Nota stampa

La natura che parla. Conferenza stampa

Il 18/09/2020 ore 11.45 - 12.30

Milano, via Watt, 32

Locandina live streaming
Locandina live streaming

Presentazione in diretta streaming del programma televisivo "I 4 elementi, la natura che parla" dedicato alla sostenibilità, in onda su Rai2 alle 15.35 dal 23 settembre al 2 ottobre, condotto da Luigi Pelazza e realizzato anche con la collaborazione degli esperti del Consiglio nazionale delle ricerche: Marco Faimali, direttore dell'Istitituto Impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino e Fabio Trincardi, direttore del Dipartimento di scienze del sistema Terra e tecnologie per l'ambiente del Cnr, ospiti nella conferenza.

Nelle puntate viene analizzato, con l'aiuto degli esperti, lo stato di salute dei quattro elementi naturali e attraverso campionamenti ed esperimenti scientifici spiegati in maniera divulgativa, vengono suggeriti i comportamenti da mettere in atto per evitare di provocare danni irreparabili all’ambiente in cui viviamo  e per tentare di riallacciare il rapporto con le altre specie con cui condividiamo il Pianeta.

Inoltre, mostrando sia i danni causati dalle condotte non sostenibili sia gli effetti positivi dei comportamenti responsabili e virtuosi, si intende sensibilizzare il pubblico verso una rivoluzione ecologica integrale.

Nel diario dell’esperienza del reporter Luigi Pelazza in giro per l’Italia, dai ghiacciai alpini alla foce del Sarno, il fiume più inquinato d’Europa, si pone una domanda che in molti si fanno: il virus potrebbe essere un avvertimento della natura?

La scienza diventa uno spettacolo quando il protagonista della serie mette insieme una spedizione coinvolgendo un gruppo di amici fidati (la troupe) e viaggia per l’Italia con un piccolo laboratorio mobile e una stazione di montaggio al seguito. Negli spostamenti sono stati utilizzati mezzi elettrici o ibridi per ridurre al massimo l’impatto ambientale della spedizione stessa. Tra i compagni di viaggio alcuni ricercatori del Cnr hanno condiviso innanzitutto l’esperienza di vita e poi hanno aiutato a comprendere meglio i segnali della natura.

Il programma è una produzione Showlab realizzata in collaborazione con Kia, Cnr e l’Arma dei Carabinieri.  Il Cnr è partner scientifico del programma.

Luigi Pelazza durante le riprese ha accompagnato Giuseppe Bitti l’AD di Kia Italia,  nella suggestiva location del porticciolo di Camogli per la consegna di una borsa di studio a Marco Faimali, referente scientifico del Cnr per il programma. Il simbolo della borsa di studio è una speciale mini-manta trainabile da canoa realizzata con plastica riciclata, per effettuare il primo campionamento di un progetto di “Citizen Science” dedicato al monitoraggio mensile delle microplastiche davanti alle spiagge (Mini Microplastic Hunters). La borsa di studio verrà bandita nei prossimi mesi e sosterrà per un anno la formazione di un giovane ricercatore che si occuperà, oltre al monitoraggio del Plastic Marine Litter, anche della divulgazione scientifica delle attività di ricerca sulla sostenibilità ambientale degli Istituti del Cnr.

Link per la diretta streaming https://youtu.be/lFHRg_V9p8s

È possibile seguire la diretta anche sul profilo Twitter @StampaCnr, sulla pagina Facebook @Stampa Cnr, sul sito web dell'Unità comunicazione e sul canale Facebook dell'Unità comunicazione

Organizzato da:
Prodea Group

Referente organizzativo:
Tania Massara
Prodea Group
tania.massara@prodeagroup.com
Per il Cnr - Unità comunicazione e relazioni con il pubblico

Ufficio stampa:
Emanuele Guerrini
Cnr-Ufficio stampa
emanuele.guerrini@cnr.it

Modalità di accesso: ingresso libero

Vedi anche:

Immagini: