News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

La ricercatrice Cnr-Ismn Rosaria Ciriminna tra le 50 "Women at the Forefront of Chemistry"

29/03/2020

Rosaria Ciriminna, primo ricercatore dell’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Ismn) del Cnr di Palermo, è stata selezionata come una delle 50 scienziate della virtual issue di ACS Omega "Women at the Forefront of Chemistry".

Accesso gratuito a pubblicazioni scientifiche

27/03/2020

Alcuni Editori scientifici,  in questo momento di emergenza, hanno promosso forme di apertura  gratuite delle loro piattaforme per la libera consultazione dei contenuti.  Gli accessi sono possibili per tutto il personale Cnr dal sito della Biblioteca Centrale che avrà cura di aggiornare la rete scientifica per ulteriori analoghe iniziative

Donazione di dispositivi di protezione individuale a sostegno dell'emergenza COVID-19

26/03/2020

600 mascherine FFP3, 1900 tute, 86.000 guanti sono tra il materiale donato da Istituto Nanoscienze del Cnr e Scuola Normale Superiore a strutture sanitarie delle regione Toscana. La donazione è stata effettuata tramite la Fondazione Toscana Gabriele Monasterio.

Claudia Conti named 'Craver Award' Winner

24/03/2020

Claudia Conti, researcher at the Institute of Heritage Science (CNR-ISPC) is the 2020 winner of the Craver Award, presented by the Coblentz Society at SciX 2020. The Coblents Society recognizes “the efforts of young professional spectroscopists that have made significant contributions in applied analytical vibrational spectroscopy”

Covid-19: in presenza di misure di contenimento la velocità della pandemia segue la legge di crescita osservata in materiali quantistici complessi

19/03/2020

Secondo un gruppo di ricercatori dell’Istituto di cristallografia (Ic) del Cnr in collaborazione con l’Istituto nazionale di fisica nucleare, il Centro RICMASS della Superstripes-onlus e l’Unità di fisica della Scuola di farmacia dell’Università di Camerino, la legge di crescita del contagio mostra come le misure di contenimento mutano la crescita esponenziale rendendola del tipo di crescita "arrestata" o "frustrata", già osservata nei sistemi e materiali quantistici. Ciò dimostra, pertanto, l'efficacia delle misure adottate

Tumore al seno: le microcalcificazioni maligne hanno una firma biochimica specifica

13/03/2020

I ricercatori degli Istituti clinici scientifici Maugeri Irccs di Pavia e dell’Università degli studi di Milano, in collaborazione con i colleghi dell'Istituto di cristallografia (IC, sede di Bari) del Consiglio nazionale delle ricerche, dell’Università di Pavia e dell’Istituto Paul Scherrer, in Svizzera, hanno recentemente concluso uno studio, pubblicato su 'Cancer Research', per verificare l’esistenza di una correlazione tra le caratteristiche biochimiche delle microcalcificazioni e il tumore

Destinazione Antartide. Nuova call per la spedizione italiana presso la stazione Concordia 2020-2021

04/03/2020

Disposto a vivere per un anno un'esperienza di lavoro unica e indimenticabile presso la base scientifica internazionale Concordia sul plateau antartico? Sulla pagina web Enea Recruitment è stato pubblicato l’avviso di interesse per la partecipazione alla XXXVI spedizione italiana in Antartide presso la stazione Concordia nel periodo Novembre 2020-Novembre 2021. La candidatura va presentata entro il 12 maggio 2020

Ottenuta la struttura cristallografica della proteina COX-1 umana: un importante passo in avanti nella terapia antinfiammatoria

28/02/2020

Grazie al lavoro svolto dal gruppo del Dr. Rocco Caliandro dell’Istituto di cristallografia del Cnr di Bari, è stato possibile ottenere la struttura  della forma umana della COX-1, un importante target per la cura dell'infiammazione e nella terapia antitumorale. La struttura è ora disponibile sul Protein Data Bank con il codice 6Y3C

Lidia Armelao, direttrice Icmate, eletta vice presidente della Divisione di chimica inorganica di IUPAC

18/02/2020

Un prestigioso riconoscimento è stato conferito da IUPAC (International Union of Pure and Applied Chemistry) a Lidia Armelao, direttrice dell’Istituto Icmate con sede a Padova. Lidia Armelao è stata infatti eletta Vice Presidente della Divisione di Chimica Inorganica di IUPAC, prestigiosa organizzazione non governativa e punto di riferimento internazionale per le scienze chimiche. L’investitura a questa importante carica per il prossimo biennio rende onore alle significative attività scientifiche e divulgative rese da Lidia Armelao in Italia e all’estero ...

Grande successo per la presentazione del progetto sPATIALS3: un hub integrato nell'ambito della nutrizione

06/02/2020

Si è svolto il 4 febbraio presso l'area della ricerca del Cnr di Milano l’evento di lancio del progetto sPATIALS3, guidato dal Consiglio nazionale delle ricerche, che mira al miglioramento delle produzioni agroalimentari e alla creazione di tecnologie innovative per un'alimentazione più sana, sicura e sostenibile, grazie alla realizzazione di un hub integrato e multidisciplinare

I progetti informatici per la salute in un numero speciale della rivista Smart eLab del Cnr

28/01/2020

L’Informatica medica e la telemedicina sono profondamente cambiate negli ultimi 30 anni. Si è passati dalla acquisizione ed elaborazione locale dei dati, contenuti nei record medici, nei data base clinici e nei sistemi informativi ospedalieri, alla integrazione olistica dei dati sanitari e alla loro raccolta in nuovi sistemi informativi; dati che non rispondono più a logiche che associano il paziente alla singola struttura sanitaria o al singolo episodio clinico, ma che vengono trattati in un ottica “patient centered”. Ulteriori sviluppi ...

Candidature aperte per Famelab 2020: il talent show della comunicazione scientifica

23/01/2020

Sono aperte le candidature all’edizione 2020 di Famelab, la competizione internazionale per ricercatori scientifici under 40 con il talento della comunicazione, organizzata in Italia dalla società di comunicazione della scienza Psiquadro con la collaborazione, tra numerosi partner, del Cnr.  Il format arriva dalla Gran Bretagna, ideato da Cheltenham Festivals e promosso a livello mondiale dal British Council: tre minuti e una manciata di parole per comunicare ad un pubblico non specializzato un argomento scientifico appassionante. ...

'Il linguaggio della ricerca': premiazione del concorso

20/01/2020

Il 15 gennaio all'Area della Ricerca di Firenze premiati i vincitori del concorso 'Il linguaggio della ricerca' che premia gli studenti delle scuole superiori che hanno preso parte alle attività di divulgazione scientifica e Alternanza scuola-lavoro organizzate dal Gruppo divulgazione dell'Area.

Progetto Europeo FET PULSE-COM: piezoelettricità fotoattivata

13/01/2020

Ricercatori Cnr hanno dimostrato nel 2017 (R. Castagna et Al. Adv. Mater. 2017, 1604800) che è possibile ottenere polimeri fotomobilli a bassissimo costo per studiare la conversione di luce in lavoro meccanico. Tale risultato si è poi trasformato in un brevetto Internazionale 'Energy Conversion Device and Production Method' (PCT/IT2019/050074) ed è oggi alla base del progetto europeo PULSE-COM approvato dalla Comunità Europea nell’ambito della Call FETOpen.

Home ventilation: rischi e nuove soluzioni per un'assistenza domiciliare efficace

07/01/2020

L'assistenza domiciliare di pazienti ventilati meccanicamente (home ventilation) introduce nuovi potenziali rischi che possono inficiare sia la qualità della terapia sia la sicurezza stessa del paziente. Uno studio pubblicato sulla rivista Heliyon, coordinato da Cnr-Ic, approfondisce la valutazione dei rischi nell'uso di tecnologie medicali complesse in ambiente domestico e individua innovativi piani di miglioramento e sicurezza a favore di pazienti e caregivers

Cannabis e cannabinoidi: storia, usi e implicazioni socio-economiche di una pianta controversa

23/12/2019

Si è tenuto presso l'Accademia nazionale dei Lincei il convegno 'Cannabis and Cannabinoids: history, uses, and socio-economical implications of a controversial plant' con circa 50 partecipanti oltre ai 7 relatori e ai membri del comitato ordinatore.Ciascuna relazione è stata molto apprezzata dall'audience, che ha rivolto ai relatori numerose domande.
Il convegno mira a fornire informazioni accurate e ad aprire un forum di discussione sull'uso passato e presente di questa pianta millenaria e sulle sue implicazioni mediche e socio-economiche. Tra i partecipanti, Vincenzo Di Marzo, Linceo e dirigente di ricerca del Cnr presso l'Istituto di Chimica Biomolecolare, Giorgio Parisi, presidente dell'Accademia Nazionale dei Lincei e Jacopo Meldolesi, Linceo e professore emerito dell'Università 'Vita-Salute San Raffaele' di Milano

Accordo Cnr-Confindustria: finanziate 40 borse di dottorato industriale anche per il XXXVI ciclo

19/12/2019

Si è concluso il processo di valutazione del 3° Avviso per identificare le 40 Borse di dottorato industriale cofinanziate da Cnr e Confindustria per il XXXVI ciclo di dottorato

Finanziato dalla Compagnia di San Paolo il progetto 'COELUS' coordinato da Cnr-Icmate

19/12/2019

Sarà finanziato dalla Compagnia di San Paolo il progetto 'COELUS - Produzione di combustibile rinnovabile mediante CO-ELettrolisi e riUSo del diossido di carbonio', dedicato allo sviluppo di un processo in grado di convertire il CO2 in metano green, grazie all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili. Il progetto sarà coordinato da Massimo Viviani, primo ricercatore del Cnr-Icmate, e coinvolgerà diversi gruppi di ricerca dell’Università di Genova, tra cui il laboratorio congiunto Mergelab

Delegazione governativa cinese in visita al Cnr

17/12/2019

Lunedì 16 dicembre una delegazione governativa cinese della provincia dello Zhejiang ha incontrato, in sede centrale, i direttori dei Dipartimenti Dsftm, Dsb, Dsctm e Diitet, e rappresentanti degli Uffici per le relazioni e attività internazionali e per la valorizzazione della ricerca. La riunione ha posto le basi per esplorare possibilità di collaborazioni su aree strategiche di interesse comune

Al Cnr-Icb due nuovi dottori di ricerca del progetto Incipit

17/12/2019

Hanno trascorso tre anni nei laboratori dell’Istituto di chimica biomolecolare (Icb) del Cnr, Ali  Mokhtar Mahmoud Mohamed ed Alba Clara Fernández Rilo, i neodottorati INCIPIT (G.A. 665403) che lunedì 16 Dicembre hanno discusso all’Università di Caserta 'Luigi Vanvitelli'  le loro tesi di dottorato dai titoli “Effect of non-psychotropic cannabinoids on tumour growth in hormone refractory prostate cancer” e “Untangling the phosphorylation of tau by understanding the role of novel interplayers: Endocannabinoid system, Orexin, Leptin and 2-AGP”

Il Cnr nel board director della 'Triple Helix Association'

17/12/2019

Emanuele Fiore, primo tecnologo dell'Istituto per i polimeri, compositi e biomateriali (Cnr-Ipcb), è stato eletto, come unico italiano, nel board director della Triple Helix Association.
Il modello della 'Tripla Elica', studiato nel mondo, vuole creare momenti di studio per incentivare la capacità di produrre conoscenza e contemporeneamente, la capacità di trasformare rapidamente tale conoscenza in un valore economico e quindi di produrre velocemente innovazione di alto livello qualitativo, rappresenta la chiave della crescita economica e del successo competitivo della ricerca e del nostro Paese in ambito nazionale e internazionale

Ecco i vincitori dell'edizione 2019 del Premio nazionale di divulgazione scientifica 'Giancarlo Dosi'

16/12/2019

Da video sui nuovi cambiamenti del clima planetare ad articoli su inediti e strategici oggetti della missione Apollo 11, saggi su modelli di vita pilotati da algoritmi, biografie su geni dell’ingegneristica, storie dell’immigrazione straniera in Italia e regimi di verità governata da regole e poche azioni spontanee. Ad aggiudicarsi la finalissima un saggio autobiografico su autismo e integrazione di identità.

Costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions'

06/12/2019

Lo scorso 27 novembre è stato costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions',  congiunto con Consiglio nazionale delle ricerche e Università degli studi di Messina: alla base della società c’è l'idea imprenditoriale/brevetto Arginare -già vincitore di numerosi riconoscimenti- che ha l’obiettivo di sviluppare materiali ibridi innovativi per l’assorbimento e l’induzione della biodegradazione di inquinanti idrocarburi versati in mare e altri inquinanti ambientali

Evolutio Start Up, la factory che aiuta gli imprenditori nel settore life sciences

05/12/2019

Nell'ambito delle azioni della Regione Puglia a supporto dell'imprenditorialità in settori avanzati, è attiva Evolutio Start Up, la 'factory' che supporta aspiranti imprenditori innovativi a sviluppare un'idea di business e costruire un’impresa di talento mediante percorsi di valorizzazione, azioni di trasferimento tecnologico e business development. Il Cnr è coinvolto per la fase di incubazione dei progetti e insediamento temporaneo presso le proprie strutture territoriali

Highly Cited Researchers 2019, 5 sono del Cnr

28/11/2019

Il gruppo Web of Science Group - Clarivate Analytics ha reso nota l’annuale classifica dei ricercatori più citati del 2019: nella lista, che raccoglie migliaia di ricercatori di tutto il mondo di cui un centinaio dall’Italia, sono presenti cinque studiosi del Cnr 

Italia e Israele incrementano la cooperazione scientifica nel settore dei materiali 2D

27/11/2019

Un workshop scientifico ospitato all'Università Bar-Ilan di Tel-Aviv ha posto le basi per intraprendere nuove e importanti collaborazioni bilaterali nel settore dei materiali bidimensionali, oggi di grande interesse applicativo. Ampia la partecipazione del Cnr all'evento: "Siamo consci di poter fare la nostra parte in questo entusiasmante sviluppo, anche in vista del nuovo programma quadro Horizon Europe", ha affermato il direttore Cnr-Dsctm Maurizio Peruzzini

A Grenoble una scuola per determinare la 'struttura' dei vetri

26/11/2019

Nei giorni 18-22 novembre 2019 si è tenuta a Grenoble una scuola tematica su 'Come determinare la struttura dei vetri'

La partecipazione del Cnr a Futuro remoto

25/11/2019

Si è conclusa, con un enorme successo di pubblico, la XXXIII edizione del Festival della scienza 'Futuro remoto: Essere 4.0- Storie di rivoluzioni scienza e tecnologia, da Leonardo da Vinci ad oggi', tenutosi a Napoli dal 21 al 24 novembre 2019 presso Città della scienza. La kermesse scientifica ha visto la partecipazione di prestigiosi enti ed università come l’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf), l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), il Museo archeologico di Napoli (Mann)

Stem Materials: il Foresight Cnr propone un percorso innovativo a livello internazionale

22/11/2019

A seguito di alcuni incontri tra esperti internazionali da diverse discipline, il gruppo materiali del Progetto Cnr Foresight S&T ha lanciato a livello internazionale l' idea di materiali innovativi basati su unita' primitive capaci di realizzare funzioni adattabili alle sollecitazioni ambientali, in analogia a quanto fanno gli organismi viventi. Il concetto dei cosiddetti Stem materials e' stato pubblicato sul primo numero della rivista BMC Materials, edito dalla Springer Nature, e diversi incontri a Bruxelles stanno promuovendo l'idea nell'ottica di lanciare nuove linee di finanziamento.

A Caserta i primi sette dottorati del progetto 'Incipit'

12/11/2019

L’8 novembre 2019 presso l’aula del Dipartimento di scienze e tecnologie ambientali, biologiche e farmaceutiche dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli, con il coordinamento, per l’Università, del prof. Andrea Riccio, hanno conseguito il dottorato in Molecular Life Science i primi 7 dottorandi del progetto Incipit - 'Innovative Life sCIence Phd Programme in South Italy'. Il progetto è co-finanziato dalla Comissione Europea (MSCA CO-FUND Grant. N. 665403) e da 8 Istituti del Cnr: Iac, Ibb, ex Ibp, Icar, Icb, Ieos, Igb, Ipcb, coordinato dal Direttore dell’Istituto di genetica e biofisica ‘Adriano Buzzati Traverso’ e sostenuto dal Direttore del Dipartimento di scienze biomediche del Cnr. Esso prevede lo sviluppo di percorsi di dottorato per oltre 30 giovani ricercatori provenienti da vari paesi del mondo e laureati in diverse discipline