Evento

Diatomee nei fiumi mediterranei: come rispondono all'intermittenza idrologica?

Il 04/04/2017 ore 11.00 - 12.30

Istituto per lo studio degli ecosistemi, Ise-Cnr
Largo Tonolli 50, 28922 Verbania Pallanza

Seminario di Francesca Bona (Università di Torino)

L'Istituto per lo studio degli ecosistemi del Cnr ospiterà il seminario di  Francesca Bona dell'Università di Torino. Le diatomee sono riconosciute come i principali produttori primari degli ecosistemi fluviali e come tali sono inserite a livello europeo tra gli elementi biologici per la classificazione dei corsi d'acqua. La risposta delle diverse specie e variazioni della qualità delle acque è ben conosciuta, meno noto è l'effetto delle alterazioni idromorfologiche su questa comunità. In questo senso, i torrenti della Liguria rappresentano un buon modello di studio perché presentano una comunità ricca e diversificata e al tempo stesso sono caratterizzati da un'ampia variabilità stagionale delle portate. Saranno illustrati gli studi condotti negli ultimi anni nei fiumi intermittenti liguri, utilizzando la comunità diatomica come modello e saranno discusse le possibili applicazioni a fiumi alpini, interessati sempre di più dalla scarsità idrica come conseguenza dei cambiamenti climatici e delle pressioni locali.

Organizzato da:
Cnr Ise - Istituto per lo Studio degli Ecosistemi
Ordine degli Ingegneri del Verbano Cusio Ossola

Referente organizzativo:
Diego Fontaneto
d.fontaneto@ise.cnr.it
0323 518300

Modalità di accesso: ingresso libero
L'evento, svolto in co-organizzazione con l'Ordine degli Ingegneri del Verbano Cusio Ossola, avrà la durata di un'ora e agli Ingegneri che parteciperanno sarà riconosciuto un Credito Formativo (come Convegno).

Vedi anche: