Profilo personale

Cristina Tarantino

Le informazioni pubblicate in questa pagina sono gestite in completa autonomia da CRISTINA TARANTINO il/la quale se ne assume ogni responsabilità

La drssa. Tarantino collabora con l'ISSIA dal 1999 mediante borse di studio, assegni di ricerca e da Aprile 2010 con contratti da ricercatore, III livello, a tempo determinato (ex Art. 23). Ha sviluppato competenze nello studio e sviluppo di metodologie per la segmentazione e classificazione di immagini telerilevate multi-sorgente (ottico-microonde). Si è interessata a classificatori bayesiani, neurali (MLP, RBF, SVM) e neuro - fuzzy(FLVQ), in merito all'analisi automatica di immagini per applicazioni di monitoraggio ambientale, aggiornamento cartografico e prevenzione rischi (nell'abito di un progetto finanziato dalla comunità europea: LEWIS EVG1-CT-2001-00055). Si è occupata dello studio e sviluppo di algoritmi di combinazione di classificatori come metodologia per l'integrazione dell'informazione disponibile unitamente allo studio e sviluppo di tecniche di integrazione dell'informazione spaziale-spettrale per la classificazione di immagini ad alta risoluzione spaziale (IKONOS-QuikBird) mediante analisi geostatistica. Recentemente (nell'ambito di un progetto finanziato dalla comunità europea: PQE, FP7-SPACE-2010-1, BIO_SOS) si è occupata dell'analisi e sviluppo di algoritmi (pixel-based vs. object-based) per la produzione di mappe di land cover/land use, mappe di habitat e relative mappe di change ad altissima risoluzione mediante integrazione di dati ottici (Worldview-2) e conoscenza esperta (knowledge-based) di dati in situ. In tali contesti ha maturato competenze nell'utilizzo di diversi ambienti di sviluppo dedicati al processamento delle immagini telerilevate da satellite e applicazioni GIS, di tipo FOSS e proprietari, come GRASS, QGIS, ARCGIS, ERDAS, ENVI, IDL, eCOGNITION.

Aree di interesse:

Conoscenze Tecniche ed Informatiche: Linguaggi di Programmazione: IDL, FORTRAN, HTML, VISUAL BASIC. Word Processing: WINWORD, LATEXT. Tool di Sviluppo: OFFICE, ERDAS, ENVI, eCOGNITION, GRASS, QGIS, ARCGIS.


Identificatori Internazionali


Prodotti della ricerca

Cristina Tarantino (1), Francesca Casella (2), Maria Adamo (1), Richard Lucas (3), Carl Beierkuhnlein (4), Palma Blonda (1)

Ailanthus altissima mapping from multi-temporal very high resolution satellite images

(2019) in ISPRS journal of photogrammetry and remote sensing
M. Aquilino (1), C. Tarantino (1), M. Adamo (1), P. Blonda (1), A. Barbanente (2)

Osservazione della Terra per il monitoraggio e la gestione dei flussi migratori

(2019) XXII Conferenza Nazionale SIU Società Italiana degli Urbanisti 2019, Matera-Bari, 5-7/06/2019
C.M. Baker(1), P. Blonda(2), F. Casella(3), F. Diele(4), C. Marangi(4), A. Martiradonna(4), S. Ragni(5), C. Tarantino(2)

Optimal spatio-temporal control of invasive plant in protected areas

(2018) 10th Workshop: Structural Dynamical Systems: Computational Aspects (SDS2018), Porto Giardino Resort, Capitolo (Monopoli), Bari, Italy, 12-15/06/2018
Angela Martiradonna (1), Chris Baker (2), Palma Blonda (3), Francesca Casella (4), Fasma Diele (1), Carmela Marangi (1), Stefania Ragni (5), Cristina Tarantino (3)

Optimal spatiotemporal control of Ailanthus altissima (Mill.) Swingle in the Alta Murgia National Park

(2018) MPDEE'18 International Conference of Models in Population Dynamics, Ecology and Evolution, Leicester (England), 9-13/04/2018
Gavish Y.; O'Connell J.; Marsh C.J.; Tarantino C.; Blonda P.; Tomaselli V.; Kunin W.E.

Comparing the performance of flat and hierarchical Habitat/Land-Cover classification models in a NATURA 2000 site

(2018) in ISPRS journal of photogrammetry and remote sensing
Baker C.M., P. Blonda, F. Casella, F. Diele, C. Marangi, A. Martiradonna, S. Ragni, and C. Tarantino

Optimal spatio-temporal control of invasive plants in protected areas

(2018) Structural Dynamical Systems (SDS) 2018, Monopoli, Bari, 12-15/06/2018
Tomaselli V., Veronico G., Tarantino C., Blonda P.

Mapping and monitoring in protected natural areas: the use of the FAO LCCS as an effective tool for habitat mapping and change detection

(2017) in Flora mediterranea (Testo stamp.)
Madhura Niphadkar (1), Harini Nagendra (2), Cristina Tarantino (3), Maria Adamo(4), Palma Blonda (3)

Comparing pixel and object based approaches to map an understorey invasive shrub in tropical mixed forests

(2017) in Frontiers in plant science
C.Tarantino (1), P. Blonda(1), M. Adamo(1), M. Niphadkar(2), R. Lucas(3)

Changes in tropical forest: assessing different detection techniques

(2017) in A Sourcebook of Methods and Procedures for Monitoring Essential Biodiversity Variables in Tropical Forests with Remote Sensing., 2017
Cristiana Bassani; Cristina Tarantino; Khalid Tijani; Palma Blonda

Aerosol effect on the performance of a change detection technique

(2017) WORLDCOVER 2017 CONFERENCE, ESA-ESRIN, Frascati (Rome), Italy, 14-16 March 2017
Visualizza ulteriori prodotti