Evento

Cambiamenti climatici e scenari a rischio

Il 01/02/2018 ore 09.15 - 13.00

Accademia dei Georgofili, Logge degli Uffici Corti, Firenze

I cambiamenti climatici sono la sfida ambientale più importante di questo secolo. Gli effetti che ne derivano sono già sotto gli occhi di tutti: eventi estremi, alluvioni, siccità, impoverimento dei suoli, perdita di colture, ecosistemi a rischio. Dalle aree più degradate del pianeta si spostano verso l’Europa le popolazioni dei paesi poveri costrette a emigrare in cerca di cibo, sicurezza e opportunità. Dei rischi presenti e futuri e di come affrontarli si parlerà con ricercatori ed esperti nel seminario aperto al pubblico. 
Il seminario è oganizzato dall'Accademia dei georgofili, dall'Istituto di biometereologia del Consiglio nazionale delle ricerche e dal Consorzio Lamma della regione Toscana. 
I saluti istituzionali saranno di Giampiero Maracchi (presidente dell'Accademia dei Georgofili) e Antonio Raschi (direttore dell'Istituto di biometeorologia del Cnr). Francesco Loreto, direttore del Dipartimento di scienze bio-agroalimentari presenterà le attività del dipartimento stesso sul tema dei rischi climatici

Nel corso della mattina, sarà presentata la pubblicazione ‘Arno 1966. Cinquant’anni di innovazioni in meteorologia’ che raccoglie i contributi del workshop organizzato in occasione dell’anniversario dell’Alluvione di Firenze del 1966.

Organizzato da:
Accademia dei Georgofili, Firenze
Istituto di biometeorologia del Cnr,
Consorzio Lamma

Referente organizzativo:
Accademia dei Georgofili
accademia@georgofili.it

Modalità di accesso: ingresso libero
La partecipazione è riservata a coloro che si saranno registrati entro martedì 30 gennaio 2018 a adesioni@georgofili.it.
Le iscrizioni saranno accolte compatibilmente con la capienza della sala

Vedi anche: