Progetto di ricerca

Two stroke Marine Diesel Engine Methane conversion (DIT.AD018.068)

Area tematica

Ingegneria, ICT e tecnologie per l'energia e i trasporti

Area progettuale

Veicoli a basso impatto ambientale (DIT.AD018)

Struttura responsabile del progetto di ricerca

Istituto di Scienze e Tecnologie per l'Energia e la Mobilità Sostenibili (STEMS)

Responsabile di progetto

PAOLO SEMENTA
Telefono: 3394041414
E-mail: p.sementa@im.cnr.it

Abstract

Per soddisfare le normative antinquinamento in ambito navale, i costruttori di motori navali puntano a sviluppare soluzioni per il retrofit dei motori diesel esistenti a gas metano o con doppia alimentazione. Pertanto, è indispensabile un'indagine sulle caratteristiche dello spray e sulla formazione miscela gas/aria dell'iniezione diretta di gas in un volume a pressione e temperatura controllata.

Obiettivi

Per investigare le caratteristiche dello spray e la formazione miscela gas/aria sarà parzialmente riprodotto il cilindro di un motore RT-Flex82T, con alesaggio di 820 mm e corsa di 1500mm reso otticamente accessibile con 6 finestre di quarzo disposti in 3 coppie (a 90 gradi) per fornire accessi per la diagnostica ottica. Un
iniettore a gas con portate di 2000 m3/h sarà montato nel coperchio del cilindro e verranno studiate 4 inclinazioni rispetto all'asse del cilindro. Inoltre, verrà studiato l'effetto della pressione di iniezione (4 pressioni nell'intervallo nell'intervallo da 40 a 120 bar) e della pressione nel cilindro (4 pressioni nell'intervallo da 1 a 20 bar) tutti i test verranno eseguiti per creare una matrice dei risultati da fornire per creare un modello numerico.

Data inizio attività

01/09/2019

Parole chiave

Marine two stroke Engin, methane conversion, optical investigation

Ultimo aggiornamento: 22/02/2024