di un grande polo della chimica che riunisce tre istituti del Consiglio nazionale delle ricerche. “Si tratta dell’ennesimo tassello di una politica scientifica che sta compiendo il Cnr”, dichiara il suo presidente Massimo Inguscio.

Scienza, arte e tecnologia: viaggio verso il domani

Luglio 2019

Rai News24 – La scienza è uno strumento sempre più indispensabile al servizio dell’arte e dell’archeologia. Ma anche l’arte può offrire alla scienza importanti spunti per affinare le sue ricerche. Dai papiri di Ercolano alle opere dei grandi di Rinascimento e Barocco, dall’archeologia all’antropologia, Futuro 24 propone la scoperta di questo connubio anche attraverso applicazioni e risultati del Cnr

Cnr accorpa la chimica a Milano

Luglio 2019

Askanews – Se l’Italia vuole davvero guardare al futuro e affrontare le grandi sfide della sostenibilità, dalla produzione di cibo ed energia allo sviluppo industriale, un ruolo fondamentale lo gioca il settore della chimica pura e applicata, per esempio con l’invenzione di nuovi materiali biodegradabili o con il riuso dei rifiuti. Per questo il Cnr continua la sua riorganizzazione con la nascita di un nuovo polo di ricerca a Milano, che accorpa gli Istituti per lo studio delle macromolecole, di chimica del riconoscimento molecolare e di scienze e tecnologie molecolari

Sperimestate 2019

Luglio 2019

Per celebrare i 150 anni trascorsi dalla fondamentale scoperta da parte di Mendeleev, l’Unesco ha designato il 2019 come Anno internazionale della tavola periodica degli elementi. In questa ricorrenza, il progetto per studenti ‘SperimEstate’ dell’Area della Ricerca del Cnr di Bologna, ha dedicato uno stage alla realizzazione di un prodotto multimediale sugli “Elementi a rischio”

Bussetti e Inguscio in Artico: ricerca tra passato e presente

Luglio 2019

(Dire.it) - Visita in Artico del ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti presso la stazione di ricerca ‘Dirigibile Italia’ gestita dal Consiglio nazionale delle ricerche. Tra gli intervistati anche il presidente Cnr Massimo Inguscio, il quale ha ricordato l’impresa di Umberto Nobile, sottolineando, poi, come “gli effetti del riscaldamento qui sono amplificati, con conseguenze su tutto il pianeta”

Bussetti in visita al polo di ricerca Cnr in Artico

Luglio 2019

(Sky Tg24) – L’Italia è osservatore permanente dell’Artico, in prima linea per studiare i cambiamenti climatici; il ministro dell’istruzione e dell’Università Marco Bussetti si è recato nella stazione di ricerca gestita dal Consiglio nazionale delle ricerche nelle isole Svalbard, nel circolo polare artico. Intervista a Bussetti, ministro dell’istruzione e a Massimo Inguscio, presidente Cnr

Artico: Bussetti visita la stazione di ricerca del Cnr

Luglio 2019

Rai Tg2 – Isole Svalbard, i ricercatori del Cnr hanno da anni qui una base nell’Artico per studiare tra i ghiacci i cambiamenti climatici. Le ricerche in quest’area sono cruciali per comprendere cosa sta succedendo nel pianeta

Innovagorà 2019, la piazza dei brevetti

Giugno 2019

InnovAgorà è la prima ‘piazza dei brevetti e dell’innovazione italiana’, un luogo in cui conoscere e valorizzare tecnologie dal forte impatto innovativo, nate nel mondo della ricerca pubblica e oggi a disposizione dello sviluppo economico e sociale del Paese. L’evento, promosso dal Miur, è organizzato dal Consiglio nazionale delle ricerche e dal Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

La manifestazione si pone come obiettivo quello di fare incontrare mondo delle imprese, investitori e inventori di brevetti, che possono confrontarsi attraverso workshop tematici, focus specialistici e incontri B2B.

Il patrimonio ortodosso in Kosovo

Giugno 2019

Sono trascorsi 20 anni dalla fine della guerra in Kosovo. Riproponiamo, per l’occasione, un servizio in cui si parla di una ‘due giorni’ di studio e confronto nelle enclave serbe nel territorio kosovaro albanese, che ha visto la partecipazione dei maggiori studiosi di arte bizantina e delle università italiane di Trieste e la Sapienza di Roma, con il patrocinio dell’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Cnr

Le olimpiadi delle Neuroscienze

Giugno 2019

Si sono svolte a Pisa le fasi nazionali dell’Olimpiade delle Neuroscienze, selezione italiana della International Brain Bee (IBB, www.sfn.org/Public-Outreach/Education-Programs/Brain-Bee), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. L’ edizione 2019 che si è svolta a Pisa è stata organizzata dall’Istituto di Neuroscienze del Cnr

Le vie dell'acqua al salone del libro di Torino

Giugno 2019

Al Salone Internazionale del libro di Torino, edizione 2019, ancora una volta, ha visto la presenza di Cnr edizioni. Quest’anno, il Cnr ha partecipato con un padiglione dedicato alle ‘Vie dell’acqua’, con laboratori, esperimenti e incontri tenuti dai ricercatori dell’Ente e dedicati all’inquinamento dei mari, dei ghiacci, dei laghi e dei fiumi

Contrastare lo 'stress da calore' sul luogo di lavoro

Giugno 2019

La salute e la produttività sul posto di lavoro, potrebbero risentire in negativo degli effetti del caldo. Per questo sono state messe a punto alcune soluzioni innovative e misure preventive al fine di tutelare i lavoratori dalle elevate temperature. L’individuazione delle strategie di contrasto sono opera del progetto HEAT-SHIELD (Integrated Inter-Sector Framework To Increase The Thermal Resilience Of European Workers In The Context Of Global Warming), finanziato dal programma Ue di Horizon 2020 e messo a punto da tre partner: il Dipartimento di prevenzione, Azienda USL Toscana Centro, il Dipartimento di scienze e tecnologie agrarie, alimentari e forestali dell’Università di Firenze e l’Istituto di bioeconomia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibe)

La Ludoteca del Registro .it a Fosforo, la festa della scienza di Senigallia

Giugno 2019

L’iniziativa della cittadina della costa adriatica porta ogni anno in piazza molte attività didattiche rivolte sia ai più piccoli delle scuole primarie, sia ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’attività degli esperti del Registro .it e Cnr-Iit, condotta da Giorgia Bassi, Claudia Mazzanti e Manuela Moretti, ha previsto, tra le altre cose, il gioco del cyberbowling, i fumetti di Nabbovaldo a risposta multipla e la magia della crittografia

Formazione e ricerca, nuove strategie al Sud

Giugno 2019

Rai TgR Campania – Il premier Conte nella prima tappa della sua giornata napoletana, in visita alle sedi di Apple e Cisco, punta per la crescita su ricerca e giovani. Intanto si parla della proposta che fanno il presidente della fondazione “Salvatore” Marco Salvatore e il presidente del CNR Inguscio per la creazione di un nuovo polo formativo

Studiare migrando

Giugno 2019

Secondo gli ultimi dati forniti dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, i minori stranieri costituiscono una realtà molto importante nel nostro Paese. Si calcolano circa 7000 presenze solo per i ragazzi non accompagnati, il 32% dei quali è ospitato da strutture localizzate in Sicilia. Per una maggiore integrazione sul territorio, l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del Cnr (Cnr-Itd), la Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo e l’UNICEF hanno realizzato la piattaforma elearning ‘Studiare Migrando’ per fornire a questi minori un supporto nella preparazione all’esame di stato per la licenza media inferiore

Stratos, gli studi sulla voce

Giugno 2019

Demetrio Stratos, cantante definito ’anima ribelle’, durante la sua carriera si è occupato dello studio della voce e della sua estensione. Studi compiuti in collaborazione con il centro di studio per le ricerche di fonetica del Consiglio nazionale delle ricerche

La ricerca si prende cura degli anziani

Giugno 2019

Rai2 – Tg2 Medicina 33 – Nel prossimo futuro la vita degli anziani migliorerà, grazie alla ricerca: alcuni ricercatori del Cnr di Pisa hanno realizzato alcuni dispositivi in grado di studiare e agevolare parte della loro vita

Piante in scena

Maggio 2019

Luci, colori, odori e movimenti: questi aspetti e caratteristiche delle piante, a volte non percepibili, sono sempre più al centro della ricerca scientifica finalizzata allo studio della relazione tra le piante e l’ambiente e l’ambiente e l’uomo. In occasione delle celebrazioni internazionali per il ‘Fascination of Plants Day’, promosso dall’European Plant Science Organization (Epso), il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) ha proposto, presso l’aula convegni dell’Ente, l’evento ‘Piante in scena’

Ibpm-Cnr: focus su malattie neurologiche e e oncologia

Maggio 2019

Askanews – “From model systems to therapies”. Questo il titolo del convegno annuale dell’Istituto di Biologia e Patologia Molecolari del Cnr, organizzato a Roma nella sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche, che ha offerto l’occasione per fare il punto e presentare gli studi e i progetti più promettenti che vedono impegnati i ricercatori dell’Istituto

La rivoluzione scientifica passa dalle scienze umane

Maggio 2019

Le discipline umanistiche migliorano il mondo come tutte le discipline che hanno lo scopo di incrementare la conoscenza umana. Oggi soffrono di un problema di immagine, venendo accusate spesso di scarsa incidenza nella vita di tutti i giorni. La dicotomia tra il mondo delle humanities e quello delle scienze esatte, specie del digitale, è evidente e appare come una frattura da risanare. Questioni di punti di vista, come spiega l’esperto, Rens Bod, chiamato a tenere la sua lecture sull’argomento. L’evento è stato organizzato presso il Cnr dalla Fondazione Antonio Ruberti

Nuove strategie per riqualificare Bagnoli

Maggio 2019

‘Cities from the sea: city-port system and the waterfront as commons’ è un workshop organizzato dall’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iriss) di Napoli, dedicato alla ricerca di nuovi approcci e strategie di riqualificazione dell’area dismessa di Bagnoli.

L'infinito tra scienza e poesia

Maggio 2019

A 200 anni dalla sua composizione, ‘L’infinito’, una delle liriche più importanti della letteratura italiana, mostra quanto la scienza sia presente nei versi di Giacomo Leopardi. “Certo, la prima cosa è la bellezza della poesia; poi, però, il fisico che come me si occupa di luce e visione coglie altri aspetti”, afferma Alessandro Farini, ricercatore dell’Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ino)

Alla scoperta del Foro di Augusto con un videogioco in 3D

Maggio 2019

Presentato ufficialmente il videogioco per PlayStation®VR ‘A Night in the Forum’ (Una notte nel Foro), nell’ambito di Rome Videogamelab, frutto della collaborazione tra il Cnr-Itabc e la società maltese di sviluppo Vr Tron, con il supporto del Museo dei Fori Imperiali. Il videogioco, il primo in 3D realizzato in Italia per un sito archeologico, vuole condurre il visitatore attraverso la vita dell’Impero Romano, durante il regno di Augusto

Cnr e Nibio per la cooperazione su bioeconomia

Maggio 2019

Francesco Loreto, direttore del Dipartimento di scienze bioagroalimentari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Disba), sottolinea la valenza e i contenuti dell’accordo di cooperazione scientifica tra Cnr e Nibio, firmato il primo aprile a Roma, nella sede centrale del Cnr, dal suo presidente Massimo Inguscio e dal direttore generale dell’istituto norvegese Nils Vagstad

Il nuovo radar antartico Dome C North

Maggio 2019

Conclusa l’installazione di un nuovo radar nell’ambito della 34 esima spedizione italiana in Antartide. I risultati di questa operazione sono stati presentati alla comunità scientifica in una giornata organizzata del Dipartimento scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente (Cnr-Dta) e dall’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf).

Il radar in questione, denominato Dome C North – il secondo dopo quello installato nel 2013 – è un radar HF (High Frequency) che studia i fenomeni di meteorologia spaziale che avvengono nella ionosfera polare, che possono anche avere dei risvolti nella vita quotidiana, come per esempio i malfunzionamenti nel sistema delle telecomunicazioni.

Inguscio a Innovagorà

Maggio 2019

(Radio Rai) – A Milano apre Innovagorà, la prima piazza dei brevetti della ricerca e dell’innovazione. Massimo Inguscio parla ai microfoni di Radio 2.

Al Cnr le contromisure contro gli attacchi hacker

Maggio 2019

Rai1 – Tg1 – Computer e sistemi informatici sempre più esposti agli attacchi dei cybercriminali. Il reato più diffuso: bloccare i nostri dati per chiedere un riscatto. Al Cnr di Pisa, all’Istituto di informatica e telematica (Cnr-Iit), si studiano le contromisure contro questi attacchi. Intervista a Fabio Martinelli, responsabile del Cyber security lab e ricercatore Cnr-Iit e a Gianpiero Costantino, ricercatore Cyber security lab e Cnr-Iit