News

Premio Feltrinelli 2019 a Michela Matteoli, direttore dell'Istituto di neuroscienze

11/11/2019

Michela Matteoli (a destra) e Elena Conti (a sinistra)
Michela Matteoli (a destra) e Elena Conti (a sinistra)

Lo scorso novembre, in concomitanza con l'apertura dell'Anno accademico 2019/2010 dell'Accademia nazionale dei Lincei, è stato consegnato il premio Antonio Feltrinelli per la fisiologia, biochimica e farmacologia a Michela Matteoli,  direttore dell'Istituto di neuroscienze (In) del Cnr ed Elena Conti del Max Planck Istitute di Martinsried.

Michela Matteoli è stata premiata per le sue ricerche innovative sulle sinapsi dimostrando che le alterazioni sinaptiche giocano un ruolo chiave in diverse malattie neurologiche, incluse le neuro-degenerazioni e alcune malattie psichiatriche.

Gli altri vincitori sono stati: per la medicina Kari Alitalo dell'Università di Helsinki, per la patologia, oncologia, immunologia, microbiologia Franco Locatelli e Giuseppe Matarese. Inoltre il premio Feltrinelli Giovani è andato a Edoardo Mosconi, Omar Bartoli, Raffaele Dello Ioio e Simone Fatichi e il premio per l'alto valore morale e umanitario è stato consegnato all'Associazione ReCoSol (Rete dei comuni solidali) di Carmagnola (Torino).

Per informazioni:
Michela Matteoli
Cnr - Istituto di neuroscienze
049 8295702