News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Parigi e il clima sull'Almanacco della Scienza

18/11/2015

Abbiamo dedicato questo numero del webzine dell’Ufficio stampa del Cnr alla Cop21, la conferenza sul clima che si terrà a Parigi a dicembre. Sarà anche un modo per contrapporre i valori della ricerca e dell’ambiente alla violenza che ha colpito la città

Il Progetto FIRB "Appia Antica" nel Parco naturale dei Monti Aurunci

16/11/2015

Ricercatori del Cnr-Itabc e della Seconda Università degli studi di Napoli (DILBEC) impegnati in un progetto FIRB per uno studio multidisciplinare della Via Appia Antica.

Gli attentati di Parigi nell'imminenza della Conferenza sul Clima

14/11/2015

Il direttore del Dipartimento scienze del sistema Terra e tecnologie per l'ambiente del Cnr a proposito degli attentati di Parigi:  "Le notizie dei gravi e sanguinosi attentati terroristici di Parigi ci lasciano sconvolti e preoccupati per una violenza cieca e assurda, ancora più preoccupante poiché questo attacco alla Francia e all’Occidente avviene alla vigilia della Conferenza di Parigi sui Cambiamenti Climatici, COP21, che i prossimi 7 e 8 dicembre vedrà riunite delegazioni governative, di ricercatori,  di associazioni ambientaliste per cercare ...

Bandiera a mezz'asta nella stazione antartica italofrancese

14/11/2015

Questa mattina presso la base scientifica Antartica  Italo-Francese  Concordia, dopo aver appreso i tragici eventi di Parigi, il Capo Spedizione ha organizzato un momento di silenzio per i caduti degli attentati, mettendo le bandiere a mezza asta in segno di lutto.

La cooperazione Italia - Unione europea - Russia. (Il rilancio di) un dialogo necessario

13/11/2015

I rapporti tra Unione Europea, Italia e Federazione Russa negli ultimi anni hanno visto un crescendo di incomprensioni e diffidenze reciproche. Il presente Convegno, organizzato dall’Istituto di Studi Giuridici Internazionali (ISGI) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e dall’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) intende proporre, in una prospettiva di ampio respiro, un’analisi aggiornata di alcune problematiche fondamentali: le relazioni dell’Italia con la Russia; il ruolo dell’Alleanza Atlantica; l’inquadramento ...

Il CNR tra i protagonisti della ricerca di eccellenza a Milano

12/11/2015

In un recente articolo Scienzainrete avvia un primo tentativo di mappare le competenze scientifiche di Milano per capire se il capoluogo lombardo, al centro dell'attenzione nazionale ed internazionale per l'appena conclusosi Expo2015, e definita da qualcuno nuova capitale morale d'Italia, possa ambire anche al titolo di capitale scientifica del paese. Per rispondere a questa domanda, l'articolo procede ad una ricognizione di passato e presente della ricerca a Milano, in parte basata sull'analisi dei dati relativi alla partecipazione dei ricercatori italiani ai progetti del VII ...

Concluso a Napoli l'Ino Annual Symposium 2015

12/11/2015

Ricercatori provenienti da tutta Italia ed esperti internazionali hanno scelto Napoli per confrontarsi con il mondo politico e imprenditoriale su temi d’importanza strategica come l'ottica e la fotonica in occasione del simposio annuale dellIstituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino Cnr). Importanti le soluzione tecnologiche discusse per possibili applicazioni in settori di interesse comune come salute, ambiente, energia e monitoraggio dei processi

La missione antartica italiana è giunta alla stazione scientifica di Concordia

11/11/2015

Sabato 7 novembre ore 12:04 (05:04 ora italiana) si è concluso il  lungo viaggio dall'Italia per raggiungere, con l'ultimo volo a bordo  del DC3 con nominativo GVKB, la stazione scientifica italo-francese di Concordia nel plateau antartico a Dome C. Ci scrive il collega CNR Angelo Domesi: "Siamo stati accolti con grande gioia dai 13 ricercatori (5 italiani 6 francesi 1 inglese 1 svizzero) che con il nostro arrivo hanno interrotto il loro lungo isolamento  invernale durato 9 mesi

Human Technopole: il CNR si candida come protagonista

11/11/2015

L’annuncio del Governo di destinare 70mila metri quadri degli spazi EXPO per realizzarvi un progetto ambizioso di integrazione e interazione fra i diversi campi del sapere vede il Consiglio nazionale delle ricerche, con i suoi 8 mila ricercatori e i suoi istituti di ricerca impegnati sulla frontiera scientifica e tecnologica, fortemente disponibile a contribuire alla piena riuscita di questa iniziativa

A Città del Messico un MoU tra CNR e CONAFOR

11/11/2015

La National Forestry Commission del Messico e il Consiglio Nazionale delle Ricerche firmano un Memorandum of Understanding per promuovere la ricerca scientifica e lo sviluppo tecnologico nel settore forestale. Il miglioramento genetico e la bioenergia sono due temi di interesse per la cooperazione immediata tra le parti

Sessione Italiana dell'EuroGPR

26/10/2015

Nel 2016 verra' fondata con atto notarile la sessione italiana della European GPR Association. E' stato incaricato presidente della nascitura associazione, sia dal Comitato centrale dell'EuroGPR che dal costituendo comitato italiano, l'Ing. Raffaele Persico, ricercatore dell'Istitituto per i beni Archeologici e Monumentali IBAM-CNR.

Premio "Guido Dorso" al direttore del Cnr-Irea Riccardo Lanari

20/10/2015

Riccardo Lanari, direttore dell’Irea, ha ricevuto il premio "Guido Dorso", per il settore 'Ricerca', al Senato della Repubblica 

Eventi naturali con vittime in Campania: i dati Cnr

19/10/2015

Secondo quanto registrato nel database degli eventi di frana e inondazione con danni alla popolazione, per la Regione Campania, dal 1 gennaio 1985 al 30 settembre 2015, risultano complessivamente 215 morti, 202 feriti e almeno 21.100 tra sfollati e senzatetto. Il database è gestito dall'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr

Uno studio Cnr calcola le emissioni gassose della 'Terra dei fuochi'

13/10/2015

Il Commissario di governo alle bonifiche Mario De Biase, ha incaricato il Cnr di effettuare uno studio sulle emissioni gassose causate dalle discariche abusive dell’agro di Giugliano

Il cinghiale riduce le popolazioni di topo selvatico nelle foreste sarde

05/10/2015

Recenti studi sui micromammiferi, condotti dall'Ente Foreste e dal Cnr in Sardegna, mettono in evidenza alcune caratteristiche degli ecosistemi forestali sardi, e la relativa fragilità rispetto alla presenza del cinghiale

L'Istituto Motori del Cnr: eccellenza nel settore

01/10/2015

L'attivita' scientifica dell’Im-Cnr è rivolta principalmente alla riduzione degli inquinanti generati dai Motori a Combustione Interna (MCI) ed al miglioramento dell'efficienza degli stessi. L’Im-Cnr è dotato di circa 20 celle capaci di operare in condizioni stazionarie e dinamiche con potenze da pochi kW fino a 300 kW, e dedicate sia a studi fondamentali sulla combustione nei motori, sia allo sviluppo dei propulsori di ultima generazione. La ricerca sull’interazione motore-combustibile e lo sfruttamento ottimale di combustibili gassosi a basso impatto ...

Il meteo sull'Almanacco della Scienza

23/09/2015

A questo tema è dedicato il Focus monografico di questo numero del webzine dell’Ufficio stampa del Cnr, che prende spunto dal Festival meteorologia, in corso a Rovereto il 16 e 17 ottobre, e che vede coinvolti anche i ricercatori dell’Ente

Italia e Corea insieme per lo sviluppo di attività di ricerca e sviluppo comuni sui rischi geo-idrologici

15/09/2015

In visita alla sede di Perugia dell'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi-Cnr), una delegazione del Korea Institute of Geoscience and Mineral Resources (KIGAM) guidata dal suo presidente Kyu Huan Kim, ha firmato un protocollo d'intesa volto a instaurare un quadro comune di collaborazione tra i due istituti, entrambi impegnati in attività di ricera e sviluppo tecnologico sui rischi naturali e i loro impatti sull'ambiente naturale e antropico, e sulla popolazione

Anche le piante "fanno uso" di ibuprofene

07/09/2015

L’ibuprofene è una delle molecole ad uso farmaceutico più diffuse e consumate al mondo: all'Ibaf-Cnr (con l'IDAEA-CSIC di Barcellona) scoprono che persino le piante riescono a tollerarla. Il rilascio di ibuprofene nelle acque di scarico dovuto al crescente utilizzo come antinfiammatorio in medicina umana e veterinaria potrebbe rappresentare un problema ambientale per la salvaguardia degli ecosistemi. Infatti, nonostante i moderni sistemi di depurazione possano rimuovere quasi totalmente la molecola dalle acque di scarico, la quantità del medicinale rilevata nei corpi d’acqua è tale da indurre preoccupazione per la vita nell’ambiente acquatico

Estate 2015, la terza per temperature dal 1800

04/09/2015

Secondo i dati dell'Istituto di studi sull'atmosfera e sul clima del Cnr, per l'Italia è stata la terza estate più calda dal 1800 ad oggi

Ricerca, dall'Ue impulso alla nuova sorgente europea di neutroni

31/08/2015

Sono 17 i Paesi coinvolti nel centro di ricerca multi-disciplinare 'European Spallation Source'. Per l'Italia c'è anche il Cnr

L'Italia e il CNR ai vertici della ricerca sulle frane

28/08/2015

Una recente ricerca condotta su oltre 10.000 articoli scientifici pubblicati dal 1991 al 2014 sul tema delle frane, vede l'Italia al secondo posto fra i peasi più produttivi e il CNR al terzo posto fra le istituzioni con la maggiore produttività scientifica

Un nuovo modello sulla dinamica delle colate laviche

27/08/2015

L'Istituto nazionale di ottica del Cnr ha partecipato allo studio del vulcano Stromboli che elaborato un nuovo modello per spiegare la dinamica delle colate laviche, studiando la crisi eruttiva avvenuta a Stromboli nel 2007, quando il vulcano riversò all’esterno circa 8 milioni di metri cubi di lava in 34 giorni

Piero Guilizzoni (Ise-Cnr): a Lifetime Achievement Award from the International Paleolimnology Association

27/08/2015

During the 13th International Paleolimnology Symposium (Lanzhou, China, 4-7 August 2015), Dr Piero Guilizzoni (Ise-Cnr) received from the International Paleolimnology Association (IPA) the Lifetime Achievement Award.

Luglio 2015: i mari italiani superano di quasi 5 °C la media climatologica

04/08/2015

Nel mese di luglio la temperatura superficiale nei mari italiani si è mantenuta fino a 5 °C sopra la media di riferimento 1985-2006. Inoltre la media mensile di luglio della zona piu calda nel tirreno meridionale ha superato di oltre 2 °C, sfiorando i 29 °C, la corrispondente media degli anni 2007-2014 confermando l'accelerazione nel riscaldamento climatico scientificamente attesa e favorita dall'instaurarsi di El Niño.

Fenomeni estremi causati dal global change

03/08/2015

Una nota di Bernardo Gozzini, ricercatore Ibimet-Cnr e direttore Cnr-Lamma, sul violento temporale avvenuto a Firenze: “Il fenomeno, che si inserisce nel quadro dei cambiamenti climatici, ha visto precipitazioni attorno a 50 mm in circa un’ora e mezzo e sino a 20-25 mm in 15 minuti, localizzate soprattutto in un’area di circa 1 km di diametro. Rimane difficile fare previsioni sullo sviluppo di eventi così intensi e localizzati”

La ricerca idrogeologica italiana per la gestione sostenibile delle acque sotterranee di Malta

30/07/2015

Il Gruppo di Idrogeologia dell’Irpi-Cnr e il Sustainable Energy And Water Conservation Unit (SEWCU) del Ministry for Energy and Health (MEH) della Repubblica di Malta hanno sottoscritto un Accordo di Cooperazione inerente gli effetti dell’intrusione marina sugli acquiferi carsici maltesi al fine di realizzare il modello di gestione sostenibile delle acque sotterranee maltesi per garantire nei prossimi decenni la disponibilità e la qualità della principale risorsa idrica nazionale

Isac-Cnr tra i vincitori di un bando della Regione Lazio

22/07/2015

Successo dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima, il cui progetto OPLAM (OPen Lab Atmosfera e Mare), presentato dalla Unità Operativa di Roma in risposta all' Avviso Pubblico della Regione Lazio “Progetti di ricerca presentati da Università e Centri di Ricerca – L.R. 13/2008”, è risultato tra i vincitori della selezione, che a visto selezionati 32 progetti sugli oltre 150 presentati.  

Al via il tour in Argentina dell''Italia del Futuro'

17/07/2015

In occasione delle celebrazioni dell’Anno dell’Italia in America Latina, la mostra scientifica divulgativa progettata e coordinata dal Cnr arriva nel Paese sudamericano: la prima tappa è stata inaugurata al parco scientifico Técnopolis di Buenos Aires. Ha preso così via il tour 2015 di ‘Italia del Futuro’, la mostra scientifica-interattiva coordinata dal Cnr che dal 2013 porta in giro per il mondo le più importanti innovazioni scientifiche e tecnologiche di cui l'Italia è stata artefice e pioniera a livello internazionale. La ...

Ultimata la ricostruzione di uno scheletro di Capodoglio a Capo Granitola (IAMC-CNR)

17/07/2015

Sono stati ultimati i lavori di ricostruzione di uno scheletro di Capodoglio Physeter macrocephalus da giovedì, 16 luglio, esposto presso la UOS di Capo Granitola dell'IAMC-CNR. L’esemplare di 11 metri di lunghezza è stato recuperato il 2 giugno 2007 nel porto di Mazara del Vallo, in seguito ad una segnalazione della Capitaneria di Porto. L’attività di Bio-Ricostruzione dello scheletro, prevista ai fini scientifico/divulgativi nell’ambito del progetto “Comunicazione, Informazione e Diffusione” dell’”Osservatorio Regionale della ...