News

Una sfida tra idee: il BlueMed Hackathon "Ideas and solutions for a healthy plastic free Mediterranean sea"

21/04/2021

BlueMed Hackathon - candidature aperte fino al 10 Maggio
BlueMed Hackathon - candidature aperte fino al 10 Maggio

Una sfida tra idee! Le migliori soluzioni per rimediare all'inquinamento da plastica nei nostri mari saranno protagoniste dell'Hackathon lanciato da BlueMed e rivolto a studenti e laureati in discipline STEM, giovani designer, creativi o imprenditori under 30.  

Il BlueMed Hackathon "Ideas and solutions for a healthy plastic free Mediterranean sea" nasce dall'Azione Pilota "On a Healthy Plastic Free Mediterranean Sea" che l'Iniziativa BlueMed ha avviato nel 2018 tra 11 Paesi del Mediterraneo per favorire la circolazione e l'implementazione delle migliori pratiche per prevenire e mitigare gli effetti dell'inquinamento da plastica in mare. 

Lo scopo dell'Hackathon è quello di favorire lo sviluppo di idee innovative basate su approcci multidisciplinari e collaborativi tra Paesi che condividono gli stessi obiettivi. Questa sfida a squadre è quindi un'opportunità per promuovere una crescita blu sostenibile nel Mediterraneo.

I candidati dovranno compilare il modulo online entro il 10 maggio 2021. L' Hackathon inizierà virtualmente il 18 maggio e i vincitori saranno annunciati durante l'evento finale a giugno 2021. I vincitori avranno accesso a una fase di formazione per lo sviluppo della loro idea di progetto in un business plan che sarà presentato agli investirori della blue economy durante la Fiera di Ecomondo 2021, l'evento più importante in Europa sul tema dell' innovazione industriale per l'economia circolare.

In calce tutte le informazioni per partecipare.

Per informazioni:
Fedra Francocci
CNR - Istituto per lo studio degli impatti Antropici e SostenibilitĂ  in ambiente marino
via della Vasca Navale, 79
00146 Roma
fedra.francocci@cnr.it

Vedi anche: