News

Autismo: il coordinatore del progetto GEMMA alla conferenza internazionale "Dr. Roger's Prize"

04/02/2020

Il premio "Dr. Rogers" per l'eccellenza nella medicina complementare e alternativa è uno dei più noti a livello internazionale per celebrare i risultati nel campo dell'assistenza sanitaria complementare e alternativa: fondato in Canada nel 2007, assegna ogni due anni $ 250.000, ed è il più consistente del suo genere.

In occasione dell'ultima edizione, tenutasi a Vancouver il 27 September  2019, è stato intervistato il coordinatore del progetto europeo GEMMA -di cui il Cnr è partner- il Prof. Alessio Fasano, che ha discusso di come predisposizione genetica, stile di vita, qualità e quantità di nutrizione, composizione e funzione del microbiota intestinale siano fattori altamente interconnessi in una varietà di malattie infiammatorie croniche non infettive, incluso l'autismo.

Fasano e il suo team hanno scoperto la zonulina, una proteina che modula in modo reversibile la permeabilità intestinale. “L’ipotesi che 'l'intestino che perde' (intestino permeabile) contribuisca alla celiachia e all'autoimmunità è stata inizialmente trattata con grande scetticismo”, ha affermato il professore. "La nostra scoperta ha permesso di verificare che l'effetto della zonulina sulla permeabilità intestinale comporta la regolazione delle giunzioni strette delle cellule intestinali ed extra-intestinali, comprese le cellule endoteliali della barriera emato-encefalica".

La zonulina svolge un ruolo importante nella permeabilità intestinale, nota come sindrome della permeabilità intestinale. Ci sono diversi potenziali stimoli intestinali che possono scatenare il rilascio di zonulina: uno è la disbiosi batterica intestinale e l'altro è il glutine. Il fatto che la zonulina causi una permeabilità intestinale aberrante ha portato alla scoperta che questa proteina è coinvolta nella patogenesi di una varietà di malattie autoimmuni, tra cui il diabete di tipo 1, la sclerosi multipla, l’artrite reumatoide e la malattia infiammatoria intestinale”. In questa intervista il Prof. Alessio Fasano ci racconta del nostro intestino, del nostro microbiota e di cosa possiamo fare per gestire il nostro benessere attraverso la dieta e lo stile di vita.

Alessio Fasano è professore di Pediatria alla Harvard Medical School e coordinatore del progetto Europeo GEMMA.

Qui il link all'intervista integrale: https://www.youtube.com/watch?v=OJKH7qaoWAI&feature=emb_share&fbclid=IwAR0nUR7kGpzDChEIP6UYdD0B_xjxJHN_C5KjqY-Xjy4sT_I4FC1geBtLlU8

Gemma (Genome, Environment, Microbiome and Metabolome in Autism’ è un progetto europeo che mira ad identificare i possibili biomarcatori dell’autismo a scopi preventivi e terapeutici: il Cnr è coinvolto con l’Istituto di tecnologie biomediche (Itb) del Cnr di Milano.  

Per informazioni:
Alessandra Mezzelani
Cnr-Itb
alessandra.mezzelani@itb.cnr.it

Vedi anche: