Evento

Presentazione del libro 'L'uomo che fermò l'Apocalisse' di Roberto Giacobbo e Valeria Botta

Il 28/09/2017 ore 10.30 - 13.15

Roma, Cnr, Biblioteca Centrale, Sala A. P.le A. Moro, 7

Foto di gruppo dei relatori e organizzatori
Foto di gruppo dei relatori e organizzatori

Riflessioni sulla guerra fredda e la storia contemporanea in occasione della presentazione dell’inchiesta di Roberto Giacobbo (Vicedirettore Rai 2, autore e conduttore di ‘Voyager’) e Valeria Botta (Rai 2, scrittrice, divulgatrice ed autrice televisiva) su Stanislav Evgrafovich Petrov, il colonnello dell’Armata Rossa che, all’alba del 26 settembre 1983, di fronte al segnale inequivocabile di un attacco di missili nucleari americani, decise di non fare la telefonata che avrebbe allertato i vertici ed avrebbe dato inizio alla risposta sovietica, scatenando l’ennesima Guerra Mondiale.

“Un eroe, ma un eroe disubbidiente: degradato e allontanato dall’esercito, avrebbe pagato caro quel gesto mancato”. Fino al 19 Maggio 2017, data della sua morte, Stanislav è vissuto infatti in assoluta indigenza nella degradata periferia di Mosca.

Intervengono oltre agli autori:

Prof. Mauro Canali, storico (Rai Storia) e ‘advisor’ dell’American Academy in Rome;

Marina Lalovic, giornalista, redattrice e conduttrice di Radio 3 Mondo (Radio Rai).

Modera: Marco Ferrazzoli (Capo-Ufficio Stampa Cnr)

Coordinamento organizzativo: Luisa De Biagi (Cnr-Biblioteca Centrale), Edward Bartolucci (Cnr-Ufficio Comunicazione, Informazione, Urp)

Organizzato da:
Cnr Biblioteca Centrale

Referente organizzativo:
Luisa De Biagi
P.le A. Moro, 7 - 00185 Roma
luisa.debiagi@cnr.it
06.4993.3081-2018
Prenotazione obbligatoria. Ai partecipanti che lo richiedano verrà rilasciato attestato di frequenza.

Modalità di accesso: ingresso libero
Su registrazione (posti limitati). luisa.debiagi@cnr.it, 06.4993.3081-2018

Vedi anche:

Immagini: