Dall'Almanacco

Questa sezione raccoglie una selezione di articoli tratti dal web magazine ‘Almanacco della Scienza Cnr’, selezionati per area tematica, canale di interesse e data. Il webzine è realizzato a cadenza quindicinale dall’Ufficio stampa Cnr

Selezione data

Prepararsi per la settimana bianca

29/01/2014
Prima di partire per la vacanza in montagna i sedentari dovrebbero allenarsi senza sottoporre il fisico a stress eccessivi: basta camminare a passo veloce, fare le scale a piedi, andare in bicicletta. È importante anche sottoporsi a una visita per verificare le condizioni fisiche generali. Sono i consigli del medico del Cnr Roberto Volpe

Una mamma 'da premio'

15/01/2014
Vincitrice del concorso indetto da Cnr e Lincei, Serena Sanna racconta le difficoltà, nel nostro Paese, di conciliare l'attività di ricerca con la famiglia. Come superarle? Ispirandosi allo stile di vita 'americano'

Un fascio laser per la diagnosi precoce del tumore

11/12/2013
La ricercatrice dell'Istituto di biochimica delle proteine del Cnr di Napoli Anna Chiara De Luca ha messo a punto una tecnica non invasiva per la diagnosi del tumore alla prostata. Ne ha parlato al Quirinale in occasione della 'Giornata nazionale per la ricerca sul cancro'

La penna high-tech tiene d'occhio il diabete

20/11/2013
Il laboratorio di biochimica cardiovascolare dell'Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa ha contribuito alla realizzazione di 'Glucopen', l'innovativo dispositivo per l'auto-misurazione del glucosio in maniera veloce e indolore. La presentazione è avvenuta nell'ambito del workshop 'Nanotecnologie e medicina' organizzato lo scorso ottobre all'Area della ricerca pisana

Dna, così cambia con le migrazioni

30/10/2013
La variabilità genetica non è solo responsabile delle differenze tra individui, ma anche la diretta conseguenza dei processi demografici ed evolutivi che hanno interessato la nostra specie, inclusi i processi migratori. A spiegare come il suo studio aiuti a comprendere le nostre origini, Vincenza Colonna, ricercatrice dell'Igb-Cnr di Napoli

Bpco, questa sconosciuta

26/06/2013
Contro asma e broncopneumopatia cronica ostruttiva, in continua crescita, la prevenzione è fondamentale: stop alle sigarette, anche a quelle elettroniche. A lanciare l'allarme gli esperti dell'European Respiratory Society, a Dublino

La genetica in aiuto delle malattie rare

26/06/2013
Tecniche di sequenziamento di nuova generazione hanno permesso di identificare la mutazione di due geni del cromosoma X che causano una rara malattia renale associata a un disturbo di conduzione cardiaca. Autori dello studio due ricercatori dell'Istituto di genetica e biofisica 'Adriano Buzzati-Traverso' di Napoli

Attenti all'afa

26/06/2013
Le temperature estive sottopongono l'organismo a forti stress che possono causare fastidi di vario tipo: dalle crisi ipotensive ai colpi di calore, fino alle congestioni. Roberto Volpe dell'Spp-Cnr spiega come prevenirli e come intervenire una volta che si manifestano

Come difendersi dalle zanzare

26/06/2013
Roberto Pantaleoni dell'Istituto per gli studi degli ecosistemi del Cnr spiega come sottrarsi alle fastidiose punture di questi insetti, spesso considerati più pericolosi di quanto siano in realtà

Nanoantenne ottiche per intercettare i tumori

12/06/2013
Ricercatori dell'Ipcf-Cnr di Messina, in collaborazione con colleghi italiani, tedeschi e francesi, hanno ulteriormente implementato la tecnologia alla base di queste strutture per la rivelazione molecolare. Il risultato: dispositivi capaci di operare simultaneamente nello spettro del visibile e dell'infrarosso per individuare i biomarkers tumorali

Carlo Urbani, un eroe della scienza

12/06/2013
La storia della medicina lo ricorda come esempio estremo di amore per la ricerca e per il prossimo. Molti paesi del mondo occidentale e orientale gli hanno dedicato ospedali, scuole, associazioni. Anche l'Italia lo ha celebrato di recente nella sua terra di origine: le Marche

Cibo: difficile dire se fa bene

29/05/2013
L'assunzione di un alimento può influire sullo stato di salute, ma per stabilire un nesso certo di causa-effetto occorre compiere studi approfonditi, tenendo conto dei fattori che possono alterare il risultato della ricerca. Gianvincenzo Barba dell'Isa-Cnr spiega quali sono i passi che la scienza deve compiere

La sperimentazione animale è ancora indispensabile

29/05/2013
Il recente blitz degli animalisti di 'Fermiamo Green Hill' nello stabulario della facoltà di Farmacologia dell'Università di Milano ripropone il quesito sulla possibilità di fare a meno dei test sulle cavie animali nella ricerca medica. Gli scienziati stanno studiando metodi alternativi, ma per ora, ribadisce anche il direttore del Dipartimento di scienze biomediche del Cnr, sono irrinunciabili

Stamina, attenti alle illusioni

29/05/2013
Per dichiarare un trattamento efficace e non nocivo è necessario prima valutarlo in provetta, poi provarlo sugli animali e, infine, sperimentarlo su un campione di pazienti selezionato. Solo così si evita che farmaci dannosi arrivino sul mercato. Ne parla Paolo Vezzoni, dell'Irgb-Cnr, che spiega anche l'allarme lanciato dai ricercatori e da 'Nature' sul caso per il quale si è ora decisa la sperimentazione

Heinz Beck, chef 'ricercatore'

29/05/2013
Heinz Beck, chef di fama internazionale del ristorante 'La Pergola' di Roma, traduce nei meravigliosi piatti la sua filosofia salutista che coniuga il gusto del palato, la qualità delle materie prime e l'attenzione verso il benessere fisico del cliente. In collaborazione con studiosi e scienziati, ha sviluppato ricerche e pubblicato testi su temi specifici, tra i quali, ipertensione, diabete e obesità infantile. Con il Consiglio nazionale delle ricerche ha da poco avviato un dialogo per dare ...

Sonno e son desto

15/05/2013
"Morire, per dormire. Dormire, forse sognare", così scriveva Shakespeare. Oggi la scienza dice chiaramente che nella fase Rem scoperta nel 1953 il cervello continua a svolgere un'intensa attività, regolata da ritmi ben precisi, la cui alterazione si ripercuote negativamente sulla qualità della vita

Cuore, ancora si muore

15/05/2013
In mezzo secolo i decessi per infarto si sono ridotti del 60%, ma la difficoltà nell'abbandonare i comportamenti a rischio potrebbe portare a un nuovo aumento della mortalità, anche in età più giovane. A lanciare l'allarme, l'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri

60 candeline per la doppia elica

15/05/2013
James Watson e Francis Crick svelarono al mondo la struttura fondamentale della molecola che custodisce il nostro codice genetico: il Dna. A raccontare la storia della molecola più studiata e importante del secolo scorso e forse di quello attuale, il direttore dell'Igm-Cnr di Pavia, Giuseppe Biamonti

Snom riconosce i tumori

17/04/2013
L'Istituto di struttura della materia del Cnr ha perfezionato un microscopio in grado di acquisire immagini del corpo umano a livello sub-cellulare. In uno studio sul tumore all'esofago, lo strumento ha permesso di distinguere i tessuti sani da quelli malati. Lo studio pubblicato su 'Applied Physics Letters'

Diagnosi hi-tech, ma senza eccessi

17/04/2013
Al progresso tecnologico della diagnostica per immagini non sempre hanno fatto seguito una qualità e razionalità adeguate nell'uso. Per non incorrere in sprechi e rischi inutili la sanità deve puntare sull'appropriatezza. Eugenio Picano, illustra gli studi in merito dell'Ifc-Cnr

I neuroni? Più longevi di quanto credessimo

27/03/2013
Le cellule di un topo, impiantate nel cervello di un ratto, ne hanno acquisito la maggiore sopravvivenza. A dirlo, un esperimento condotto da un team di ricercatori italiani coordinati da Lorenzo Magrassi, dell'Istituto di genetica molecolare del Cnr e dell'Università di Pavia. Lo studio è pubblicato su 'Pnas'

Clausura: la preghiera combatte lo stress

13/03/2013
E aiutano anche le tecniche di meditazione, specie quando la segregazione è volontaria e accompagnata da forte tensione spirituale

Tumore al polmone, killer delle donne

27/02/2013
Nei prossimi due anni questa patologia è destinata a superare i tassi di mortalità femminile in Europa provocati dal cancro al seno. A lanciare l'allarme uno studio italo-svizzero pubblicato su 'Annals of Oncology'

Le nanospugne che aiutano a guarire

27/02/2013
Una ricerca dell'Istituto di fisica applicata e dell'Istituto di chimica dei composti organometallici del Cnr, in collaborazione con il dipartimento di Chimica dell'ateneo fiorentino, ha portato alla realizzazione di un materiale 'intelligente' per la somministrazione controllata di farmaci. Lo studio è sulla copertina del 'Journal of Materials Chemistry'

Al cuor comanda... il cervello

13/02/2013
Le emozioni dell'innamoramento e dell'empatia sono una questione di biochimica. A spiegarne i meccanismi è Luca Passamonti, ricercatore dell'Istituto di scienze neurologiche del Cnr di Cosenza

L'arte della malattia mentale

05/12/2012
Nuovo allestimento hi-tech al Museo laboratorio della mente, nell'ex manicomio di Santa Maria della Pietà a Roma, per dare voce ai pazienti psichiatrici, ai loro familiari e agli operatori del settore attraverso un racconto collettivo di questo complesso universo

L'inganno di Braccio di Ferro

05/12/2012
Secondo quanto si ricava leggendo i fumetti che hanno per protagonista questo nerboruto personaggio nato dalla matita di Elzie Crisler Segar, la sua forza e i suoi poderosi muscoli deriverebbero dall'abbondante consumo di spinaci, vegetali ricchi di ferro. In verità, non è proprio così, come spiega Gianvincenzo Barba dell'Istituto di scienze dell'alimentazione del Cnr

Vaccini, sì ma con consapevolezza

21/11/2012
Sono la migliore e più diffusa forma di prevenzione verso diverse malattie, nonostante i casi di acquisti di ingenti quantità di dosi inutilizzate e il rischio di controindicazioni all'assunzione

Mancini si nasce o si diventa?

06/11/2012
Sicuramente non la seconda. Risponde Dario Salmaso dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr di Padova

Cos'è il Dna 'spazzatura'?

06/11/2012
Gli scienziati ne parlano tanto, ma per i non addetti è un mistero. "Si tratta di pezzi di genoma che si possono buttare via?" chiede Angelo. A rispondere è Paolo Vezzoni dell'Istituto di tecnologie biomediche del Cnr di Milano