News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Nuove tecnologie per sensori e biosensori @ Cnr-Area della Ricerca di Roma 1

25/02/2021

Il 25 febbraio si è svolto il workshop del Consiglio nazionale delle ricerche “Nuove tecnologie per sensori e biosensori @ Area della Ricerca di Roma 1”, coordinato dall’Istituto di struttura della materia del Cnr, con partner il Dipartimento di Chimica di Sapienza Università di Roma, il Dibaf dell’Università degli studi della Tuscia-Viterbo e le Pmi Biosensor srl e Ionvac Process srl

Il Cnr partecipa al progetto europeo WARIFA

25/02/2021

L'Istituto per le applicazioni del calcolo "Mauro Picone" del Cnr è partner del progetto europeo WARIFA - Watching the risk factors: Artificial Intelligence (AI) and the prevention of chronic conditions, che mira a realizzare uno strumento di valutazione del rischio di sviluppare patologie serie come il melanoma della pelle, il diabete o malattie cardiovascolari

Geoheritage e turismo sostenibile

24/02/2021

Il Cnr-Igag, Istituto di geologia ambientale e geoingegneria, partecipa a due progetti finanziati dal Fondo POR FESR 2014-2020 della Regione Lazio, denominati MagicwHand e AudioBike, finalizzati alla conoscenza e valorizzazione degli elementi di pregio scientifico e ambientale del patrimonio paesaggistico (Geoheritage), presenti lungo antichi assi viari di comunicazione che attraversano la regione dell'Appennino centrale

Ammoniaca verde: sintesi elettrochimica e celle a combustibile

19/02/2021

L’ammoniaca è un composto fondamentale prodotto però tramite processi molto inquinanti e ad alta emissione di CO2. Ma se ci fosse ammoniaca “verde”, ossia sintetizzata in modo sostenibile, sarebbe un formidabile combustibile non inquinante, non contenendo carbonio. Su queste basi è di recente iniziato il progetto europeo TELEGRAM, “Toward efficient electrochemical green ammonia cycle”, coordinato dall’IMM-CNR, che si pone l’obbiettivo di dimostrare un ciclo completo di ammoniaca verde basato su processi elettrochimici.

Blue district: firmato il protocollo di intesa

17/02/2021

Il Cnr è uno dei partner del distretto della “crescita blu” che sarà costituito a Genova: lo stabilisce il protocollo di intesa siglato assieme a Università, Comune di Genova e Centro di Competenza-Start 4.0. Il “Genova Blue district” intende porsi quale polo attrattivo di investimenti, e luogo nel quale coniugare formazione, ricerca e business nel settore strategico del mare

Cnr-Nanotec e Associazione dei Comuni "Cuore della Puglia" valorizzano i prodotti agroalimentari della Murgia barese

13/02/2021

L’Istituto di nanotecnologia del Cnr e l’associazione dei Comuni “Cuore della Puglia” hanno siglato un importante accordo di collaborazione sul tema "cibo e salute", con l'obiettivo di valutare gli effetti sulla salute umana dei principali principi attivi presenti nella produzione agroalimentare del territorio murgiano. L'accordo si colloca nell’ambito delle attività promosse dal Tecnomed Puglia, il Tecnopolo per la medicina di precisione 

Innovazioni diagnostiche e terapeutiche attraverso una piattaforma tecnologica integrata

12/02/2021

L’Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni partecipa al progetto  RARE.PLAT.NET per la realizzazione di una piattaforma tecnologica integrata di competenze cliniche. L’obiettivo è quello di migliorare la gestione clinica di pazienti affetti da neoplasie rare come i tumori aggressivi ipotalamo-ipofisari, i carcinomi corticosurrenalici, i NET ed i glioblastomi. Il progetto utilizzerà metodiche, tecnologie e procedure all’avanguardia, e nuove molecole per la diagnosi precoce iniziale e di recidiva di malattia, per la definizione di precise categorie tumorali a differente ...

Salvatore Capasso, direttore dell'ISMed, nominato dal ministro Franceschini nel Cda del MANN

11/02/2021

Salvatore Capasso, direttore dell'Istituto di Studi sul Mediterraneo del CNR, nominato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini tra i componenti del Consiglio di Amministrazione del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.  Con lui nominati anche Marta Ragozzino (direttore regionale Musei della Campania), Antonio De Simone (docente ed archeologo) e Christian Greco (direttore della Fondazione Museo Egizio di Torino).

Sistemi di rilevamento innovativi per il monitoraggio dell'inquinamento marino da plastiche e successivo recupero e riciclo

11/02/2021

Nell'ambito applicativo del monitoraggio ambientale, l'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Cnr-Icar) é da qualche anno impegnato nel progetto SIRIMAP per la realizzazione di un nuovo sistema di localizzazione in mare di macro, meso e microplastiche. Il nuovo sistema prevede l’impiego di piattaforme remote e di prossimità, di sistemi per il campionamento, di metodologie per la loro analisi e la messa a punto di opportune strategie di recupero e riciclo. Gli obiettivi del progetto risultano particolarmente rilevanti per la tutela del Mar Mediterraneo, recentemente ...

Per monitorare l'insonnia ora c'è lo "Smart Bed"

11/02/2021

L’Università di Pisa e l’Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Cnr hanno realizzato il prototipo, testato dagli astronauti del progetto “Sirius” della futura missione su Marte. La ricerca pubblicata sulla rivista “IEEE Access”

Cogito - Soluzioni tecnologiche innovative per una migliore qualità della vita

09/02/2021

L'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Cnr-Icar), nell'ambito applicativo dell'IoT & Cyber-Physical Systems, è impegnato nel progetto "Cogito". Il progetto, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha l'obiettivo di integrare l’IoT con i sistemi dinamici cognitivi per una migliore gestione degli edifici pubblici e residenziali. Lo scopo è quello di condurre una rigenerazione urbana ridefinendo gli ambienti di vita attraverso soluzioni tecnologiche innovative in grado di migliorare la qualità della vita delle persone. Cogito utilizza il nuovo paradigma del calcolo fog/edge computing per creare un sistema IoT cognitivo embedded.

Dottorato nazionale in Intelligenza artificiale: assegnate le 40 borse agli Istituti

08/02/2021

Si è concluso il processo di valutazione per l'assegnazione delle borse di dottorato agli Istituti interessati a partecipare al dottorato nazionale in Intelligenza Artificiale: 40 le borse assegnate,  finanziate al 50% con fondi del progetto “Intelligenza artificiale”. Altre 10 saranno finanziate con fondi propri da cinque Istituti: un risultato che conferma come la comunità Cnr consideri strategico l’investimento in AI 

Telemedicina: il progetto "UniWebPancreas"

03/02/2021

L'Istituto di calcolo e reti ad alte prestazioni (Cnr-Icar) ha avviato, in partnership con l'Istituto di informatica e telematica (Iit) del Cnr di Pisa e UniPancres, un progetto volto a migliorare il monitoraggio di pazienti con tumore al pancreas grazie allo sviluppo di una specifica piattaforma web che faciliterà lo scambio di documenti e dati clinici, la comunicazione medico-paziente, e i servizi di teleassistenza 

"CITYSOLAR": nuovi standard per le finestre fotovoltaiche

01/02/2021

Combinando due tecnologie fotovoltaiche (PV) in una configurazione tandem, il progetto europeo “CITYSOLAR” mira a rivoluzionare il mercato delle celle solari trasparenti per applicazioni di integrazione architettonica in edifici. Coordinato dal Cnr, ha ricevuto un finanziamento nell'ambito del programma quadro Horizon 2020

Sicurezza agroalimentare: al via "FOODSAFETY4EU"

01/02/2021

Il progetto, coordinato dall'Istituto di scienze delle produzioni alimentari (Cnr-Ispa) e finanziato dal Programma Europeo “Horizon 2020”, fornirà un contributo alla preparazione della prossima strategia continentale di ricerca ed innovazione nel campo della sicurezza alimentare

Medaglia d'oro "Stanislao Cannizzaro" della Società Chimica Italiana 2020 a Maurizio Peruzzini

25/01/2021

La Società Chimica Italiana (SCI) ha conferito a Maurizio Peruzzini, già Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali del Cnr, la medaglia Stanislao Cannizzaro. Tra i riconoscimenti più prestigiosi della SCI, viene assegnata ogni tre anni a Scienziati che abbiano saputo contribuire all’ampliamento delle conoscenze chimiche fondamentali, distinguendosi particolarmente a livello internazionale per l’originalità della loro ricerca e attività.  Assegnata per la prima volta nel 1932 a Giorgio Roberti, la medaglia ...

Con il progetto In-Link-IT il Cnr-Ism protagonista del bando POR-FESR Basilicata

15/01/2021

L'Istituto di struttura della materia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ism) di Tito Scalo, a seguito della valutazione delle proposte progettuali presentate in risposta di un bando pubblico POR-FESR Basilicata 2014-2020, ha ottenuto il finanziamento del progetto In-Link-IT Infrastructure for linking Industry to technologies di cui è capofila.  Le proposte progettuali sono finalizzate all'ampliamento delle infrastrutture di ricerca nella Regione Basilicata

Arriva il sensore fotonico h-Alo per la sicurezza del cibo

14/01/2021

L’Istituto per lo Studio dei materiali nanostrutturati del Consiglio nazionale delle ricerche, nell’ambito delle tecnologie fotoniche avanzate e smart per il monitoraggio di contaminanti microbiologici e chimici lungo la catena di produzione e distribuzione alimentare, coordina il progetto h-ALO (Photonic system for adaptable multiple-analyte monitoring of food-quality) che sarà finanziato dal programma europeo Horizon 2020 con oltre 4 milioni di Euro

Pubblicato il Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali

13/01/2021

Sulla piattaforma Cnr Outreach sono disponibili il testo integrale e una infografica relativi al Piano operativo della strategia nazionale per le competenze digitali (Posn). Elaborato con la regia del Comitato Tecnico Guida di Repubblica Digitale e coordinato dal Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione, il docimento punta a colmare, entro il 2025, il gap digitale del nostro Paese

Programma "AMICO "- Bando POC 2020: la graduatoria dei progetti

11/01/2021

E' on line nella sezione del portale Cnr dedicata alla valorizzazione della ricerca (Cnr-Uvr) la graduatoria del Programma di incentivo e sostegno alle attività di applicazione, miglioramento e costruzione dei trovati brevettati, lanciato lo scorso novembre in risposta al bando Proof of Concept 2020 del Ministero dello Sviluppo Economico

PPI4MED: un progetto per l'innovazione nel Mediterraneo

30/12/2020

Il Cnr partecipa, in qualità di partner, al Progetto “PPI4MED – Technological transfer and commercialization of public research results through PPI in the Mediterranean region”. Il progetto, finanziato dall’UE nell’ambito delle azioni ENI-CBC MED, è coordinato dal Consejo Superior de Investigaciones Científicas (CSIC) - Spagna e vede la partecipazione, oltre che del Cnr, del National Research Council – Egitto, dell’Agence National de la Promotion de la Recherche Scientifique – Tunisia, del National Center for Research and Development della Giordania

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: un'occasione da non fallire

23/12/2020

L'Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine (Cnr-Irbim) e l'Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Cnr-Iret), attraverso i rispettivi direttori Gian Marco Luna e Carlo Calfapietra, hanno aderito alla Comunicazione congiunta degli esperti del Comitato Capitale Naturale sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza 

Ponte Morandi: uno studio del Cnr-Irea evidenzia l'assenza di fenomeni deformativi pre-crollo nelle osservazioni satellitari

23/12/2020

Una recente analisi relativa al ponte Morandi di Genova mostra l’assenza di deformazioni, prima del crollo, nei risultati ottenuti dai dati radar satellitari della costellazione italiana COSMO-SkyMed. Lo rivela uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell’ambiente (Irea) del Cnr pubblicato su Remote Sensing. I risultati mostrati sono in contrasto con una precedente indagine pubblicata sulla stessa rivista

Il Cnr-Ismar pronto alla sfida di "EUROqCHARM" per uniformare i metodi di misura dell'inquinamento da plastica

23/12/2020

L'Istituto di scienze marine del Cnr è partner del progetto europeo che ha l'obiettivo di armonizzare le varie metodologie di monitoraggio e misura di macro, micro e nanoplastiche nell'ambiente: un passo più che mai urgente per affrontare con successo la lotta all'inquinamento da plastica, stabilire standard e raccomandazioni univoche anche a livello politico e normativo 

Quanto "invecchiano" i materiali nello spazio?

22/12/2020

Un progetto del Cnr-Imem di Parma - condotto in collaborazione con due atenei portoghesi, l'Inaf di Bologna e l'Università di Ferrara-  intende studiare la resistenza di materiali e dispositivi per astronomia a raggi Gamma nello spazio. La conoscenza dei potenziali effetti dell'ambiente di radiazione nello spazio su tali materiali è, infatti, fondamentale per progettare una missione spaziale di astrofisica ad alta energia

Il Cnr alla finale del Premio Nazionale Innovazione 2020

21/12/2020

Due progetti nati da team di ricerca dell'Istituto di scienza e tecnologia dei materiali ceramici (Istec) del Cnr sono stati finalisti Premio Nazionale per l’Innovazione 2020 tenutasi in due giornate - il 30 novembre e il 4 dicembre- a Bologna in modalità virtuale. Prima ancora, i progetti sono stati finalisti della Start Cup Emilia Romagna 2020: uno di questi, "K3RX" ha conquistato il podio ed è, inoltre, arrivato tra i finalisti del premio Gaetano Marzotto 2031

Misurare la pioggia con un'antenna satellitare domestica? Grazie a NEFOCAST, oggi si può!

18/12/2020

Il progetto Nefocast, finanziato dalla Regione Toscana, ha l’obiettivo di ottenere informazioni con elevate risoluzione temporale sulle precipitazioni atmosferiche a partire dall’attenuazione dovuta alla precipitazione sulla propagazione dei segnali di telecomunicazione. Come strumento di misura è stato usato lo SmartLNB, un ricevitore satellitare bidirezionale di nuova generazione

A Genova un Polo di innovazione europeo per la digitalizzazione delle imprese

17/12/2020

Il Centro di competenza Start 4.0, di cui il Cnr è coordinatore, è partner nella realizzazione del polo “Maritime Infrastructures and Digital Technologies Hub” (Amave), nuova infrastruttura europea che fornirà supporto alle imprese e favorirà  il trasferimento tecnologico in settori digitali strategici, con specifico riferimento alla Blue Economy

Docking molecolare di flavoni con bersagli terapeutici

16/12/2020

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica “Biomedicines” ha contribuito a fare luce sui meccanismi molecolari attraverso i quali alcuni flavoni naturali, particolarmente abbondanti nel frutto della Feijoa sellowiana, possono svolgere un’azione terapeutica. La ricerca è stata svolta in collaborazione tra l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione (ISA) di Avellino del Cnr e l’Istituto di Bioscienze e Biorisorse (IBBR) di Portici del Cnr, insieme al Dipartimento di Medicina di Precisione di Napoli dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e al Dipartimento di Chimica e Biologia “A. Zambelli” di Fisciano dell’Università degli Studi di Salerno, analizzando i dettagli molecolari dell’interazione tra flavoni e specifici bersagli terapeutici, coinvolti in alterazioni dell’espressione genica che si osservano in particolari patologie.

Cinzia Giannini eletta Presidente Società italiana Luce di Sincrotone

16/12/2020

Cinzia Giannini, dirigente di ricerca dell’Istituto di cristallografia di Bari (Cnr-Ic), è stata eletta Presidente della Società Italiana Luce di Sincrotone (SILS) per il triennio 2021-2023. La nomina attesta la grande reputazione scientifica raggiunta in questo settore dalla ricercatrice e rappresenta un segnale di notevole apprezzamento e visibilità scientifica delle attività di ricerca del Cnr e dell’Istituto nella cristallografia a livello nazionale ed internazionale