News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Almanacco della Scienza: divulgazione o 'deformazione' scientifica?

26/08/2015

Il Focus monografico di questo numero del webzine dell’Ufficio stampa del Cnr è dedicato ad alcuni casi di comunicazione e informazione scientifica che hanno subito profonde e talvolta pericolose alterazioni

Il cordoglio del CNR per l'uccisione di Khaled Assad

25/08/2015

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche esprime il suo turbamento per l’assassinio del direttore degli scavi archeologici di Palmira. “Il nostro Ente si sente ferito in modo particolare”, dice Nicolais

Urania, il cordoglio del CNR

25/08/2015

Un incidente ha coinvolto la nave oceanografica Urania. Un membro dell'equipaggio è deceduto, altri 3 sono ricoverati. In merito il Consiglio Nazionale delle Ricerche esprime il proprio più profondo cordoglio e la propria vicinanza e solidarietà alle famiglie. Il CNR noleggia e utilizza da più di vent'anni la nave, con la quale sono state realizzate molte importanti campagne oceanografiche

Diplomazia e ambiente in Trentino

12/08/2015

Hanno scelto il workshop del Nodo di Gordio, gli ambasciatori di Turchia, per lanciare una proposta di pacificazione all'Armenia. L'incontro annuale del think tank - patrocinato da varie istituzioni tra cui il Cnr - è stato l'occasione per parlare degli scenari internazionali e del turismo alpino estivo come occasione per coniugare ambiente e cultura

Luglio 2015: i mari italiani superano di quasi 5 °C la media climatologica

04/08/2015

Nel mese di luglio la temperatura superficiale nei mari italiani si è mantenuta fino a 5 °C sopra la media di riferimento 1985-2006. Inoltre la media mensile di luglio della zona piu calda nel tirreno meridionale ha superato di oltre 2 °C, sfiorando i 29 °C, la corrispondente media degli anni 2007-2014 confermando l'accelerazione nel riscaldamento climatico scientificamente attesa e favorita dall'instaurarsi di El Niño.

Alpini e Kaiserjaeger: onore a tutti i caduti

03/08/2015

A Spiazzo (TN), storico scambio delle corone tra le due associazioni d’arma per commemorare la pace costata milioni di morti. L’evento è organizzato dal Comitato Ta-Pum che, con la partecipazione di varie strutture Cnr, ha organizzato il primo “Cammino della memoria”, percorrendo integralmente a piedi gli oltre 2.000 km dell’intero fronte e dei luoghi più significativi della Grande Guerra

Fenomeni estremi causati dal global change

03/08/2015

Una nota di Bernardo Gozzini, ricercatore Ibimet-Cnr e direttore Cnr-Lamma, sul violento temporale avvenuto a Firenze: “Il fenomeno, che si inserisce nel quadro dei cambiamenti climatici, ha visto precipitazioni attorno a 50 mm in circa un’ora e mezzo e sino a 20-25 mm in 15 minuti, localizzate soprattutto in un’area di circa 1 km di diametro. Rimane difficile fare previsioni sullo sviluppo di eventi così intensi e localizzati”

Wize Mirror: uno specchio per mantenersi sani

31/07/2015

La Commissione Europea ha finanziato un progetto di ricerca ICT-for-Health che sta sviluppando un sistema di automonitoraggio, che ha l'aspetto di uno specchio, chiamato "Wize Mirror", in grado di aiutare l’individuo a migliorare il proprio stile di vita al fine di ridurre il rischio cardio-metabolico

Il Cnr e "La Sapienza" condividono spazi per obiettivi comuni

30/07/2015

Firmato oggi, a Roma, l’accordo quadro tra il Consiglio nazionale delle ricerche e l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, che sancisce l’utilizzo di siti del Cnr e dell’Ateneo per attivitàFirmato oggi, a Roma, l’accordo quadro tra il Consiglio nazionale delle ricerche e l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, che sancisce l’utilizzo di siti del Cnr e dell’Ateneo per attività scientifiche

Nasce il nuovo Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti CNR

23/07/2015

E’ stato recentemente costituito il nuovo istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti (Isasi-Cnr). Il rinnovato istituto, trae origine dall’Istituto di cibernetica (fondato nel 1968 dal fisico Eduardo Caianiello). Il nuovo istituto, diretto da Pietro Ferraro, ha cambiato infatti la denominazione e la missione grazie alle nuove linee strategiche approvate dal CNR. L'istituto ha l'ambizione di sviluppare e mettere in pratica un ambiente cooperativo forte in grado di sostenere l'eccellenza attraverso un arricchimento reciproco tra diverse discipline come le scienze fisiche, ...

Cnr e Ipzs in prima linea contro la contraffazione

23/07/2015

Siglato un accordo quadro tra Il Consiglio nazionale delle ricerche e l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per lo sviluppo di nuovi materiali, processi e metodi per la tutela del made in Italy

Uomini e animali sull'Almanacco della Scienza

22/07/2015

Il Focus monografico di questo numero del webzine dell’Ufficio stampa del Cnr è dedicato agli animali e a quello che li accomuna all’uomo

Presentato a Renzi il Laboratorio italo-israeliano di neuroscienze

21/07/2015

Durante la sua visita alla Università di Tel Aviv, il presidente del Consiglio ha ascoltato la relazione di Alessandro Torcini, Istituto dei Sistemi Complessi del CNR, sui primi 5 anni di attività del Laboratorio congiunto, che coinvolge ricercatori dell'Università di Tel Aviv e della sede di Sesto Fiorentino dell'ISC

Ultimata la ricostruzione di uno scheletro di Capodoglio a Capo Granitola (IAMC-CNR)

17/07/2015

Sono stati ultimati i lavori di ricostruzione di uno scheletro di Capodoglio Physeter macrocephalus da giovedì, 16 luglio, esposto presso la UOS di Capo Granitola dell'IAMC-CNR. L’esemplare di 11 metri di lunghezza è stato recuperato il 2 giugno 2007 nel porto di Mazara del Vallo, in seguito ad una segnalazione della Capitaneria di Porto. L’attività di Bio-Ricostruzione dello scheletro, prevista ai fini scientifico/divulgativi nell’ambito del progetto “Comunicazione, Informazione e Diffusione” dell’”Osservatorio Regionale della ...

Centrali a carbone e salute della popolazione

10/07/2015

È stato appena pubblicato l’articolo “Secondary particulate matter originating from an industrial source and its impact on population health” [Impatto sulla salute della popolazione del particolato secondario originato da una sorgente industriale] a firma della ricercatrice Cristina Mangia e dei ricercatori Marco Cervino ed Emilio Gianicolo del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Il tema dello studio è l’impatto del particolato primario e secondario. L’articolo è disponibile gratuitamente al seguente indirizzo: ...

L'ambiente naturale riserva a lungo termine di resistenze agli antibiotici

09/07/2015

Il gruppo di ecologia microbica dell'Istituto per lo Studio degli Ecosistemi del CNR di Verbania ricerca i geni di resistenza agli antibiotici nella comunità batterica naturale. Lo studio nel quale, per la prima volta al mondo, è presentato il resistoma (la fotografia dell'insieme dei geni di resistenza) di un grande lago (il Lago Maggiore) è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Molecular Ecology L'utilizzo massivo ed incontrollato degli antibiotici ha portato ad una situazione di emergenza nella quale i decessi dovuti ad infezioni da batteri ...

Ministero Ambiente-Cnr, ricerca e innovazione su futuro Paese

02/07/2015

Obiettivo: ricerca e innovazione in campo ambientale ad ampio raggio, dallo sviluppo della green economy all'azione contro il dissesto idrogeologico. Questo lo spirito del protocollo operativo firmato dal ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e dal presidente del Cnr Luigi Nicolais.  Cuore del documento è l'intensificazione della collaborazione tra ministero e Cnr ''tenendo conto delle priorità nazionali e in linea con le strategie dell'Unione europea per il 2020''.  ''Puntare sulla ricerca - afferma Galletti - significa fare un ...

Droni in Artico: disponibili i video

01/07/2015

In merito alla missione svolta da ricercatori dell'Istituto di studi sui sistemi intelligenti per l'automazione del Cnr alle Isole Svalbard, in Artico, sono disponibili alcuni video. Le immagini si riferiscono alle attività di studio dei cambiamenti climatici, dell'inquinamento ambientale e degli ecosistemi polari mediante l'utilizzo di veicoli robotici e droni, eseguito dal team Cnr. Questi i link: https://youtu.be/oheBY7PPMOY https://filesender.garr.it/?vid=432fa971-41da-9d89-a33f-00000caa61b0 In particolare, il primo filmato si riferisce all'uscita di un'imbarcazione Teisten ...

Sei proposte per favorire il dialogo tra scienza e politica

25/06/2015

Quali strumenti concreti potrebbero favorire l’uso dei risultati scientifici da parte di chi prende decisioni politiche? È un problema che si pone con urgenza in un’Europa che si presenta come 'knowledge-based society', in cui le leggi dovrebbero basarsi quanto più possibile sulla conoscenza.  Da qualche tempo si sta occupando di questo tema il gruppo Studi su Comunicazione della Scienza ed Educazione del Cnr. L'Ente, infatti, attraverso l'Istituto di ricerca sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) e l'Istituto di fisiologia clinica (Ifc), è ...

L'Almanacco della Scienza prende tempo

24/06/2015

Il Focus monografico di questo numero del webzine dell’Ufficio stampa del Cnr è dedicato al tempo e a diversi modi per utilizzarlo, esaminati dai nostri ricercatori Con l’estate arriva il momento delle vacanze, un periodo in cui si ha a disposizione più tempo. E proprio al tempo è dedicato il Focus monografico dell’Almanacco della Scienza on line da oggi. Per esaminarlo nei vari aspetti abbiamo chiesto aiuto, come di consueto, ai ricercatori del Cnr. Valerio Rossi Albertini dell’Istituto di struttura della materia illustra come si misura ...

Agenti chimici ambientali coinvolti nella carcinogenesi

23/06/2015

Ricercatori dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr di Pavia hanno fatto parte di una task force internazionale che ha studiato l'effetto dell'esposizione a basse dosi di agenti chimici ambientali nella genesi del cancro. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica internazionale Carcinogenesis della Oxford University Press Stime dell'Organizzazione mondiale dalla sanità e dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro indicano che la frazione di tumori attribuibili all'esposizione ad agenti tossici ambientali sia compresa tra il 7% e il 19%. 174 ...

"Schweighofer Innoprize" 2015: il premio va a un ricercatore del Cnr-Ivalsa

23/06/2015

Il sistema di connessione X-RAD è stato valutato da una giuria internazionale e riconosciuto come una delle più importanti innovazioni per il settore del legno. Il prodotto, già in fase di ingegnerizzazione, è stato ideato da Andrea Polastri, ricercatore Ivalsa, e altri due ingegneri italiani Si chiama X-RAD ed è un sistema di connessione per pannelli in legno che permette una sorprendente riduzione dei tempi di montaggio degli edifici, incrementando allo stesso tempo precisione e sicurezza. L'idea è stata valutata da una giuria internazionale e ...

Isole superscivolose (ma poi si incagliano)

22/06/2015

È possibile cambiare le proprietà di scivolamento di atomi su una superficie, passando da un regime di bassissimo a uno di altissimo attrito: lo dimostra uno studio in collaborazione tra SISSA, Cnr, ICTP, Università di Padova e Università di Modena e Reggio Emilia, pubblicato sulla rivista Nature Nanotechnology È possibile variare (anche in modo drastico) le proprietà di scivolamento di atomi su una superficie modificando dimensione e "compressione" dei loro aggregati: una ricerca sperimentale/teorica che ha visto collaborare la SISSA, l'Istituto ...

Una nuova frontiera per il monitoraggio del territorio col satellite europeo Sentinel-1A

09/06/2015

Ricercatori dell'Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell'Ambiente (IREA) hanno ottenuto un sensibile miglioramento nella mappatura delle deformazioni della superficie terrestre grazie ai dati acquisiti dal nuovo satellite europeo Sentinel-1A, in orbita da un anno. Il risultato, che apre nuove prospettive al monitoraggio di terremoti e vulcani, è stato recentemente riportato sul sito dell'Agenzia Spaziale Europea "Il nostro studio - spiega il direttore dell'IREA Riccardo Lanari - dimostra chiaramente che possiamo drasticamente aumentare la copertura spaziale delle mappe di ...

Horizon 2020 finanzia con 2 milioni di euro EU-Polarnet, l'Idpa-Cnr parteciperà al progetto

21/05/2015

Il programma quadro della Commissione Europea Horizon 2020 ha finanziato una nuova iniziativa per migliorare l'integrazione delle capacità scientifiche e operative europee nelle regioni polari Il programma quinquennale EU-Polarnet, finanziato con due milioni di euro, riunisce 22 di fra i maggiori istituti di ricerca multidisciplinari europei di livello internazionale per sviluppare un programma integrato di ricerca polare basato sull’utilizzo operativo di infrastrutture polari di altissimo livello. UE-Polarnet coinvolgerà le parti interessate fin dall'inizio per creare un ...

Un nuovo progetto Europeo pionieristico aiuterà i pazienti con steatosi epatica non-alcolica

19/05/2015

I pazienti con la steatosi epatica non-alcolica (NAFLD) potranno beneficiare dei risultati di un nuovo progetto di ricerca europeo a cui partecipa l'Istituto di fisiologia clinica del Cnr. I pazienti con la steatosi epatica non-alcolica  (NAFLD), o come viene comunemente chiamato “fegato grasso”, potranno beneficiare dei risultati di un nuovo progetto di ricerca europeo multicentrico finanziato con svariati milioni di euro e finalizzato allo sviluppo di migliori test diagnostici e di trattamento. Riunendo ricercatori e clinici provenienti da nove centri leader in Europa, il ...

Pioneering European research project will benefit patients with non-alcoholic fatty liver disease

19/05/2015

Patients with non-alcoholic fatty liver disease (NAFLD) will benefit from a major multi-million euro European research project aimed at developing better diagnostic tests and treatments. Bringing together scientists and clinicians from nine leading centres in Europe to further understand the disease, the €6 million Elucidating Pathways of Steatohepatitis (EPoS) programme has been funded by the first round of the European Union Horizon 2020 framework for health research and innovation. This will be the largest ever study of its kind to connect research from across the ...

Nepal: la terra trema ancora

18/05/2015

Ricercatori dell’IREA hanno analizzato gli effetti permanenti dei movimenti del suolo causati dalla nuova scossa di magnitudo 7.3 che ha colpito il Nepal il 12 maggio 2015, sfruttando dati acquisiti dal satellite di nuova generazione Sentinel-1A del Programma Europeo Copernicus. Una nuova scossa di magnitudo 7.3 ha colpito il Nepal il 12 maggio 2015 ed è quella che, fra i vari after-shock, ha rilasciato la maggiore energia dopo l’evento principale del 25 aprile scorso di magnitudo 7.8. I ricercatori dell’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico ...

Nasce SOLAS-Italia, una piattaforma per lo studio dei processi all'interfaccia oceano-atmosfera

18/05/2015

La comunità scientifica italiana si coordina nello studio dei processi di interazione oceano-atmosfera . Cnr, università e centri di ricerca sono i promotori dell’iniziativa supportata da infrastrutture italiane ed europee SOLAS-Italia è un’iniziativa nazionale coordinata dal Cnr che nasce nell’ambito del progetto internazionale di Future Earth “SOLAS” (Surface Ocean - Lower Atmosphere Study”). Il progetto si pone come obiettivo lo studio dei processi all’interfaccia tra oceano ed atmosfera in una prospettiva globale. ...