News

Presentato a Renzi il Laboratorio italo-israeliano di neuroscienze

21/07/2015

Foto dell'incontro alla Università di Tel Aviv
Foto dell'incontro alla Università di Tel Aviv

Durante la sua visita alla Università di Tel Aviv, il presidente del Consiglio ha ascoltato la relazione di Alessandro Torcini, Istituto dei Sistemi Complessi del CNR, sui primi 5 anni di attività del Laboratorio congiunto, che coinvolge ricercatori dell'Università di Tel Aviv e della sede di Sesto Fiorentino dell'ISC.  Il Laboratorio fondato nel 2010 grazie ad un sovvenzionamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è stato recentemente rinnovato sino al 2019. Il dr Torcini ha presentato la sua relazione dinanzi al Primo Ministro Matteo Renzi, all'ambasciatore italiano a Tel Aviv Francesco Maria Talò, al Presidente della Università di Tel Aviv Prof Joseph Klafter, all'addetto sceintifico italiano in Israele dr Stefano Boccaletti, nonchè alla delegazione italiana che accompagnava il Primo Ministro.  La relazione ha mostrato i risultati otenuti negli ultimi 5 anni, fra cui la assunzione di tre giovani ricercatori italiani, la pubblicazione di 40 articoli scientifici, la realizzazione di una innovativa interfaccia grafica SPIKY (recentemente presentata su l'Almanacco del la Scienza del CNR)  e la partecipazione dei membri del laboratorio a vari progetti europei, francesi ed italiani, che hanno attratto fondi per circa 2 milioni di euro. Il dr Torcini ha voluto ricordare il prof Eshel Ben-Jacob cofondatore del Laboratorio e recentemte scomparso dinanzi ai familiari ed ai massimi rappresentanti della Università di Tel Aviv presso cui Il prof Ben-Jacob lavorava.

Per informazioni:
Alessandro Torcini
via Madonna del Piano, 10 50019 Sesto Fiorentino
alessandro.torcini@cnr.it
0555226670

Vedi anche:

Immagini: