Dall'Almanacco

Questa sezione raccoglie una selezione di articoli tratti dal web magazine ‘Almanacco della Scienza Cnr’, selezionati per area tematica, canale di interesse e data. Il webzine è realizzato a cadenza mensile dall’Unità Ufficio Stampa Cnr

Selezione data

La salute delle acque

06/09/2017
L'inquinamento idrico ha ricadute sia sulla salute dell'ambiente che su quella dell'uomo. Un caso particolare è costituito dall'arsenico, presente nelle acque di diverse zone, ma il problema riguarda anche gli inquinanti agricoli e industriali. Ne abbiamo parlato con Barbara Casentini dell'Irsa-Cnr

Lunga vita a Sirio

03/08/2017
Il 26 agosto 1977 il lancio del primo satellite tutto italiano segna uno straordinario successo per l'Italia nel mondo e per la ricerca aerospaziale del nostro Paese. E il Cnr ne è stato uno dei principali artefici

Nespoli, in orbita a 60 anni

03/08/2017
Lo scorso 28 luglio l'astronauta è partito per la sua terza missione sulla Stazione spaziale internazionale per studiare gli effetti psicofisici sull'organismo umano dello stazionamento in microgravità. Ne abbiamo parlato con Angelo Gemignani e Francesca Mastorci dell'Ifc-Cnr

Così nacque il wireless

07/06/2017
Il telegrafo senza fili ha trasformato radicalmente le modalità di comunicazione tra le persone. La rivoluzione marconiana è ancora in corso e con il 5G e le sue applicazioni apre la porta a un mondo sempre più connesso, ma anche a scenari incerti. Ne abbiamo parlato con Domenico Laforenza, direttore dell'Istituto di informatica e telematica del Cnr

Un microscopio ottico curerà il cuore

05/04/2017
Presso l'Ino-Cnr è stato messo a punto un dispositivo a fluorescenza d'avanguardia, basato su sensori ultra-veloci in grado di seguire la propagazione degli impulsi elettrici di questo delicato organo, operando ad altissima sensibilità e velocità e ripristinando il corretto ritmo in caso di anomalie. Lo studio della nuova tecnologia è la prima dimostrazione di una cardioversione ottica ed è stato pubblicato su 'Scientific Reports'

Ixpe, in orbita con la tecnologia italiana

08/03/2017
La nuova missione Nasa permetterà di esplorare attraverso i raggi X gli oggetti più estremi del cosmo, come pulsar buchi neri e supermassicci. L'Italia partecipa con l'Agenzia spaziale italiana, l'Istituto nazionale di fisica nucleare e l'Istituto di astrofisica

La scienza? Un gioco da ragazzi

08/02/2017
Avvicinare i più giovani alle discipline scientifiche attraverso un approccio ludico è l'obiettivo di numerose esperienze di didattica informale avviate dal Cnr, da 'Science in a box' al videogame 'In your eyes', sviluppato dall'Itd-Cnr, fino alla ludoteca del Registro.it

Videogiochi: questione di core

08/02/2017
La scheda grafica di un videogame può essere utilizzata nei più svariati campi scientifici, come spiega Massimo Bernaschi dell'Istituto per le applicazioni del calcolo 'Mauro Picone' del Cnr

Cubo o Tetris, è sempre matematica

08/02/2017
Lo scorso anno si è registrato un aumento delle vendite dei giochi più tradizionali pari al 5%: dalle costruzioni alle bambole, dal Risiko al Monopoli. A testimonianza del fascino esercitato dai classici balocchi che tornano a nuova vita anche grazie al diffondersi di botteghe per il restauro e mercatini on line

Erc: la sfida del Cnr in Horizon 2020

18/01/2017
Compie 10 anni il grant dell'European Reseacrh Council che, con 62 mila proposte progettuali ricevute, quasi 50 mila ricercatori finanziati e oltre 40 mila articoli scientifici, ha un forte impatto sul panorama della ricerca europea e mondiale. Il Consiglio nazionale delle ricerche è l'organizzazione italiana con maggiori performance

È arrivato il contacellule spaziale

16/11/2016
Scoperta da un gruppo di ricercatori del Dipartimento di ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni dell'Università Sapienza di Roma una nuova tecnica per la misurazione delle cellule in tempo reale. Per applicazioni spaziali, ma non solo

Nuove tecnologie per app-rendere

16/11/2016
Internetopoli, l'applicazione messa a punto dalla Ludoteca del Registro.it, è concepita come un videogioco e permette ai giovani studenti di acquisire divertendosi numerose informazioni sul web: dai meccanismi di funzionamento alle problematiche legate a una navigazione non consapevole

Con Abcd i bimbi autistici apprendono giocando

16/11/2016
Il software Cnr utilizza una terapia intensiva e personalizzata effettuata da personale specializzato e con il coinvolgimento di genitori e insegnanti. Usando tablet, pc e cellulari il bambino effettua esercizi tarati sulla sue abilità che producono miglioramenti nelle aree della comunicazione e della socializzazione

Internet entra in classe con i fumetti

16/11/2016
L'iniziativa è della Ludoteca del Registro.it, che ha proposto agli studenti delle scuole primarie e secondarie un numero speciale del magazine 'Comics&Science' firmato da Leo Ortolani e Federico Bertolucci. Tanti i temi affrontati, dal primo collegamento italiano alla Rete alla nascita di Youtube

L'onda anomala esiste e si può prevedere

05/10/2016
A distanza di 20 anni dall'incidente alla piattaforma petrolifera Draupner, danneggiata da un'onda alta più di 26 metri nel Mare del Nord, un team di ricercatori dell'Ismar-Cnr e dell'European Centre for Medium-Range Weather Forecasts ha analizzato nuovamente il caso. Ne è emersa anche una metodologia che aiuta a predire dove, quando e con che probabilità siano possibili onde estreme durante le mareggiate

Lo specchio intelligente ti dice come stai

07/09/2016
Grazie a un innovativo sistema multi-sensore, Wize mirror è in grado di analizzare il volto e rivelare informazioni cruciali sullo stato di salute di chi si specchia. È il risultato di un progetto europeo coordinato da una ricercatrice dell'Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione A. Faedo del Cnr di Pisa

Siamo tutti sotto controllo

07/09/2016
Il nuovo film di Oliver Stone dedicato alla figura dell'informatico Usa Edward Snowden offre lo spunto per una riflessione sul controllo cui ognuno di noi è soggetto grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche. Un caso, quello di Snowden, che è diventato un atto di sfida al potere

Sulla Palinuro, in difesa del Mare Nostrum

03/08/2016
A luglio si è conclusa la campagna scientifica a bordo della storica nave scuola della Marina militare. La spedizione, a cui il Cnr ha partecipato in collaborazione con Conisma e Università di Bari, ha permesso di analizzare le acque del Mediterraneo utilizzando per la prima volta i dati provenienti dal satellite Sentinel-3

Il ladro rischia se l'edificio è smart

06/07/2016
Un team di ricercatori dell'Istituto di scienze e tecnologie dell'informazione del Cnr sta sviluppando un sistema di allarme per abitazioni basato su una rete di sensori e su algoritmi intelligenti in grado di rilevare presenze, identificare oggetti e, elaborando e incrociando dati, di prendere decisioni quando i proprietari sono assenti, per esempio in vacanza

Siamo tutti smartphone dipendenti

08/06/2016
Il telefonino è onnipresente nella nostra vita, viene usato in ogni momento della giornata per svolgere le attività più varie. Anche le vendite continuano ad aumentare, registrando nel 2015 un incremento del 10,3% rispetto all'anno precedente: gli italiani sono il popolo europeo più legato al cellulare e due persone su tre lo controllano prima di dormire. Questo comportamento sta però sfociando in una vera e propria dipendenza

SoBigData: big data e social mining

04/05/2016
Questa infrastruttura di ricerca comunitaria, coordinata dall'Isti-Cnr, è al servizio di gruppi interdisciplinari di data scientist, per creare nuove opportunità di ricerca e innovazione nelle scienze umane, sociali, economiche e nell'Ict

In arrivo il chip neuromorfico

04/05/2016
Al progetto europeo NeuRam3, che mira alla produzione di microcircuiti elettronici intelligenti in grado di replicare le capacità computazionali, di comprensione e di interazione del cervello umano, collabora anche l'Imm-Cnr. L'Istituto vanta una consolidata e lunga esperienza nello sviluppo di nanotecnologie

Al Cnr il primo collegamento alla Rete

06/04/2016
Era il 30 aprile di 30 anni fa quando, dal Cnuce-Cnr di Pisa, l'Italia entrava in Rete per la prima volta. Da allora molte cose sono cambiate e il web è diventato parte integrante della nostra vita

Con 'Magical' l'apprendimento è un gioco

06/04/2016
Segnalato dalla Commissione europea come esempio di 'good practice', il progetto 'Magical', coordinato dall'Itd-Cnr di Genova, sperimenta il valore aggiunto del gioco digitale nei processi di apprendimento. Si scopre così che questo approccio stimola la creatività, il problem solving, la collaborazione e le competenze digital

Grandi eventi: l'hi tech ci tutela

13/01/2016
Anticipare i rischi e prevedere le possibili mosse di gruppi criminali e terroristici è un punto fondamentale per la buona riuscita di un avvenimento significativo come il Giubileo. Ne parliamo con Maurizio Aiello dell'Ieiit-Cnr

Un angelo custode per i disabili

21/10/2015
L'Istituto di tecnologie didattiche del Cnr di Genova guida il progetto Smart Angel, relativo a un'innovativa piattaforma cloud che aiuta persone affette da disabilità cognitive a muoversi in autonomia nei tragitti quotidiani. Il progetto è stato premiato da Microsoft come migliore implementazione del software 'open' Azure

Nanoforum 2015, il Cnr è media partner

22/07/2015
Materiali innovativi, nanotecnologie, ambiente ed energia saranno al centro della decima edizione della manifestazione. Dal 29 settembre al 2 ottobre, a Milano, se ne parlerà con esperti del settore

Nanoforum 2015, il Cnr è media partner

22/07/2015
Materiali innovativi, nanotecnologie, ambiente ed energia saranno al centro della decima edizione della manifestazione. Dal 29 settembre al 2 ottobre, a Milano, se ne parlerà con esperti del settore

Adhd: una 'app' per fare network

24/06/2015
L'Istituto per le tecnologie didattiche del Cnr di Palermo partecipa al progetto europeo 'Whaam' finalizzato a fornire strumenti di osservazione e controllo dei soggetti affetti da deficit di attenzione e iperattività. Obiettivo, condividere esperienze per promuovere un nuovo approccio culturale a questo disturbo

Quando mangiamo tecnologia

27/05/2015
Il dibattito scientifico è mirato a garantire la disponibilità di cibo sicuro, salutare, sufficiente per tutti, limitando l'impatto sull'ambiente. L'introduzione di nuove tecnologie agro-alimentari può rivelarsi utile per aumentare la produzione e diminuire il consumo di acqua e fertilizzanti