News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Al via al Cnr di Messina le attività di ricerca e formazione promosse dalla Regione Siciliana

23/03/2018

Trenta giovani messinesi avranno l’opportunità di avviare innovativi percorsi di formazione ad elevato contenuto tecnologico presso gli Istituti Cnr di scienze applicate e sistemi intelligenti ‘Eduardo Caianiello’ (Isasi-Cnr, sede presso l’Istituto Marino di Mortelle), l’Istituto per l’ambiente marino-costiero (Iamc-Cnr), l’Istituto per i processi chimico-fisici (Ipcf-Cnr), l’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Ismn-Cnr) e presso l’Irccs Centro Neurolesi ‘Bonino Pulejo’

 

Metamateriali flessibili e indossabili: la nuova frontiera delle applicazioni biomedicali e di safety&security

22/03/2018

Un team dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi e dell’Istituto dei sistemi complessi del Cnr ha collaborato con l’Università Sapienza allo sviluppo e alla verifica delle performance di un nuovo metamateriale assorbitore selettivo alle frequenze elettromagnetiche del THz

Siglato l'accordo per la costituzione del primo Centro di sperimentazione di tecnologie di Intelligenza Artificiale a supporto della medicina di precisione

21/03/2018

L’Istituto nazionale tumori 'Fondazione Pascale', uno dei più importanti centri oncologici in Italia, questa mattina ha siglato un accordo con il Dipartimento di Ingegneria ICT e Tecnologie per l'Energia e i Trasporti (DIITET) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e l’IBM Italia, per dare vita al primo centro di sperimentazione in Italia per l’applicazione delle tecnologie dell’Intelligenza Artificiale e dei sistemi cognitivi nella medicina di precisione

Con ARIEL, atmosfere degli esopianeti senza segreti

21/03/2018

Via libera definitivo dell’Esa alla realizzazione del telescopio spaziale per lo studio delle atmosfere esoplanetarie come prossima missione scientifica europea di classe media, che vede una importante partecipazione scientifica e tecnologica dell’Italia. Due co-principal investigators sono dell'Inaf, tra le strutture italiane coinvolte anche il Cnr con l'Istituto di fotonica e nanotecnologie (Ifn) di Padova 

Al via in Italia la Web Survey europea sull'uso di droghe

21/03/2018

L'Italia partecipa, attraverso l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr, al progetto 'European Web-Survey on Drugs', un’iniziativa dell’osservatorio europeo delle droghe (EMCDDA) che mira a comprendere come si stanno modificando i pattern di uso delle sostanze psicoattive in Europa

Al Cnr di Pisa inaugurato un nuovo impianto laser per applicazioni biomedicali

16/03/2018

È stato inaugurato presso l’Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino-Cnr), il nuovo laboratorio che combina un impianto laser di altissima potenza con sistemi per lo studio dell’interazione tra luce e materia, ad intensità estreme ed altissime densità di energia. L’impianto è in grado di sviluppare oltre 200.000 miliardi di watt superiore alla potenza elettrica istantanea del pianeta

Intelligenza artificiale e integrazione dati per migliorare la diagnostica nelle malattie neurodegenerative

13/03/2018

Nella settimana dedicata alla ricerca sul cervello, prende il via il progetto ‘Modeling for Diagnostic’, una piattaforma tecnologica per la diagnosi precoce e non invasiva di malattie neurodegenerative. Finanziato dalla Regione Lazio, il progetto nasce dalla collaborazione fra l'Istituto di analisi dei sistemi (Iasi) del Cnr, ACT Operations Research e la fondazione Rita Levi Montalcini

La realtà virtuale: una fuga da trattamenti medici dolorosi e stressanti

11/03/2018

Un articolo di review recentemente pubblicato su The Clinical Journal of Pain, fornisce una panoramica completa degli studi clinici che utilizzano la realtà virtuale (VR) durante varie procedure mediche dolorose e stressanti, tra cui i trattamenti per le ustioni, la chemioterapia, la chirurgia, le cure dentistiche e altre procedure diagnostiche e terapeutiche."La maggior parte degli studi ha finora utilizzato sistemi VR con tecnologia poco avanzata rispetto ai sistemi all'avanguardia disponibili oggi sul mercato, che sono più immersivi, più facili da utilizzare, più portabili e molto meno costosi - afferma Giuseppe De Pietro, direttore dell’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni del Consiglio nazionale delle ricerche (Icar-Cnr) e coautore dell’articolo - Pertanto, la VR ha il potenziale per diventare ancora più efficace e per trovare un uso più ampio"

Malattie cardiovascolari, è l'unione che fa la forza

09/03/2018

Dieci tra società scientifiche ed enti di ricerca, tra cui il Consiglio nazionale delle ricerche, siglano il primo documento di ‘Consenso e Raccomandazioni pratiche di Prevenzione Cardiovascolare’ coordinato da Massimo Volpe, presidente della Società italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec)

Nanotecnologie per il trattamento e il monitoraggio delle acque: presentati i risultati del progetto NanoSWS

08/03/2018

Nell'ambito dell'evento Eranetmed 'Legacy for Euro Mediterranean Joint Programming' che si è tenuto ad Aqaba, Giordania, dal 5 al 7 Marzo, sono stati presentati i primi risultati del progetto NanoSWS di cui Fabiana Arduini dell'Università di Roma 'Tor Vergata' è coordinatore e Viviana Scognamiglio è responsabile dell'Istituto di Cristallografia (Cnr). L'incontro è stato organizzato nell'ambito del progetto europeo 'Eranetmed2-72-328 NanoSWS 2017-2020 - Integrated nanotechnologies for sustainable sensing water and sanitation'

Al via il progetto 'ThRall' su allergeni alimentari. Ispa-Cnr ottiene un finanziamento EFSA

23/02/2018

Ispa-Cnr di Bari ha ricevuto il finanziamento dell’EFSA per un progetto mirato a sviluppare un metodo di riferimento per la rivelazione e quantificazione di allergeni in alimenti.
Il consorzio comprende oltre ad Ispa-Cnr altre 4 organizzazioni europee: l'Università di Manchester (UK), l’ILVO e il CER (BE), l’INRA (FR).
Il costo complessivo del progetto, della durata di tre anni, ammonta a 752.000 euro e sarà coordinato per Ispa-Cnr da Linda Monaci esperta nello sviluppo di metodi analitici basati su spettrometria di massa per la quantificazione di allergeni in alimenti

Cellule nervose prodotte in laboratorio. Nuove prospettive per la riparazione di danni cerebrali

16/02/2018

Pubblicato su 'Stem Cell Reports' uno studio di Scuola Normale e Cnr: per la prima volta è stata guidata in vivo la formazione di specifiche connessioni neuronali da cellule staminali embrionali

Icb-Cnr e Autism Aid onlus 2018

06/02/2018

Nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra 'Autism Aid onlus' e l’Istituto di chimica biomolecolare del Cnr (Icb-Cnr) di Pozzuoli, dopo i positivi risultati della precedente edizione, sono cominciate, nel mese di gennaio, le attività di divulgazione e formazione scientifica nell’ambito della chimica biomolecolare finalizzate all’inclusione scolastica, sociale e lavorativa dei giovani affetti da autismo. Un team di ricercatori e tecnici dell’Icb–Cnr di Pozzuoli, coordinati da Giuseppina Andreotti, promuoveranno percorsi formativi sui temi della chimica e della biologia, specificamente, una serie di incontri e attività scientifiche sia presso le scuole partner sia presso l’Istituto puteolano

Il Cnr alla conferenza degli Addetti Scientifici

05/02/2018

Appuntamento alla Farnesina tra i vertici del mondo della ricerca, delle università, delle imprese innovative e delle start up e gli Addetti scientifici, convenuti a Roma, il 5 febbraio, dalle sedi all’estero per la loro annuale riunione. Al meeting ha partecipato anche il presidente del Cnr, Massimo Inguscio che ha sintetizzato il dibattito focalizzando i tre punti principali: il ruolo fondamentale dell’Europa, la necessità di costruire cluster tra pubblico e privato, realizzare filiere che partano dalla scienza di base per arrivare all’ applicazione industriale e alla creazione di ricchezza. A margine dell’evento è stato allestito uno stand dedicato alla presentazione di ‘Italia: la bellezza della conoscenza’

Distrofia muscolare: in copertina su 'Human Mutation' uno studio Cnr

30/01/2018

Studi biochimici e strutturali hanno evidenziato un nuovo meccanismo molecolare alla base di una distrofia muscolare dovuta a mutazioni del distroglicano.

All'Istituto di Biofisica del Cnr e all'Università Vita-Salute San Raffaele uno dei sei premi di AriSLA

26/01/2018

Sono 6 progetti vincitori, tre 'Full grant' e tre 'Pilot grant', che godranno del finanziamento che varia da 57.000 a 228.000 euro, di Fondazione AriSLA - Fondazione Italiana di ricerca per la Sla. Tra i ‘Full grant’, ovvero progetti che sviluppano ambiti di studio promettenti e fondati su un solido background, anche 'AxiRibALS' il progetto presentato da Gian Giacomo Consalez dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e da Gabriella Viero dell'Istituto di biofisica del Consiglio nazionale delle ricerche

Premio scientifico del Dipartimento di scienze biomediche

19/01/2018

Il Dipartimento di scienze biomediche del Cnr (Dsb) istituisce un premio in riconoscimento di risultati particolarmente significativi di ricerche svolte in strutture afferenti al Dipartimento: possono partecipare  ricercatori Cnr che, alla data del 31 dicembre 2017, incluso, non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età

The 'New Scientist' reports the prediction by Cnr researchers of the invasion of the poisonous silver-cheeked toadfish in the Mediterranean Sea

17/01/2018

The 'New Scientist' international science magazine has interviewed Gianpaolo Coro, researcher at the Institute of Information Science and Technologies 'Alessandro Faedo' (Isti-Cnr), about the dangerous and seemingly unstoppable invasion of the Mediterranean Sea by the silver-cheeked toadfish Lagocephalus sceleratus. A scientific paper on this topic is under publication on the "Ecological Modelling" Journal (Elsevier)

Su 'New Scientist', l'analisi Isti-Cnr sull'invasione del velenosissimo pesce palla argenteo nel Mediterraneo

16/01/2018

L’importante rivista settimanale di divulgazione scientifica 'New Scientist', nell'ultimo numero del 13 gennaio 2018, ha intervistato  Gianpaolo Coro, ricercatore dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione 'Alessandro Faedo' (Isti-Cnr) di Pisa , riguardo la pericolosa e inarrestabile invasione del Mediterraneo da parte del Lagocephalus sceleratus meglio conosciuto come 'pesce palla argenteo'. Sull' argomento Gianpaolo Coro ha scritto un articolo scientifico che verrà pubblicato a breve sulla rivista 'Ecological Modelling' (Elsevier)

Su Scientific Reports un importante contributo agli studi sull'alta quota

11/01/2018

Una nuova ricerca di Ibfm-Cnr, Università di Milano, ASST Santi Paolo e Carlo di Milano ed Agenzia Spaziale Europea (ESA) – pubblicata su Scientific Reports, rivista del gruppo Nature – conferma l’impossibilità per l’uomo di adattarsi al clima in alta quota. Lo studio è stato condotto in Antartide, presso la base permanente italo-francese Concordia - situata sull’altopiano di Dome - che durante il periodo invernale può ospitare fino a 16 persone in condizioni confortevoli. Ospiti della base Concordia, le 13 persone coinvolte nello ...

Bando alle microplastiche nei cosmetici: il contributo di Ismac-Cnr

02/01/2018

Le norme che mettono al bando l’uso di microplastiche nei cosmetici sono state inserite in un emendamento della legge finanziaria 2018: l'Istituto per lo studio delle macromolecole del Cnr (Ismac-Cnr) di Biella è impegnato in studi che hanno contribuito all'approvazione della norma, che pone l’Italia all'avanguardia nelle lotta al 'marine litter' 

Il progetto 'Enhance' per la valorizzazione della figura dell'infermiera di famiglia e di comunità

01/01/2018

Enhance- 'European curriculum for family and Community nurse' è un progetto europeo coordinato dall'Istituto tecnologie didattiche del Cnr nell'ambito del programma Erasmus+ - Sector skills alliances. Il progetto ha l’obiettivo di colmare uno scostamento tra le competenze offerte dalle infermiere che attualmente lavorano nell’assistenza sanitaria primaria ed alcune competenze richieste sia dalle istituzioni pubbliche per l’assistenza sanitaria che dai fornitori di servizi privati. Il trend di invecchiamento della popolazione europea, che è ...

Melanoma metastatico: una nuova molecola per la cura e la diagnosi precoce

22/12/2017

Il melanoma è un carcinoma molto aggressivo e spesso resistente alle terapie convenzionali, di conseguenza la sua visualizzazione precoce nonché l'inibizione della sua capacità a metastatizzare sono i principali obbiettivi  nello sviluppo di nuove strategie terapeutiche e diagnostiche. La collaborazione tra due istituti Cnr, l’Istituto di biostrutture e bioimmagini di Napoli (Ibb-Cnr) e l’Istituto di cristallografia di Bari (Ic-Cnr), l’Università degli Studi di Napoli Federico II e l’Università della Campania Luigi Vanvitelli ha portato allo sviluppo di una nuova molecola di natura peptidica, in grado di legare selettivamente un noto marcatore tumorale (Integrina αvβ3) e di visualizzarlo mediante imaging ottico, nonchè di inibire l’invasione e la progressione neoplastica in sistemi cellulari di melanoma metastatico umano. I risultati, pubblicati su Journal of medicinal chemistry, prestigiosa rivista

Articolo 'Free vax a convegno': la precisazione del direttore Ibbr-Cnr

21/12/2017

In merito all'articolo 'I 'free vax' a convegno. Cacciare con il voto chi ha sostenuto la legge Lorenzin" (Corriere di Verona, 17 dicembre 2017), di seguito la precisazione del direttore dell'Istituto di bioscienze e biorisorse (Ibbr) del Cnr Giuseppe Vendramin

NESTORE: a friendly virtual coach for high quality life during aging

19/12/2017

Cnr (Ibfm, Unit of Lecco, and Isti, Pisa) is partner of the NESTORE project (Non-intrusive empowering solutions and technologies for older people to retain everyday life activity) recently funded by the H2020 Programme under Strategic Challenge 1 'Health, demographic change and wellbeing' in response to the call on healthy ageing. NESTORE involves 16 partners from 8 European countries. Technology can play a key role in support of the needs of the ageing population. In this direction, the ...

Nestore: per mantenere un'elevata qualità della vita durante l'invecchiamento

18/12/2017

Il Cnr, con l’Ibfm-Cnr di Lecco e l’Isti-Cnr di Pisa, è partner di Nestore. Il progetto si pone l'ambizioso obiettivo di sviluppare un sistema innovativo, multidimensionale e personalizzato, che agisca come un avatar virtuale, integrato da sensori indossabili e/o ambientali, per promuovere uno stile di vita fisicamente e socialmente attivo, in piena sicurezza e di qualità elevata. Come un personal trainer e un amico Nestore supporterà e consiglierà all’anziano percorsi ottimali e personalizzati tramite training fisico e mentale e suggerimenti per una corretta nutrizione, favorendo le interazioni sociali e stimolando la piena conservazione delle abilità cognitive

Il tallio, un veleno per le cellule nervose anche a basse concentrazioni

13/12/2017

Che succede alle cellule nervose quando sono esposte al tallio, anche a basse concentrazioni? E’ quanto ha provato a studiare un esperimento condotto da ricercatori Cnr dell’Istituto di chimica dei composti organo metallici (Iccom) e dell’Istituto di neuroscienze (In), pubblicato sulla rivista ‘Plos One’

Maker Faire di Roma: il Cnr al 'Bioeconomy village'

11/12/2017

In occasione di ‘Maker Faire’, la fiera europea dell’innovazione  svolta a Roma dall’ 1 al 3 dicembre, il Cnr ha partecipato anche al ‘Bioeconomy Village’, dedicato al tema della bioeconomia, l’insieme, cioè, della produzione e della conversione di risorse biologiche in prodotti ed energia come alternativa all’utilizzo delle fonti fossili

Cnr leader nelle 'Nature Based Solutions', per migliorare la qualità delle nostre città

11/12/2017

Il Cnr ha un ruolo da protagonista sul tema delle ‘Nature Based Solutions’ (NBS): soluzioni naturali e un approccio multi-stakeholders sul territorio per cercare di contrastare le problematiche ambientali e sociali soprattutto nei contesti urbani. Sono sempre più numerosi, infatti, gli istituti dell’Ente che collaborano a questa tematica

InRoad: i risultati del Regional Technical Workshop

11/12/2017

Il workshop che si è tenuto a Roma a fine novembre ha confermato il ruolo di riferimento delle roadmap nazionali, del roadmapping per il quadro europeo ESFRI