Eni e Cnr: siglato rinnovo dell'Accordo Quadro di collaborazione nella ricerca e innovazione tecnologica

News 26/11/2021

La presidente del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), Maria Chiara Carrozza, e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato oggi il rinnovo dell’Accordo Quadro nell’ambito di attività congiunte di ricerca e innovazione tecnologica per la durata di tre anni più due opzionali. L’accordo prevede lo sviluppo di progetti e di iniziative per affrontare le sfide della transizione energetica tramite l’individuazione di alcuni settori strategici di sviluppo quali l’eccellenza operativa

Food For Health

Nota stampa 26/11/2021

Il 30 novembre presso la sala Marconi del Consiglio nazionale delle ricerche, Piazzale Aldo Moro (Roma), si terrà l'evento  "Food For Health" in cui verrà presentato il Progetto Nutribox eathinking, un prototipo di piattaforma innovativa basata su un modello e - commerce capace di intercettare le esigenze dei consumatori

Approvato il Testo Unico sulle malattie rare

News 26/11/2021

Il testo unificato delle proposte di legge recanti "Norme per il sostegno della ricerca e della produzione dei farmaci orfani e della cura delle malattie rare", noto come Testo Unico sulle Malattie Rare, è finalmente legge. Per Elena Mancini, responsabile della segreteria scientifica Commissione per l’etica e l’integrità nella ricerca del Cnr, "è il risultato di un lavoro paziente che ha messo a frutto le conoscenze, l’esperienza e la comprensione di prima mano dei bisogni e delle esigenze dei malati"

Oceano artico: sempre più caldo dall’inizio dello scorso secolo

Comunicato stampa 25/11/2021

Un team di ricerca internazionale guidato dall’Istituto di scienze polari e di scienze marine del Cnr con il contributo dell’Università di Cambridge ha ricostruito la storia recente del riscaldamento alle porte dell'Oceano artico, in una regione chiamata lo Stretto di Fram, tra la Groenlandia e le Svalbard. Il lavoro, pubblicato su Science Advances, data per la prima volta l’inizio del riscaldamento del più piccolo degli oceani e prevede un ulteriore aumento in futuro a causa del cambiamento climatico

Gas serra e cambiamenti climatici: la ricerca italiana è pronta

News 25/11/2021

Il processo di riduzione della concentrazione di gas serra in atmosfera dovrà accelerare nei prossimi anni, e le infrastrutture di ricerca possono fornire un contributo importante nell’ottica di dati di alta qualità. Questo il tema centrale del webinar “Dopo COP26. Scienza, sfide e prospettive per il monitoraggio dei gas a effetto serra”, organizzato dall’infrastruttura di ricerca Icos (Integrated Carbon Observation System), di cui il Consiglio nazionale delle ricerche è partner.

Il Cnr-Cug ricorda la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Nota stampa 25/11/2021

In occasione  della  Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il Comitato unico di garanzia del Consiglio nazionale delle ricerche intende porre all’attenzione questa ricorrenza internazionale attraverso il nuovo format “Cug-Cnr: una riflessione a più voci”.

Intesa tra Città metropolitana, Cnr, Inaf, Associazione donne e scienza e Ufficio scolastico territoriale di Bologna per promuoverla

Nota stampa 24/11/2021

La Città metropolitana di Bologna ha sottoscritto un protocollo di intesa su ricerca, educazione e territorio, con l’Area territoriale di ricerca di Bologna, che include 7 istituti del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e 2 dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), e l’Ufficio scolastico territoriale di Bologna.

L'anno delle donne sull'Almanacco della Scienza

Nota stampa 24/11/2021

Il nuovo numero del nostro magazine, on line su www.almanacco.cnr.it, è declinato al femminile, per ricordare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si celebra domani. Ma anche per dare spazio ad alcuni risultati ottenuti dalle ricercatrici del Cnr e passi in avanti compiuti verso la parità di genere 

"L'ecologia riparta da rifiuti e riciclo"

Rassegna stampa 25/11/2021

Marco Armiero, dirigente di ricerca dell'Istituto di studi sul Mediterraneo (Cnr-Ismed) e "visiting professor" a Princeton, parla del suo libro "L'era degli scarti": "Il problema è nelle emissioni ma anche in ciò che buttiamo", sostiene l'esperto

Dagli scarti una risorsa per l'ambiente

News 24/11/2021

Il 18 novembre si è svolta una giornata formativa su economia circolare e biochar, organizzata dai ricercatori dell’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iret) e dell’Università della Tuscia, nell’ambito del progetto Biochar Latium

Futuro Remoto torna in presenza sotto il segno delle 'Transizioni'

Evento dal 23/11/2021 al 03/12/2021

Torna a Città della scienza di Napoli una delle più longeve manifestazioni nazionali per la divulgazione della scienza. Giunto alla sua trentacinquesima edizione, Futuro Remoto si conferma come una delle più importanti vetrine delle competenze e delle eccellenze del mondo della ricerca. Il Cnr partecipa con incontri, laboratori, conferenze e mostre

La scoperta di Machu Picchu in edicola

News 23/11/2021

Con il Corriere della sera  è uscito il libro "La scoperta di Machu Picchu" di Nicola Masini, ricercatore dell'Istituto di scienze del patrimonio culturale del Cnr e Antonio Aimi docente di civiltà Precolombiana all'Università di Milano. Il volume è inserito nella collana "Grandi imprese della storia"

Cnr: alcuni dati nell'ambito del confronto internazionale

Nota stampa 22/11/2021

Alcune precisazioni in riferimento ai dati e alle informazioni circolate sulla stampa nelle ultime settimane. Come è già stato comunicato nell’ambito di una lunga fase negoziale con le parti sindacali, il Consiglio nazionale delle ricerche utilizzerà tutte le risorse specificamente stanziate per la stabilizzazione del precariato, tenuto conto della sostenibilità finanziaria dell’Ente. Com’è noto, le somme oggi a disposizione ammontano a circa 3,3 milioni di euro oltre a quelle stanziate nella legge di bilancio, che ad oggi sono pari a 10 milioni di euro...

Effetto del lockdown su livelli di attività fisica, qualità del sonno, della vita e del movimento

Nota stampa 23/11/2021

È attivo il questionario che permetterà di valutare la qualità della vita prima e dopo il periodo di lockdown, focalizzandosi sui livelli di attività fisica, sulla qualità del sonno e sulla qualità del movimenti. Il questionario on lineè disponibile all'indirizzo bit.ly/lockdown_PA

Un test per la difesa del pianeta: la missione di deflessione asteroidale DART/LICIACube

News 23/11/2021

Il 24 novembre 2021 viene lanciata dalla Vandemberg Space Force Base in California la  sonda DART (Double Asteroid Redirection Mission).  Dopo un viaggio nello spazio profondo di circa un anno, nell’autunno del 2022, DART colpirà il piccolo asteroide Dimorphos, il corpo secondario del sistema asteroidale binario (65803) Didymos, deviandone leggermente la traiettoria. DART porterà al suo interno il cubesat italiano LICIACube che verrà rilasciato 10 giorni prima dell’impatto ed avrà il compito fondamentale di catturare le immagini necessarie per ricostruire e capire a fondo la fisica dell’evento.  Alessandro Rossi di Ifac-Cnr è parte del team scientifico della missione

Parte il primo bando del Fondo Italiano per la Scienza

Area Istituzionale

Pubblicato il bando del Ministero dell’Università e della Ricerca che disciplina le procedure per lo sviluppo delle attività di ricerca fondamentale finanziate con i 50 milioni di euro previsti per il 2021 dal Fondo Italiano per la Scienza istituito dal Governo con il decreto-legge Sostegni bis. Della somma totale, 20 milioni sono riservati per i ricercatori emergenti (Starting Grant) e 30 per i ricercatori affermati (Advanced Grant). I progetti di ricerca fondamentale dovranno essere presentati sull’apposita piattaforma dal 26 ottobre al 27 dicembre