Evento

Il Cnr per la XXXI edizione di Futuro Remoto

Dal 25/05/2017 ore 10.00 al 28/05/2017 ore 22.00

Napoli, Piazza del Plebiscito

Il tema di Futuro Remoto 2017 è 'Connessioni'
Il tema di Futuro Remoto 2017 è 'Connessioni'

Giunge alla trentunesima edizione ‘Futuro Remoto’, la più longeva manifestazione nazionale dedicata alla divulgazione scientifica, realizzata in partnership con il Consiglio Nazionale delle Ricerche.

L’edizione 2017 si svolge per il secondo anno consecutivo al centro della città di Napoli: Piazza del Plebiscito. Un centro dal forte valore simbolico, che intende fare della manifestazione una vera e propria ‘Festa della Scienza’ dell’intera comunità scientifica del Paese e, al contempo, una piattaforma vivente di ‘social innovation’.

Organizzato da Fondazione Idis Città della Scienza di Napoli, l’evento è dedicato quest’anno al tema ‘Connessioni’, intese come mezzo per potenziare il dialogo tra i soggetti che producono e promuovono cultura, creatività, ricerca e innovazione.  La cerimonia di inaugurazione si svolge giovedì 25 maggio (Piazza del Plebiscito, dalle ore 10) alla presenza delle principali autorità locali, i rettori delle Università campane, il presidente di Città della Scienza Vittorio Silvestrini e il presidente della Crui Gaetano Manfredi.

Il Cnr, main partner della manifestazione, partecipa con numerosi gruppi di ricerca e Istituti,Lo spazio dedicato alle attività del Cnr, di seguito descritte in dettaglio, è il Padiglione 2 del Villaggio della Scienza di Piazza Plebiscito; la partecipazione dell’Ente è coordinata dall’Ufficio comunicazione informazione e Urp del Cnr di Genova.

Il Cnr a Futuro Remoto – dettaglio eventi ed appuntamenti:

 -  mostra ‘ARTICO. Viaggio interattivo al Polo Nord’. Organizzata dal Dipartimento scienze del sistema terra e tecnologie per l'ambiente (Dta-Cnr) in collaborazione con l’Istituto per le tecnologie didattiche (Itd-Cnr) e l'Ufficio comunicazione, informazione e Urp della Direzione generale), la mostra è dedicata alle caratteristiche dell’ecosistema polare, alle esplorazioni e alla ricerca che il Cnr svolge in questi ambienti: giunge a Napoli dopo il successo della ‘Festa Scienza filosofia’ di Foligno.

 -  Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere - l'Albero delle connessioni. Laboratorio e dimostrazione a cura dell’Istituto di bioscienze e biorisorse (Ibbr-Cnr) su ‘L’albero delle connessioni tra i viventi, gli organismi modello e le macromolecole biologiche’.

 -  Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere. Dall'osservazione alla manipolazione della cellula: luce, micro e nanosistemi. Dimostrazione a cura dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi (Imm-Cnr) su ‘Le micro- e nanotecnologie che rivoluzioneranno la medicina’.

 -  Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere. Viaggio all'interno della cellula. Dimostrazione e science show a cura dell’Istituto di biochimica delle proteine (Ibp-Cnr) su ‘Osservazioni sulla struttura interna delle cellule e loro funzionamento’.

 -  Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere. Intelligenza artificiale e interazione spaziale per la divulgazione scientifica: la piramide olografica cognitiva. Dimostrazione a cura dell’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Icar-Cnr) su ‘Sistema di intelligenza artificiale interattivo per la divulgazione scientifica’.

 -  Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere. I meccanismi cellulari fondamentali: un approccio multidisciplinare, convergente ed integrato. Dimostrazione a cura dell’Istituto di genetica e biofisica ‘Adriano Buzzati Traverso’ (Igb-Cnr) su ‘Esperimenti e tecniche di laboratorio per illustrare i meccanismi cellulari’.

 -   Scienze della vita e tecnologie: connessioni dalla ricerca al benessere - alla scoperta del cervello. Dimostrazione a cura di dell’Istituto per le applicazioni del calcolo ‘Mauro Picone’ (Iac-Cnr) su ‘Le applicazioni della matematica alle neuroscienze per la realizzazione di modelli in 3D'.

 -  Ardenti di passione. Laboratorio a cura dell’Istituto di ricerche sulla combustione (Irc-Cnr) su ‘Alternative ai combustibili fossili’. Attraverso piccoli esperimenti da banco e la manipolazione di modellini in plastica viene mostrato il mondo microscopico che è sotteso alla fenomenologia della combustione, quale spunto per parlare dell’inquinamento causato dalla cattiva gestione delle risorse e di come la nostra qualità di vita possa essere compromessa dalle emissioni dei processi di combustione.

 -  ISASI@Futuro Remoto 2017. Dimostrazione a cura dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi-Cnr) su ‘Domande e curiosità sulle scienze applicate ed i sistemi integrati.

 -  Film sottili per la micro- e la nano- elettronica. Laboratorio e dimostrazione a cura dell’Istituto superconduttori, materiali innovativi e dispositivi (Spin-Cnr) su ‘La produzione e la caratterizzazione in laboratorio dei film sottili per la micro- e nano-elettronica’.

-  Mobilità sostenibile ed energie rinnovabili. Laboratorio, dimostrazione e science show a cura dell’Istituto motori (Im-Cnr) su ‘Tecnologie innovative per la produzione, l’accumulo e l’utilizzo efficiente dell’energia elettrica'.

 -  Un arcobaleno tra scienza, arte e cultura: il mondo dei colori nelle diverse declinazioni dei saperi. Laboratorio, dimostrazione e science show a cura della rete MoSeF – Molecole senza frontiere (Cnr-Icb, Cnr-Ipcb, Cnr-Ino, Cnr-Isasi, Cnr-Isa, Cnr-Issm, Università degli Studi di Napoli L'Orientale - Dipartimento Asia, Africa, Mediterraneo e Istituto Confucio, ITI "Augusto Righi" di Napoli, Gelateria "Remy" di Napoli) su ‘Percorsi interdisciplinari alla scoperta delle emozioni con l’uso della chimica e dei colori’.

 -  25-26 maggio: dal Laboratorio di ricerca al paziente. Laboratorio e dimostrazione a cura dell’Istituto di biostrutture e bioimmagini (Ibb-Cnr) e dell’Istituto per l’endocrinologia e l’oncologia sperimentale ‘Gaetano Salvatore’ (Ieos-Cnr): i ricercatori interagiscono con i visitatori con il percorso multidisciplinare 'Dal laboratorio di ricerca al paziente: reti di connessione'. Attività interattive con l’ausilio di pannelli didattici, video e strumentazioni dedicate e un particolare 'speed dating' per una chiacchierata a tu per tu con i ricercatori.

 - 27-28 maggio: Cibo, gusto e sana alimentazione. Dimostrazione a cura dell’Istituto di scienze dell'alimentazione (Isa-Cnr) su ‘La forma molecolare del gusto’.

Organizzato da:
Fondazione Idis - Città della Scienza
in collaborazione con le Università della Regione Campania, l'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, e in partenariato con le principali istituzioni regionali e cittadine, i centri di ricerca nazionali, i musei, le fondazioni culturali, il mondo delle imprese, del lavoro e delle scuole.

Referente organizzativo:
Fondazione Idis Città della Scienza
081/7352204

Modalità di accesso: ingresso libero

Vedi anche:

Immagini: