News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Il Governo indica il comitato etico dello Spallanzani, presieduto da Cinzia Caporale, quale comitato unico nazionale per la sperimentazione su Covid-19

24/03/2020

Il Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, all’art. 17, indica il comitato etico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani IRCCS quale comitato etico unico nazionale per la valutazione delle sperimentazioni cliniche dei medicinali per uso umano e dei dispositivi medici per pazienti con COVID-19. In tale veste, il comitato esprimerà il parere nazionale autorizzativo, obbligatorio e vincolante, sulle ricerche che nel corso dell’emergenza da coronavirus si svolgeranno nel nostro Paese. Dal 2015, il comitato è presieduto da Cinzia Caporale, che in precedenza ne era stata vicepresidente per cinque anni. Ne fanno parte accademici, clinici ed esperti indipendenti di grande prestigio scientifico

Quanti italiani stanno sviluppando resistenza al virus SARS-CoV-2?

19/03/2020

Secondo gli immunologi del Cnr Immunology Network, è fondamentale iniziare a monitorare la risposta immunitaria al virus nei pazienti asintomatici per comprendere quanti, nel nostro Paese, stanno effettivamente sviluppando la resistenza al virus

Covid-19: in presenza di misure di contenimento la velocità della pandemia segue la legge di crescita osservata in materiali quantistici complessi

19/03/2020

Secondo un gruppo di ricercatori dell’Istituto di cristallografia (Ic) del Cnr in collaborazione con l’Istituto nazionale di fisica nucleare, il Centro RICMASS della Superstripes-onlus e l’Unità di fisica della Scuola di farmacia dell’Università di Camerino, la legge di crescita del contagio mostra come le misure di contenimento mutano la crescita esponenziale rendendola del tipo di crescita "arrestata" o "frustrata", già osservata nei sistemi e materiali quantistici. Ciò dimostra, pertanto, l'efficacia delle misure adottate

Perché #iorestoacasa è una buona idea

18/03/2020

La decisione del premier britannico Boris Johnson sul non adottare misure nel contenimento del contagio hanno riacceso il dibattito sull'utilità delle misure del decreto #iorestoacasa. Ma i modelli matematici ci dicono invece che è un'ottima idea restare a casa per contenere il contagio e salvare vite umane. L'analisi di Luisa Bracci Laudiero dell'Istituto di farmacologia traslazionale (Cnr-Ift) e membro del Cnr Immunology Network

Dalle "Top Italian Women Scientists" un appello al femminile: necessari investimenti in ricerca per affrontare l'emergenza sanitaria

18/03/2020

Le scienziate italiane riunite nel club -cui afferiscono studiose con H-index superiore a 50- hanno scritto una lettera aperta alle istituzioni, cominciando dal Ministro della Salute, per sollecitare la necessità di investire in maniera coordinata e immediata in ricerca per affrontare l'emergenza causata dal nuovo virus SARS-CoV-2. Fra le firmatarie dell'appello figurano quattro scienziate del Cnr: Michela Matteoli (Istituto di neuroscienze), Amalia Gastaldelli (Istituto di fisiologia clinica), Serena Sanna (Istituto di ricerca genetica e biomedica) e Diana Boraschi (Istituto di biochimica e biologia cellulare)

Hikikomori per decreto. La fragilità di una libertà costretta

18/03/2020

Nell’emergenza sanitaria del coronavirus gli italiani stanno vivendo una diversa percezione del tempo. Prima unicamente fast, ora per forza slow. Ma ritorneranno probabilmente fast, così come già sta avvenendo in Cina: ne è convinto Antonio Tintori, sociologo dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps-Cnr) 

Tumore al seno: le microcalcificazioni maligne hanno una firma biochimica specifica

13/03/2020

I ricercatori degli Istituti clinici scientifici Maugeri Irccs di Pavia e dell’Università degli studi di Milano, in collaborazione con i colleghi dell'Istituto di cristallografia (IC, sede di Bari) del Consiglio nazionale delle ricerche, dell’Università di Pavia e dell’Istituto Paul Scherrer, in Svizzera, hanno recentemente concluso uno studio, pubblicato su 'Cancer Research', per verificare l’esistenza di una correlazione tra le caratteristiche biochimiche delle microcalcificazioni e il tumore

Nestore, sistema intelligente per il supporto all'invecchiamento attivo

06/03/2020

L’Istituto di tecnologie biomediche (Cnr-Itb) e l’Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione “A. Faedo” (Cnr-Isti) con il laboratorio WNlab hanno collaborato alla realizzazione di Nestore, innovativo sistema di supporto all’invecchiamento attivo nato da un progetto europeo coordinato dal Politecnico di Milano e finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020. Italia, Spagna e Olanda sono i Paesi in cui verrà avviata una sperimentazione volta a dimostrare l’usabilità e il potenziale impatto del sistema

Physics supporting bone cancer diagnosis

04/03/2020

A collaboration between the Cnr Institute of biophysics and the Department of translational research and new technologies in medicine and surgery of the University of Pisa has allowed to demonstrate that Raman spectroscopy is able to diagnose the various levels of malignancy of the chondrosarcoma. The research is published in the journal Scientific Reports

Il Cnr nell'International Network Medicine Consortium

04/03/2020

Il Cnr è partner dell'International Network Medicine Consortium, una rete di università e istituti ad alta intensità di ricerca con sede in nove Paesi in Europa e negli Stati Uniti che mira a sviluppare un nuovo approccio interdisciplinare per esplorare sistematicamente la complessità molecolare di particolari malattie, e passare alla "medicina di precisione" per il loro trattamento

La fisica per la diagnosi dei tumori ossei

04/03/2020

Una collaborazione tra l’Istituto di biofisica (Ibf) del Cnr di Pisa e il Dipartimento di ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia della Università di Pisa ha permesso di dimostrare che la spettroscopia Raman è in grado di diagnosticare i vari livelli di malignità del condrosarcoma, termine con il quale si indicano diversi tipi di tumore osseo che hanno origine da cellule trasformate della cartilagine. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Scientific Reports

Destinazione Antartide. Nuova call per la spedizione italiana presso la stazione Concordia 2020-2021

04/03/2020

Disposto a vivere per un anno un'esperienza di lavoro unica e indimenticabile presso la base scientifica internazionale Concordia sul plateau antartico? Sulla pagina web Enea Recruitment è stato pubblicato l’avviso di interesse per la partecipazione alla XXXVI spedizione italiana in Antartide presso la stazione Concordia nel periodo Novembre 2020-Novembre 2021. La candidatura va presentata entro il 12 maggio 2020

Nuove molecole contro malattie respiratorie

02/03/2020

Un gruppo di ricercatori dell’Istituto di biostrutture e bioimmagini (Cnr-Ibb), coordinato dalla Dott.ssa Rita Berisio, sta lavorando allo sviluppo di vaccini contro severe malattie respiratorie. Lo studio è finanziato dal progetto Marie Sklodowska-Curie BactiVax e coinvolge un ampio partenariato europeo

Ottenuta la struttura cristallografica della proteina COX-1 umana: un importante passo in avanti nella terapia antinfiammatoria

28/02/2020

Grazie al lavoro svolto dal gruppo del Dr. Rocco Caliandro dell’Istituto di cristallografia del Cnr di Bari, è stato possibile ottenere la struttura  della forma umana della COX-1, un importante target per la cura dell'infiammazione e nella terapia antitumorale. La struttura è ora disponibile sul Protein Data Bank con il codice 6Y3C

Neuroprostheses and robotics: a paradigm shift to improve the efficacy of stroke rehabilitation and the restoration of motor function

19/02/2020

The use of advanced technological solutions exploiting robotic systems and electrodes that stimulate the nervous system can increase the efficacy of stroke rehabilitation and the restoration of motor function in patients. However, a paradigm shift requires deeper understanding of the mechanisms in how the nervous system performs or learns the different types of movements

Neuroprotesi e robotica al servizio della riabilitazione post-ictus e del ripristino della funzione motoria: un possibile cambio di paradigma

19/02/2020

L’utilizzo di soluzioni tecnologiche avanzate, che sfruttano sistemi robotici intelligenti ed elettrodi in grado di stimolare il sistema nervoso, può aumentare l’efficacia della riabilitazione post-ictus e favorire un possibile ripristino della funzione motoria nei pazienti. Ma perché ciò sia davvero possibile è necessario comprendere meglio i meccanismi con i quali il sistema nervoso compie o ri-apprende i vari tipi di movimenti

Un progetto sull'alimentazione dei bambini dai 4 mesi ai 2 anni

13/02/2020

L’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Istc) e Sapienza Università di Roma, in collaborazione con l'Istituto superiore di sanità e l'Associazione culturale pediatri, stanno avviando un progetto di ricerca sull'influenza della modalità di alimentazione complementare sullo sviluppo in bambini dai 4 mesi ai 2 anni. Il progetto prevede il coinvolgimento di mamme con bambini di 1-3 mesi o donne ancora in gravidanza residenti nella zona di Roma disposte a partecipare alla ricerca

Scoperta da un team multidisciplinare la molecola fotocromatica Ziapin2: il 'nano-interruttore' dei neuroni

12/02/2020

Creata in laboratorio una molecola fotocromatica, la Ziapin2, che messa a contatto con i neuroni, si inserisce all’interno della loro membrana cellulare e - attivata dalla luce - ne stimola elettricamente l’attività, proprio come un ‘nano-interruttore’

Nanotecnologie e perfusione d'organo: in Toscana si scrive il futuro dei trapianti

11/02/2020

Per la prima volta una ricerca interamente toscana ha sviluppato una nuova strategia per minimizzare il danno ossidativo a cui vanno incontro gli organi dopo il prelievo, creando i presupposti per una sostanziale rivoluzione sul futuro dei trapianti d’organo

Grande successo per la presentazione del progetto sPATIALS3: un hub integrato nell'ambito della nutrizione

06/02/2020

Si è svolto il 4 febbraio presso l'area della ricerca del Cnr di Milano l’evento di lancio del progetto sPATIALS3, guidato dal Consiglio nazionale delle ricerche, che mira al miglioramento delle produzioni agroalimentari e alla creazione di tecnologie innovative per un'alimentazione più sana, sicura e sostenibile, grazie alla realizzazione di un hub integrato e multidisciplinare

Coronavirus: le indicazioni del Ministero della Salute

04/02/2020

In relazione al nuovo coronavirus, il Miur ha diffuso le importanti indicazioni rilasciate dal Ministero della Salute al riguardo, utili a studenti e docenti in partenza o di ritorno verso aree affette della Cina, e più in generale a tutti coloro studiano o operano presso Università ed Enti di ricerca

Autismo: il coordinatore del progetto GEMMA alla conferenza internazionale "Dr. Roger's Prize"

04/02/2020

Il premio "Dr. Rogers" per l'eccellenza nella medicina complementare e alternativa è uno dei più noti a livello internazionale per celebrare i risultati nel campo dell'assistenza sanitaria complementare e alternativa. All'ultima edizione era presente il coordinatore del progetto europeo GEMMA -di cui il Cnr è partner- il Prof. Alessio Fasano, che ha discusso di come predisposizione genetica, stile di vita, qualità e quantità di nutrizione, composizione e funzione del microbiota intestinale siano fattori altamente interconnessi in una varietà di malattie infiammatorie croniche non infettive, incluso l'autismo

I progetti informatici per la salute in un numero speciale della rivista Smart eLab del Cnr

28/01/2020

L’Informatica medica e la telemedicina sono profondamente cambiate negli ultimi 30 anni. Si è passati dalla acquisizione ed elaborazione locale dei dati, contenuti nei record medici, nei data base clinici e nei sistemi informativi ospedalieri, alla integrazione olistica dei dati sanitari e alla loro raccolta in nuovi sistemi informativi; dati che non rispondono più a logiche che associano il paziente alla singola struttura sanitaria o al singolo episodio clinico, ma che vengono trattati in un ottica “patient centered”. Ulteriori sviluppi ...

Candidature aperte per Famelab 2020: il talent show della comunicazione scientifica

23/01/2020

Sono aperte le candidature all’edizione 2020 di Famelab, la competizione internazionale per ricercatori scientifici under 40 con il talento della comunicazione, organizzata in Italia dalla società di comunicazione della scienza Psiquadro con la collaborazione, tra numerosi partner, del Cnr.  Il format arriva dalla Gran Bretagna, ideato da Cheltenham Festivals e promosso a livello mondiale dal British Council: tre minuti e una manciata di parole per comunicare ad un pubblico non specializzato un argomento scientifico appassionante. ...

'Il linguaggio della ricerca': premiazione del concorso

20/01/2020

Il 15 gennaio all'Area della Ricerca di Firenze premiati i vincitori del concorso 'Il linguaggio della ricerca' che premia gli studenti delle scuole superiori che hanno preso parte alle attività di divulgazione scientifica e Alternanza scuola-lavoro organizzate dal Gruppo divulgazione dell'Area.

A lifeline for premature born babies: Funding announced for new stem cell research

17/01/2020

The Cnr Institute of Neuroscience (Cnr-In) is part a group of researchers from across the globe developing a new therapy that aims to see if stem cells can be used to regenerate the brain damage caused by premature birth. This brain damage is called ‘encephalopathy of prematurity’ (EOP).

Home ventilation: rischi e nuove soluzioni per un'assistenza domiciliare efficace

07/01/2020

L'assistenza domiciliare di pazienti ventilati meccanicamente (home ventilation) introduce nuovi potenziali rischi che possono inficiare sia la qualità della terapia sia la sicurezza stessa del paziente. Uno studio pubblicato sulla rivista Heliyon, coordinato da Cnr-Ic, approfondisce la valutazione dei rischi nell'uso di tecnologie medicali complesse in ambiente domestico e individua innovativi piani di miglioramento e sicurezza a favore di pazienti e caregivers

Cannabis e cannabinoidi: storia, usi e implicazioni socio-economiche di una pianta controversa

23/12/2019

Si è tenuto presso l'Accademia nazionale dei Lincei il convegno 'Cannabis and Cannabinoids: history, uses, and socio-economical implications of a controversial plant' con circa 50 partecipanti oltre ai 7 relatori e ai membri del comitato ordinatore.Ciascuna relazione è stata molto apprezzata dall'audience, che ha rivolto ai relatori numerose domande.
Il convegno mira a fornire informazioni accurate e ad aprire un forum di discussione sull'uso passato e presente di questa pianta millenaria e sulle sue implicazioni mediche e socio-economiche. Tra i partecipanti, Vincenzo Di Marzo, Linceo e dirigente di ricerca del Cnr presso l'Istituto di Chimica Biomolecolare, Giorgio Parisi, presidente dell'Accademia Nazionale dei Lincei e Jacopo Meldolesi, Linceo e professore emerito dell'Università 'Vita-Salute San Raffaele' di Milano

Accordo Cnr-Confindustria: finanziate 40 borse di dottorato industriale anche per il XXXVI ciclo

19/12/2019

Si è concluso il processo di valutazione del 3° Avviso per identificare le 40 Borse di dottorato industriale cofinanziate da Cnr e Confindustria per il XXXVI ciclo di dottorato

Bando Prin 2017: il Cnr coordina tre progetti nel settore 'Physics Engineering'

19/12/2019

Finanziati dal Miur tra i Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale, sono i progetti ‘Morfeo’ -con capofila il gruppo di olografia digitale del Cnr-Isasi di Pozzuoli- e  'Best-food' e 'Mirabilis',  di cui è coordinatore il Cnr-Irea di Napoli con i gruppi di Diagnostica elettromagnetica e biolettromagnetismo