News

Coronavirus: indicazioni operative al personale Cnr

23/03/2020

In relazione all’andamento epidemiologico dell’infezione da Coronavirus e dei conseguenti provvedimenti del Governo, degli Enti Locali e delle Università, si forniscono tutte le indicazioni operative al personale Cnr

Di seguito tutte le indicazioni alle strutture Cnr:

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0021777 del 24/03/2020 relativa a: "Proroga Interruzione delle ordinarie modalità di svolgimento delle attività lavorative negli Uffici della Sede Centrale – Indicazioni operative": ulteriori indicazioni in ottemperenza alle nuove disposizioni governative, proroga delle modalità di accesso e di fruizione delle Aree della Ricerca e di tutte le strutture Cnr fino al 3 aprile 2020 [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0021719 del 24/03/2020 relativa a: "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da corona virus in attuazione del DPCM 22 marzo 2020": in ottemperenza alle nuove disposizioni governative, proroga delle modalità di accesso e di fruizione delle Aree della Ricerca e di tutte le strutture Cnr fino al 3 aprile 2020  [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0021327 del 22/03/2020 relativa a: "Indicazioni operative sulla gestione dell'emergenza da corona virus in attuazione del DPCM del 22 marzo 2020": in riferimento alle disposizioni governative di cui al DPCM del 22 marzo 2020, in relazione alle ordinanze regionali in materia di emergenza epidemiologica covid-19 e alle precede nti comunicazioni del Cnr, si ribadisce che fino al 03 aprile 2020 l’attività lavorativa presso il Cnr è prestata nelle forme del lavoro agile [leggi tutto - allegato 2 Ordinanza Ministero della salute]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0020308 del 16/03/2020 relativa a: "Interruzione delle ordinarie modalità di svolgimento delle attività lavorative negli Uffici della Sede Centrale - Indicazioni operative": a partire dal 17/03/2020 e fino al 25 marzo 2020 (salvo ulteriori proroghe) è interrotta l’ordinaria modalità di accesso e di fruizione degli Uffici della Sede Centrale, con passaggio ad un’organizzazione basata sull’accesso controllato delle sole persone impegnate nello svolgimento di attività indispensabili e indifferibili, per lo stretto tempo necessario all’espletamento delle stesse  [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0020274 del 16/03/2020 relativa a: "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da corona virus in attuazione dell’art. 19, commi 1 e 2, del Decreto legge 2 marzo 2020, n. 9 e indicazioni in materia di protezione dei dati personali": disposizioni atte a garantire il corretto trattamento dei dati personali delle categorie di dipendenti il cui stato di salute è ricompreso nelle fattispecie di cui all’art. 19 comma 1 e 2 del decreto in oggetto [leggi tutto - allegato 2 Garante Privacy]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0020222 del 16/03/2020 relativa a: "Censimento del personale in lavoro agile": si richiede a direttori, dirigenti e responsabili di fornire entro il 20 marzo 2020 i dati relativi alle presenze del personale per il proprio dipartimento/istituto/ufficio/unità, suddivisi in a) Unità di personale in lavoro agile; b) Unità di personale in congedo/ferie; c) Unità di personale in presenza per prestazioni indispensabili ed indifferibili; d) Altra tipologia di assenza [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0019986 del 13/03/2020 relativa a "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da Coronavirus in attuazione del DPCM 11 marzo 2020"  in considerazione delle misure sempre più stringenti conseguenti all’aggravarsi dell’andamento epidemiologico, si ritiene opportuno, per motivi gestionali, interrompere fino al 25 marzo 2020 l’ordinaria modalità di accesso e di fruizione delle Aree della Ricerca [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0019503 del 12/03/2020 relativa a "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da Coronavirus in attuazione del DPCM 11 marzo 2020"  a seguito dell'emanazione del DPCM dell’11 marzo 2020 -che prevede l'adozione di ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio da corona virus sull’intero territorio nazionale- la nota fornisce  ulteriori indicazioni per presentare domanda di lavoro agile e sottolinea la necessità di individuare le attività indifferibili da rendere in presenza, per le quali potrà essere consentito l’accesso alle sedi [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0019132 del 11/03/2020 relativa a "Coronavirus – indicazioni operative in materia lavoro agile - proroga al 03 aprile 2020"  in considerazione della volontà dell'Ente di agevolare il lavoro agile al fine di contenere il contagio del corona virus, i direttori, dirigenti e responsabili sono invitati a prorogare l’autorizzazione già rilasciata al personale in regime di lavoro agile fino al 3 aprile 2020, fatta salva eventuale diversa richiesta del lavoratore  [leggi tutto]

  • Nota Direttore Generale prot. n. 0018793 del 10/03/2020 relativa a "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da corona virus in attuazione del DPCM 9 marzo 2020"  il DPCM promulgato in data 9 marzo 2020 ha esteso all’intero territorio nazionale le misure precedentemente previste solo per alcuni territori. All’intero territorio nazionale, dunque, devono essere applicate le più rigorose misure di restrizione, prime fra tutte l’indicazione ad evitare ogni spostamento delle persone in entrata, uscita e transito nel territorio salvo comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o motivi di salute, e il nuovo divieto di ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico [leggi tutto]
  • Nota Direttore Generale prot. n. 0018336 del 09/03/2020 relativa a "Indicazioni operative sulla gestione dell’emergenza da corona virus in attuazione del DPCM 8 marzo 2020"  indicazioni a seguito dell'emanazione del DPCM 8 marzo 2020, che rende ancora più stringenti le misure finalizzate a contenere la diffusione del Covid-19. Il Decreto identifica alcune zone del territorio nazionale in cui devono essere applicate specifiche misure di restrizione (Regione Lombardia, province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia), che si affiancano alla raccomandazione di promuovere, in questo periodo, la fruizione da parte dei lavoratori dei periodi di congedo ordinario o ferie, e di facilitare l’adozione delle modalità di lavoro agile. Attivata anche una casella dedicata di posta elettronica [leggi tutto]
  • Nota Direttore Generale prot. n. 0017706 del 05/03/2020 relativa a "Misure di tutela della salute del personale dipendente del Cnr e altre disposizioni collegate al contenimento dell’emergenza corona virus" considerata la straordinarietà dell’emergenza epidemiologica, il Cnr, al fine di contenere la diffusione del Coronavirus, autorizza – temporaneamente e su richiesta del dipendente - il lavoro agile di cui al DPCM 25 febbraio 2020 (rif. LEGGE 22 maggio 2017, n. 81) [leggi tutto]
  • Nota Direttore Generale prot. n. 0016247 del  02/03/2020 relativa a "Missioni del personale" con riferimento alle missioni del personale Cnr o equiparato, in caso di annullamento di eventi da parte degli organizzatori (anche causa coronavirus) [leggi tutto] .
  • News 27/02/2020: la nota del Direttore Generale, del Consiglio nazionale delle ricerche, relativa a ulteriori indicazioni operative per le strutture del Cnr, in merito al Coronavirus con validità fino al 15 Marzo [leggi tutto] .

  • News 26/02/2020: l’Ufficio Gestione delle Risorse Umane ha provveduto a creare uno specifico codice atto ad individuare la straordinaria e temporanea modalità di svolgimento dell’attività lavorativa per la compilazione periodica degli attestati di presenza in servizio da parte degli Istituti/Strutture Cnr nelle aree interessate [leggi tutto] .
     
  • Comunicazione dall'Area della Ricerca di Pisa, 25/02/2020: chiusura biblioteca e sospensione trasmissione Aula 40. Invariate le misure già adottate. La biblioteca scientifica dell'Area della ricerca di Pisa del Cnr, che ha una capienza pari a circa cento unità, rimarrà chiusa fino a data da stabilirsi. Il personale della stessa biblioteca rimarrà in servizio. Come avvenuto con altri eventi divulgativi in Area anche Aula 40, la trasmissione radiofonica curata da PuntoRadio, per la prima volta in 7 anni, dovrà sospendere la propria programmazione fino a nuova comunicazione. Per questa ragione la puntata prevista per giovedì 27 febbraio non andrà in onda. Sono fatti salvi provvedimenti già adottati il 24 febbraio da Giorgio Iervasi, presidente dell'Area della Ricerca di Pisa del Cnr, da Ottavio Zirilli responsabile dell'Area, e dai nove direttori di istituto. Rimangono quindi sospese in via del tutto precauzionale e contenitivo,  fino a data da destinarsi, tutte le attività collegiali o collettive con un gran numero di persone quali congressi, meeting, convegni master che si svolgano in auditorium o nelle sale riunioni. Zirilli ha convocato anche i rappresentanti di tutti gli enti presenti in Area affinché si conformassero alle direttive come Scuola Sant'Anna, Normale, Cnit, Ericson, ENEA.L'Area della Ricerca di Pisa del Cnr ha altresì implementato tutte le attività di igienizzazione degli ambienti comuni o più frequentati. Sono stati apposti due dispenser igienizzanti per mani all'ingresso della mensa che rimane aperta. I genitori dei bambini frequentanti l'asilo aziendale Eureka sono stati invitati a tenere a casa i figli che presentino sintomatologie di raffreddamento o influenzali. E' stata inoltre affissa, ad ogni ingresso dell'Area,  l'apposita cartellonistica sulle norme igieniche e comportamentali da tenere in questa fase precauzionale. Le disposizioni approvate sono in linea e recepiscono le direttive del Ministero della Salute, Istituto Superiore della Sanità, della Regione Toscana e della Direzione Generale del Cnr. E' in fase di valutazione, in accordo con la Direzione Generale del Cnr, e da applicarsi in un secondo momento,  la possibilità di fare ricorso allo strumento di telelavoro ed assimilati per il personale pendolare extra città e regione.
     
  • News 23/02/2020: indicazioni operative per le strutture del Cnr delle Regioni Lombardia, Veneto,  Emilia- Romagna [leggi tutto] .

Per informazioni:
CNR - Direzione Generale
direzione.generale@cnr.it