Organismo scientifico internazionale

IUGG - International Union of Geodesy and Geophysics

La International Union of Geodesy and Geophysics (IUGG) è l’organizzazione internazionale che si dedica all’avanzamento, alla promozione e alla diffusione delle conoscenze sul sistema Terra, il suo ambiente spaziale e i processi dinamici che producono cambiamenti.

Fondata nel 1919, la IUGG è una delle oltre 40 organizzazioni scientifiche internazionali che fanno oggi parte dell'International Science Council (ISC), nato nel 2018 dall’unione dell’International Council for Science (ICSU), fondato nel 1931, e dell’International Social Science Council (ISSC), fondato nel 1952.

Attraverso le proprie Associazioni e Commissioni, l’Unione organizza assemblee scientifiche e seminari internazionali, intraprende e organizza ricerche, raccoglie dati, osservazioni e approfondimenti, coordina attività di ricerca, si relaziona con altri organismi scientifici internazionali, svolge un ruolo di difesa, contribuisce alla didattica e alla formazione sui temi di suo interesse, e opera per espandere le capacità e la partecipazione scientifica internazionale.

L’Unione si dedica alla promozione e al coordinamento internazionale degli studi e delle ricerche scientifiche (fisiche, chimiche, matematiche) sulla Terra e lo spazio. Gli studi e le ricerche includono la forma della Terra, i suoi campi gravitazionali e magnetici, la dinamica della Terra e delle sue parti, la struttura interna della Terra, la sua composizione e la tettonica, i terremoti e la propagazione delle onde elastiche, la generazione dei magmi, il vulcanismo e la formazione delle rocce, il ciclo idrologico, compresi la neve e il ghiaccio, tutti gli aspetti relativi agli oceani, all'atmosfera, alla ionosfera, alla magnetosfera e alle relazioni fra la Terra e il Sole, nonché problemi analoghi associati alla Luna e agli altri pianeti.

L’Unione incoraggia l'applicazione delle conoscenze sulla Terra e lo spazio che la circonda alle esigenze della società, fra le quali le risorse minerarie, la mitigazione dei rischi naturali e la conservazione dell'ambiente.

L’Unione fa altresì propri i principi del libero scambio di dati e conoscenze tra le nazioni, e incoraggia la partecipazione scientifica senza riserve di tutte le scienziate e gli scienziati. 

L’Unione contribuisce all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, adottata dagli Stati membri delle Nazioni Unite nel 2015, e in particolare agli obiettivi relativi al cambiamento climatico (obiettivo 13), ai rischi naturali (obiettivo 11), all'uguaglianza di genere (obiettivo 5), all'istruzione di qualità e al rafforzamento delle capacità (obiettivo 4), alla ricerca e all’innovazione (obiettivo 9), e all’istituzione di partenariati globali (obiettivo 17).

L’Unione si compone di otto Associazioni, ciascuna responsabile di una gamma di argomenti e temi scientifici nell'ambito degli ampi interessi dell'Unione, e di cinque Commissioni largamente tematiche e interdisciplianari.

Le Associazioni sono:

· International Association of Cryospheric Sciences (IACS)

· International Association of Geodesy (IAG)

· International Association of Geomagnetism and Aeronomy (IAGA)

· International Association of Hydrological Sciences (IAHS)

· International Association of Meteorology and Atmospheric Sciences (IAMAS)

· International Association for the Physical Sciences of the Oceans (IAPSO)

· International Association of Seismology and Physics of the Earth’s Interior (IASPEI)

· International Association of Volcanology and Chemistry of the Earth’s Interior (IAVCEI)

 

Le Commissioni sono:

· Union Commission on Climatic and Environmental Changes (CCEC)

· Union Commission on Mathematical Geophysics (CMG)

· Union Commission on Geophysical Risk and Sustainability (GRC)

· Union Commission on Studies of Earth’s Deep Interior (SEDI

· Union Commission on Planetary Sciences (UCPS)

 

La IUGG organizza Assemblee generali ogni quattro anni. Le Associazioni che la compongono organizzano loro assemblee, simposi e incontri tematici nei periodi intermedi fra le Assemblee generali dell’Unione.

La 28a Assemblea generale dell’Unione si è tenuta a Berlino, Germania, dal 11 al 20 luglio 2023.

La 29a Assemblea generale si terrà a Incheon, Repubblica di Corea, nel luglio del 2027.

 

Commissione CNR-IUGG

Per assolvere le funzioni di Comitato nazionale (“National committee”), nonché per fornire indirizzi e proposte per un’efficace partecipazione italiana alle attività della IUGG e supporto al CNR sulle tematiche inerenti alle iniziative e alle attività internazionali promosse dall’Unione, con il provvedimento n. 40/2023 della Presidente del CNR, è stata istituita la Commissione per la partecipazione alle attività dell’International Union of Geodesy and Geophysics.

La Commissione è composta da:

  • dott. Fausto GUZZETTI, rappresentante titolare
  • prof.ssa Claudia PASQUERO, rappresentante supplente
  • prof.ssa Barbara STENNI, rappresentante titolare in IACS
  • prof. Mattia CRESPI, rappresentante titolare in IAG
  • prof. Giuseppe CONSOLINI, rappresentante titolare in IAGA
  • prof. Alberto MONTANARI, rappresentante titolare in IAHS
  • dott. Mario Marcello MIGLIETTA, rappresentante titolare in IAMAS
  • dott.ssa Katrin SCHROEDER, rappresentante titolare in IAPSO
  • prof. Warner MARZOCCHI, rappresentante titolare in IASPEI
  • dott. Gilberto SACCOROTTI, rappresentante titolare in IAVCEI

Informazioni sulle attività della Commissione possono essere richieste al rappresentante titolare Fausto GUZZETTI (IRPI-CNR).

La Commissione resterà in carica fino al 31 dicembre 2026.

Informazioni

IUGG Secretariat
Helmholtz Centre Potsdam, GFZ German Research Centre for Geosciences, Telegrafenberg, A17 - 14473 Potsdam - Germany
Sito web: http://www.iugg.org/

Rappresentante titolare

dr. FAUSTO GUZZETTI

CNR
Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI)
Via Madonna Alta, 126 - 06128 Perugia
E-mail: fausto.guzzetti@cnr.it

Rappresentante supplente

prof. CLAUDIA PASQUERO

Università di Milano Bicocca
Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Terra
Piazza della Scienza, 4 - 20126 Milano
Telefono: +39 02 6448 2055
E-mail: claudia.pasquero@unimib.it

Relazioni IUGG

Commissione CNR-IUGG: documenti

Ultimo aggiornamento: 19/07/2024