Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

Innovagorà, una 'vetrina' di brevetti

Maggio 2019

Sky News Tg24 – A Milano si incontrano scienza e impresa: è la prima edizione di ‘Innovagorà’, una vetrina dedicata ai brevetti proposti dai ricercatori italiani esposti al Museo della Scienza e Tecnologia. Intervista a Massimo Inguscio, presidente del Cnr, a Diego Brevario, ricercatore del Cnr-Ibba di Milano, a Fiorenzo Galli, direttore del Museo nazionale della scienza e tecnologia

Brevetti e ricerca, binomio di innovazione e sviluppo economico

Maggio 2019

Rai3 – Tgr Leonardo – Con Innovagorà, aperta a Milano la vetrina dedicata ai brevetti, la ‘piazza’ dove scienza e impresa, ricercatori e industriali, si incontrano. Nel servizio di Rai3, intervista al presidente del Cnr Massimo Ingusci e a Diego Breviario, ricercatore del Cnr-Ibba di Milano.

La campagna digitale del Registro: i nomi .it per le imprese

Maggio 2019

Si è tenuto a Pisa, nell’Area della ricerca del Cnr, il meeting annuale del Registro, l’anagrafe dei nomi .it gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Cnr della sede toscana. L’incontro, riservato agli operatori di servizi Internet che sottoscrivono un contratto con il Registro, è stata l'occasione per lanciare la nuova campagna di comunicazione con Patrizio Roversi

L'Italia che va

Maggio 2019

Gr Parlamento – Presentazione della prima piazza dell’Innovazione italiana, evento dedicato alla promozione dei risultati della ricerca pubblica in cui presentare a imprese e investitori una selezione di tecnologie brevettate per favorirne il trasferimento e la valorizzazione presso il tessuto imprenditoriale italiano. Intervista a Massimo Inguscio, presidente Cnr

Macro e microplastiche in mare. La soluzione viene dalla chimica

Maggio 2019

Repubblica TV – Francesca Garaventa, ricercatrice dell’Istituto per lo studio degli impatti Antropici e Sostenibilità in ambiente marino del Cnr, ripercorre la storia della plastica fino ai nostri giorni nostri e in particolare descrive il viaggio della bottiglia plastica

Innovagorà, lo sviluppo industriale ed economico passa dalla ricerca

Maggio 2019

Class CNBC – Milano diventa capitale dell’innovazione con Innovagorà, la piazza dei brevetti che riunisce in una maratona di tre giorni innovazione, università ed enti di ricerca. Nel servizio intervista a Massimo Inguscio, presidente del Cnr 

Cnr-Ifc, mezzo secolo di ricerca biomedica

Maggio 2019

Si è svolto a Pisa, nell’Area della ricerca del Cnr, l’evento per il cinquantesimo anniversario dalla fondazione dell’Istituto di fisiologia clinica. Alla presenza del presidente del Cnr, Massimo Inguscio, del direttore di Ifc, Giorgio Jervasi, e del fondatore dell’Istituto Luigi Donato, alcuni ricercatori hanno illustrato le diverse attività in cui l’Ifc è coinvolto, evidenziandone la multidisciplinarietà, l’innovazione, l’utilità e la trasferibilità dei risultati e dei prodotti ottenuti

Quando l'autoradio controlla la tua macchina

Maggio 2019

Sky Tg 24 – Sviluppato in via sperimentale dai ricercatori del Cnr-Iit un exploit, un programma di attacco informatico in grado di sfruttare una vulnerabilità per manomettere le funzionalità dell’auto, usando l’autoradio collegata ad Internet. L’exploit, denominato Candy Cream, è stato elaborato ed usato in via sperimentale dai ricercatori del Cybersecurity Lab dell’Istituto di informatica e telematica” del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iit), Gianpiero Costantino e Ilaria Matteucci

A Milano arriva Innovagorà, la piazza dei brevetti e innovazione

Aprile 2019

(askanews) – Si chiama InnovAgorà e sarà la nuova “Piazza dei brevetti e dell’innovazione della ricerca italiana”, un evento per far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nati nel mondo della ricerca pubblica su cui il Ministero dell’Istruzione e dell’Università e il Cnr puntano molto per colmare un ritardo storico italiano, cioè la scarsa capacità di trasferimento tecnologico tra il mondo della ricerca e la società

Innovagorà: la 'piazza' dei brevetti della ricerca italiana

Aprile 2019

Sky Tg 24 – Milano diventa capitale dell’innovazione con Innovagorà, l’evento nazionale che intende far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nate nel mondo della ricerca pubblica. L’iniziativa è promossa dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, organizzata dal Consiglio nazionale delle ricerche insieme al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e realizzata in collaborazione con Il Corriere della Sera

Roberto Cacciapaglia in concerto a Pisa

Aprile 2019

Rai3 – Tgr Toscana – La redazione del Tg regionale toscano ha intervistato il pianista e compositore Roberto Cacciapaglia, in previsione del suo concerto al teatro Verdi di Pisa, dove ha presentato il suo nuovo disco di inediti dal titolo ‘Diapason’. Cacciapaglia ha mosso i primi passi al Cnr di Pisa

Innovagorà al via

Aprile 2019

Rai Radio 1 – Innovazione e ricerca: in occasione del compleanno di Leonardo Da Vinci, tra una settimana al Museo nazionale della Scienza e della tecnologia di Milano si terrà ‘InnovAgorà’, evento organizzato dal Miur, in collaborazione col Consiglio nazionale delle ricerche. Ai microfoni di Radio 1 il presidente del Cnr Massimo Inguscio.

Il premier Conte cita il presidente del Cnr a Tunisi

Aprile 2019

Il premier Conte, a Tunisi, ha ricordato la precedente visita del presidente del Cnr andato in quei luoghi ‘per esplorare nuove forme di cooperazione ed è quello che dovremmo continuare a fare’

Binomio ricerca e industria, la chiave per l'innovazione

Aprile 2019

Odeon-Telereporter Lombardia – News – A Milano, arriva Innovagorà, la piazza dei brevetti e dell’Innovazione, presentato al Museo nazionale della scienza e tecnologia ‘Leonardo Da Vinci’, per far conoscere e valorizzare brevetti e tecnologie nate nel mondo della ricerca pubblica su cui Cnr e Miur (rispettivamente organizzatore – insieme al Museo nazionale della scienza e tecnologia – e promotore dell’evento) puntano molto per colmare un ritardo storico italiano, quello della scarsa capacità di trasferimento tecnologico tra il mondo della ricerca e la società

Milano candidata ad ospitare il Tribunale unificato dei brevetti

Aprile 2019

Rai 3 – Tgr Lombardia – L’assegnazione del Tribunale Europeo dei Brevetti, che lascerà Londra con la Brexit, potrebbe essere assegnata a Milano. Se ne parla alla manifestazione Innovagorà che prevede un palinsesto di 3 giorni organizzata da Cn, Museo della scienza e della tecnologia dal Ministero dell’istruzione e promossa dal Miur

L'Aquila, dieci anni dopo

Aprile 2019

Non era ancora giorno, il 6 aprile 2009, quando una scossa di magnitudo 6.3 sprigionò tutta la sua potenza all’Aquila e nei centri vicini. A poche ore dal sisma il Cnr metteva a disposizione la propria rete di ricercatori a supporto della Protezione civile

Bioeconomia: Italia e Norvegia insieme per progetti ricerca

Aprile 2019

(askanews) – La bioeconomia, un’economia basata cioè sull’utilizzo sostenibile di risorse naturali rinnovabili e sulla loro trasformazione in beni e servizi, si sta rivelando un settore trainante sia dal punto di vista scientifico che economico. Ne è consapevole il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) che sulla bioeconomia sta investendo molto, sia con la creazione di un Istituto specifico sia rafforzando la collaborazione con partner stranieri. In quest’ottica si inserisce l’accordo di cooperazione tra il Cnr e il Norwegian Institute of Bioeconomy Research (Nibio), firmato a Roma, nella sede del Cnr dal suo presidente Massimo Inguscio e dal direttore generale di Nibio Nils Vagstad.

Moscardo: le tecnologie del Cnr per la salvaguardia dei beni culturali

Aprile 2019

La Toscana possiede un enorme patrimonio storico e architettonico, che attira ogni anno migliaia di visitatori. Per preservare e valorizzare questo risorsa culturale di grande valore, la regione ha finanziato il progetto Moscardo che ha l’obiettivo di sviluppare un sistema di monitoraggio attorno alla costruzione antica, basato su reti di sensori wireless e droni, per verificarne in continuo lo stato di salute. Al progetto, oltre a soggetti privati e varie istituzioni di ricerca, ha partecipato l’Istituto di scienza e tecnologia dell’unformazione del Cnr di Pisa

Inguscio: Milano sede naturale per i brevetti

Aprile 2019

(Radio 1 – Il gazzettino padano) Si apre la partita per l’assegnazione del tribunale europeo dei brevetti che lascerà Londra con la brexit. Per il presidente del Cnr Massimo Inguscio, Milano, dal punto di vista tecnico e scientifico, è la sede naturale del tribunale.

Il fumetto del Registro si mette in 'mostra'

Aprile 2019

Si è tenuta a Bologna la mostra del Registro .it – l’anagrafe dei nomi .it, gestita dall’Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa – dal titolo ‘Nabbo e Linda a Internetopoli – Fumetti e illustrazioni di Gabriele Peddes per la cittadinanza digitale’. Nella mostra, patrocinata dal Comune di Bologna, sono stati esposti, per una paio di settimane circa, i disegni e i bozzetti originali disegnati da Gabriele Peddes, selezionati dai due fumetti della serie di Internetopoli e pubblicati nella collana Comics&Science, edita dal Cnr

50 anni dell'Ifc, Inguscio: un'intuizione di Luigi Donato

Aprile 2019

(Granducato – Tg News) L’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc) di Pisa compie 50 anni. Il presidente dell’Ente Massimo Inguscio ricorda l’intuito del professor Luigi Donato, suo fondatore, che diede il via alla diagnostica per immagini e allo sviluppo di nuovi strumenti sofisticati in supporto della medicina, unendo, di fatto, per la prima volta, due settori: fisiologia e clinica

Ifc50+: fisiologia clinica celebra mezzo secolo

Aprile 2019

(Canale 50 News) Fisiologia clinica compie 50 anni. Per celebrare l’Istituto del Cnr, è nata l’iniziativa ‘Ifc50+: la ricerca biomedica per la società’. Presente, tra gli altri, il suo ideatore, Luigi Donato e il presidente del Cnr Massimo Inguscio che ha rilasciato alcune battute ai microfoni di Canale 50, insieme all’attuale direttore dell’Ifc, Giorgio Iervasi

Videogiochi e musei

Aprile 2019

Comprendere e mettere a punto strategie, approcci ed esperienze per l’utilizzo dei videogame nei musei. Se ne è discusso a Palazzo Massimo di Roma nel corso di una giornata di studi organizzata dal Ministero per i beni e le attività culturali, dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), dall’Istituto Luce-Cinecittà e da RomeVideoGameLab

Cellule sane per una vita in salute

Aprile 2019

Dieta ricca in grassi saturi, sedentarietà e abitudine al fumo, concorrono ad aumentare lo stress ossidativo, determinando, a lungo andare, un aumento del rischio cardiovascolare e oncologico. Se ne è parlato al convegno ‘Cellule sane per una vita in salute’, a cura di Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Spp)

L'Italia sul tetto del mondo

Aprile 2019

Nel 1954 l’Italia strappava il primato nella conquista del K2, la seconda vetta più alta del mondo. La spedizione, guidata da Ardito Desio, fu organizzata dal Cnr insieme al Club alpino italiano e all’Istituto geografico militare. Prodromiche alla conquista furono due spedizioni che sempre lo stesso Desio compì nel ‘52 e ‘53. Di quell’esperienze restano le memorie, scritte meticolosamente dal geologo e alpinista italiano, presentate al Cnr nel volume ‘Diari di viaggio. Karakorum, India e Pakistan – 1952 e 1953’

Zerocalcare, nuovo albo per Comics & science

Marzo 2019

Presentato al Cnr il nuovo volume a fumetti di Zerocalcare, edito da Cnr edizioni per la collana Comic & Science. L’albo si intitola ‘Educazione subatomica’ e trae spunto dalla visita che il noto fumettista ha compiuto al Sincrotrone Elettra di Trieste, il laboratorio internazionale che si occupa di luce, laser a elettroni liberi e raggi X

Intelligenza artificiale, Italia si candida a hub europeo ricerca

Marzo 2019

(Askanews) – L’Intelligenza Artificiale sarà cruciale per affrontare le grandi sfide sociali del prossimo futuro. E l’Europa vuole giocare la sua parte. Nasce da qui l’idea di CLAIRE, una Confederazione dei laboratori di ricerca per l’intelligenza artificiale in Europa (Confederation of laboratories for artificial intelligence research in Europe), un hub dell’intelligenza artificiale che ha già raccolto il supporto di 2.700 ricercatori europei, molti dei quali italiani

Le economie del Mediterraneo, il nuovo rapporto

Marzo 2019

(Canale 58) – Le disparità tra i Paesi della sponda settentrionale e quelli della sponda sud-orientale del Mediterraneo e i divari sociali nei singoli Paesi sono i temi al centro del Rapporto sulle economie del Mediterraneo 2018 curato dall’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Issm) e presentato a Napoli presso l’Università degli studi Parthenope

Sviluppo sostenibile e valorizzazione della ricerca, Eni e Cnr siglano l'accordo

Marzo 2019

Rai3 – Tg3 – Quella tra il Cnr e l’Eni è una collaborazione di lunga durata, che con l’ultimo accordo siglato recentemente raggiunge una meta molto importante: la costituzione di quattro centri di ricerca di eccellenza nel Mezzogiorno per uno sviluppo ambientale ed economico sostenibile in Italia e nel mondo. Il Joint Research Agreement (JRA), è stato firmato dal presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e dall’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi. Intervista ad Antonello Provenzale, direttore Cnr-Igg e a Massimo Inguscio, presidente del Cnr

Eni e Cnr insieme per quattro centri di ricerca nel Mezzogiorno

Marzo 2019

Rai3 – Tgr Puglia – Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in Puglia per presenziare alla firma dell’accordo Joint Research Agreement (JRA) tra Eni e Cnr, che prevede l’istituzione di quattro centri di ricerca congiunti localizzati nel Mezzogiorno all’avanguardia e per inagurare uno dei laboratori con sede a Lecce, dedicato ai cambiamenti climatici nell’Artico. L’accordo è stato siglato dal presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e dall’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi.
Nel servizio, intervista a Massimo Inguscio, presidente del Cnr