Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia (IBCN)

Articolazione territoriale

Sede principale

Direttore

STEFANIA MAGGI

E-mail: direzione@ibcn.cnr.it
Telefono: 06

Informazioni

c/o Campus Internazionale "A.Buzzati-Traverso"
Via E. Ramarini, 32 - 00015 Monterotondo Scalo Roma (RM)
Telefono: +39 0690091208
Fax: +39 0690091260
E-mail: direzione@ibcn.cnr.it
Url: http://www.ibcn.cnr.it

Stabulario primati non umani

Responsabile

STEFANIA MAGGI

Informazioni

c/o ENEA - CR CASACCIA
Via Anguillarese 301 - 00060 S. Maria di Galeria (RM) - Lazio
Telefono: 0630484668
Fax: --
E-mail: direzione@ibcn.cnr.it
Url: http://www.ibcn.cnr.it

Descrizione:

Stabulario di primati presso il Centro Ricerca dell'ENEA Casaccia per lo studio di procedure e metodologie di utilizzo dei primati non umani nelle neuroscienze.

Unità di Ricerca di Endocrinologia Molecolare e Oncologia

Responsabile

ANTONELLA FARSETTI

Informazioni

c/o UCSC - Policlinico Universitario A.Gemelli
Largo F. Vito 1 - 00168 Roma (Rm) - Lazio
Telefono: 06-30154966
Fax: 06-30154665
E-mail: antonella.farsetti@cnr.it
Url: http://www.ibcn.cnr.it

Descrizione:

L'Unità di Ricerca di Endocrinologia Molecolare e Oncologia opera nel campus dell'Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Gemelli IRCCS e si dedica a studi su Medicina traslazionale e di Precisione applicata a patologie endocrine, oncologiche e neurologiche.

Medicina Molecolare e Traslazionale "Rita Levi Montalcini"

Responsabile

CINZIA SEVERINI

Informazioni

c/o Policlinico Umberto I, Università di Roma Sapienza
viale del Policlinico 155 - 00161 Roma (Rm) - Lazio
Telefono: 0649976742
Fax: 064454864
E-mail: cinzia.severini@cnr.it
Url: http://www.ibcn.cnr.it

Descrizione:

L'Unità di Ricerca di Medicina Molecolare e Traslazionale ha come obiettivo l'avanzamento nella biologia cellulare di base, applicata alla biomedicina, con particolare interesse allo studio dei meccanismi molecolari coinvolti nei processi di degenerazione, rigenerazione e recupero del danno neuronale e muscolare.
L'Unità, grazie anche al contesto scientifico e logistico in cui opera, ovvero l'Università Sapienza di Roma, Dipartimento Organi di Senso/Policlinico Umberto I, si pone in continuità con gli studi iniziati dalla Prof. Levi Montalcini e portati avanti dai ricercatori del CNR che hanno il dimostrato il ruolo dei fattori trofici e delle neurotrofine nella regolazione dei processi neuroimmunitari e neuroendocrini e contribuito a identificarne il loro valore clinico e il potenziale terapeutico.