Profilo personale

Davide Calestani

Le informazioni pubblicate in questa pagina sono gestite in completa autonomia da DAVIDE CALESTANI il/la quale se ne assume ogni responsabilità

Laureato in Scienza dei Materiali presso l'Università degli Studi di Parma, ha svolto il proprio dottorato di ricerca in Scienza e Tecnologia dei Materiali Innovativi presso l'Istituto dei Materiali per l'Elettronica ed il Magnetismo (IMEM) del CNR di Parma. Qui è dove ha continuato a lavorare per alcuni anni e dal 2010 è ricercatore, occupandosi principalmente di crescita dei materiali e sensoristica.

Aree di interesse:

I principali settori di competenza riguardano: (1) le nanotecnologie per la preparazione e lo studio di materiali per sensoristica, optoelettronica e fotovoltaico; (2) la sintesi, la caratterizzazione e la processatura di semiconduttori bulk per la realizzazione di detector di raggi X e gamma ed altre applicazioni


Contatti

Recapito: Istituto dei Materiali per l'Elettronica ed il Magnetismo (IMEM) - CNR, Parco Area delle Scienze 37/A, 43124- PARMA (Italy)

Identificatori Internazionali

Scopus Author ID: 9247685200
WoS Researcher ID: C-9794-2009
Research Gate: D_Calestani
Google Scholar: 2NuJJeoAAAAJ

H-index

Google Scholar H-Index: 27
Scopus H-Index: 26
ISI-WoS H-Index: 25

Formazione

Dottorato in Scienza e Tecnologia dei Materiali Innovativi
Dottorato
Università degli Studi di Parma
Data conseguimento: 2006-03-21
Frequenza: 01/2003 - 03/2006
Tesi: Sintesi e caratterizzazione di nanofili di ossido di stagno (SnO2) per sensori avanzati di gas

Laurea in Scienza dei Materiali
Laurea (Vecchio Ordinamento)
Università degli Studi di Parma
Votazione: 110 e/110
Data conseguimento: 2002-11-19
Frequenza: 09/1997 - 11/2002
Tesi: Sintesi e caratterizzazione di polveri e monocristalli di ossidi a valenza mista di titanio e vanadio (fasi di Magnéli)


Prodotti della ricerca

Takhsha Ghahfarokhi M.; Casoli F.; Fabbrici S.; Nasi L.; Celegato F.; Cabassi R.; Trevisi G.; Bertoni G.; Calestani D.; Tiberto P.; Albertini F.

Martensite-enabled magnetic flexibility: The effects of post-growth treatments in magnetic-shape-memory Heusler thin films

(2020) in Acta materialia
Manuele Bettelli; Nicola Sarzi Amadè; Davide Calestani; Bruno Garavelli; Pietro Pozzi; Daniele Macera; Luca Zanotti; Carlo Andrea Gonano; Matthew C.Veale; Andrea Zappettini

A first principle method to simulate the spectral response of CdZnTe-based X- and gamma-ray detectors

(2020) in NUCLEAR INSTRUMENTS & METHODS IN PHYSICS RESEARCH SECTION A-ACCELERATORS SPECTROMETERS DETECTORS AND ASSOCIATED EQUIPMENT
Delmonte, D.; Manfredi, R.; Calestani, D.; Mezzadri, F.; Righi, L.; Mazzer, M.; Pattini, F.; Rampino, S.; Spaggiari, G.; Gilioli, E.

An affordable method to produce CuInS2 'mechano-targets' for film deposition

(2020) in Semiconductor science and technology (Print)
Nasi L.; Calestani D.; Mezzadri F.; Mariano F.; Listorti A.; Ferro P.; Mazzeo M.; Mosca R.

All-Inorganic CsPbBr3 Perovskite Films Prepared by Single Source Thermal Ablation

(2020) in Frontiers in Chemistry
Pattini, F., Rampino, S., Mezzadri, F., Calestani, D., Spaggiari, G., Sidoli, M., Delmonte, D., Sala, A., Gilioli, E., Mazzer, M.

Role of the substrates in the ribbon orientation of Sb2Se3 films grown by Low-Temperature Pulsed Electron Deposition

(2020) in Solar energy materials and solar cells
Benedetta Ghezzi; Paola Lagonegro; Naoki Fukata; Ludovica Parisi; Davide Calestani; Carlo Galli; Giancarlo Salviati; Guido M. Macaluso; Francesca Rossi

Sub-Micropillar Spacing Modulates the Spatial Arrangement of Mouse MC3T3-E1 Osteoblastic Cells

(2019) in Nanomaterials (Basel)
Villani M.; Onesto V.; Coluccio M.L.; Valpapuram I.; Majewska R.; Alabastri A.; Battista E.; Schirato A.; Calestani D.; Coppede N.; Zappettini A.; Amato F.; Di Fabrizio E.; Gentile F.

Transforming diatomaceous earth into sensing devices by surface modification with gold nanoparticles

(2019) in Micro and nano engineering Online
Jacopo ALEOTTI;Stefano Caselli; Giorgio MICCONI; Giacomo BENASSI; Nicola ZAMBELLI; Andrea Zappettini; Davide CALESTANI

System and a relative method for detecting polluting substances using a remotely piloted vehicle from a haptic command device

(2019)
Davide Calestani; Marco Villani; Maurizio Culiolo; Nicola Coppedè; Andrea Zappettini

ZnO Nanostructures for Gas Sensing Applications: From Tetrapods-Based Chemoresistive Devices to Carbon Fiber Integration

(2019) 8th GOSPEL Workshop, Ferrara, 20/06/2019, 21/06/2019
Visualizza ulteriori prodotti