Nota stampa

Cultura tecnico-scientifica: intesa tra Città metropolitana, Cnr, Inaf, Associazione donne e scienza e Ufficio scolastico territoriale di Bologna per promuoverla

24/11/2021

La Città metropolitana di Bologna ha sottoscritto un protocollo di intesa su ricerca, educazione e territorio, con l’Area territoriale di ricerca di Bologna, che include 7 istituti del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e 2 dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), e l’Ufficio scolastico territoriale di Bologna. L’iniziativa fa seguito a un analogo protocollo siglato in precedenza con l’Associazione donne e scienza.

L'accordo, che ha valenza triennale, si inserisce nella scia delle azioni intraprese dalla Città metropolitana per la promozione della cultura tecnica e scientifica, anche in un’ottica di equità e pari opportunità.

Grazie alla collaborazione con Cnr, Inaf, Ufficio V USR E-R e l’Associazione donne e scienza, l'Ente di palazzo Malvezzi intende avviare una collaborazione per promuovere - attraverso iniziative informative, formative e culturali - la cultura tecnica e scientifica, intesa sia come competenza generale di cittadinanza, sia come elemento fondante delle competenze di base e tecnico-professionali da sviluppare nelle giovani generazioni, in coerenza con i principi dell'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile e dell’Agenda 2.0 per lo Sviluppo Sostenibile della Città metropolitana di Bologna.

Per informazioni:
Giorgio Lulli
Cnr - Istituto per la microelettronica e microsistemi
lulli@bo.imm.cnr.it

Vedi anche: