Evento

Molecular Machines days

Dal 21/11/2018 ore 15.00 al 22/11/2018 ore 18.00

Mattinata del 22: Area della ricerca del Cnr, Via Gobetti 101, 40129 Bologna (Capolinea bus 87 e 37)

I tre premi Nobel per la Chimica 2016 a Bologna per i Molecular Machine days
I tre premi Nobel per la Chimica 2016 a Bologna per i Molecular Machine days

Un viaggio straordinario in compagnia di quattro scienziati d’eccezione: i Premi Nobel per la Chimica 2016 Jean-Pierre Sauvage, Sir J. Fraser Stoddart e Ben L. Feringa, ed il professore emerito dell’Alma Mater Vincenzo Balzani. L'Università di Bologna, in collaborazione con il Consiglio nazionale delle ricerche, presenta una serie di eventi alla scoperta delle macchine molecolari: sofisticati congegni con dimensioni del miliardesimo di metro che secondo molti saranno presto al centro di una nuova rivoluzione industriale.

Mercoledì 21 Novembre
ore 15:00-18:30
Aula Magna, Dipartimento di Chimica 'G. Ciamician', Università di Bologna, via Selmi 2, Bologna
Incontro con gli studenti:”From laboratory curiosities to the Nobel Prize. The journey of nanomachines” (in inglese)

Giovedì 22 novembre
ore 9:15-13:30
Centro congressi Area della Ricerca del Cnr via Gobetti 101, Bologna
Workshop scientifico: 'Molecular machines and motors: concepts, applications, perspectives' (in inglese)

Giovedì 22 novembre
ore 17:00-18:30
Aula Magna di Santa Lucia Università di Bologna via Castiglione 36, Bologna
Tavola rotonda: “Macchine molecolari: perché cambieranno la nostra vita” Moderatore Patrizio Roversi (in inglese con traduzione simultanea)


Organizzazione Alberto Credi, Margherita Venturi, Roberto Zamboni

Organizzato da:
Università di Bologna
Consiglio Nazionale delle Ricerche

Referente organizzativo:
Roberto Zamboni
Cnr - Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività
Via Gobetti 101, 40129 Bologna
presidenza@area.bo.cnr.it
051 6399773

Ufficio stampa:
Giorgio Lulli
Cnr-Istituto per la microelettronica e i microsistemi
lulli@bo.imm.nr.it
051 6399145

Modalità di accesso: ingresso libero
Ingresso libero fino ad esaurimento di posti per tutti gli eventi

Vedi anche: