Dall'Almanacco

Questa sezione raccoglie una selezione di articoli tratti dal web magazine ‘Almanacco della Scienza Cnr’, selezionati per area tematica, canale di interesse e data. Il webzine è realizzato mensilmente dall’Ufficio stampa Cnr.

Selezione data

Cipolla del Monte Amiata, salutare e profumata

08/03/2017
La biodiversità vegetale va protetta, a questo scopo, in Toscana, un gruppo di ricercatori dell'Ivalsa-Cnr sta definendo sistemi di coltivazione in grado di salvaguardare il marchio di qualità della cipolla del Monte Amiata

Confetture, prepararle senza rischi

14/12/2016
Consumare marmellate fatte in casa è tornato di moda, ma può diventare rischioso per la salute se non si seguono le procedure corrette in tutte le fasi: dalla pulizia della frutta alla giusta quantità di zucchero, fino alla cottura del prodotto e alla sterilizzazione del contenitore

Coperchio sì, coperchio no

14/12/2016
In cucina il suo utilizzo dipende dal tipo di preparazione dei cibi: va usato per non disperdere aromi e sostanze nutritive, ma va tolto negli alimenti che vanno mescolati o controllati di continuo. Ce lo spiega Maria Grazia Volpe dell'Isa-Cnr

Con le spezie piatti saporiti e salutari

14/12/2016
Sono sempre più numerosi gli studi che evidenziano il ruolo protettivo svolto da queste sostanze naturali nei confronti di molte malattie: dal diabete all'infarto, dal tumore alle infezioni batteriche. Ce ne parla Maria Pia Fuggetta, responsabile del Laboratorio di immunofarmacologia di sostanze naturali dell'Ift-Cnr

Gli effetti dei traumi sui piccoli

16/11/2016
Eventi come il terremoto che ha colpito l'Italia centrale hanno conseguenze forti sulla psiche dei bambini. È necessario perciò supportarli, aiutandoli a parlare e spiegando loro quanto è accaduto con un linguaggio per loro comprensibile, qual è ad esempio quello dei cartoni animati. È importante inoltre capire i segnali del loro malessere, che può manifestarsi in vari modi: con depressione o aggressività, ma soprattutto con tendenza alla regressione

Mangioca: imparare a mangiare divertendosi

16/11/2016
Lo ha messo a punto l'Isa-Cnr, che lo ha presentato all'ultima edizione di Futuro remoto. Funziona in modo simile al Gioco dell'oca, ma durante il percorso si apprendono informazioni sulla corretta alimentazione e sullo stile di vita sano. Le pedine sono costituite da cibi e le caselle propongono quesiti da risolvere o esperimenti da eseguire

A Roma il Parco della Regina viarum

05/10/2016
La via Appia antica, che da Porta Capena arriva a Brindisi, è valorizzata dal Parco di cui è commissario Mario Tozzi, ricercatore dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr e divulgatore scientifico. La struttura propone numerosi iniziative ed eventi rivolti a grandi e piccoli

Herculia: Basilicata North to South

05/10/2016
L'Ibam-Cnr ha dedicato un progetto di ricerca sull'agroalimentare a questo antico asse viario rivelandone l'antica funzione di via di penetrazione in un territorio ricco di specialità apprezzate dai mercati nazionali e mediterranei. Un elemento utile per la messa a punto di una strategia di tutela e valorizzazione del contesto territoriale lucano

Al cinema, malattia fa rima con follia

07/09/2016
Senza medici e malati, il grande schermo perderebbe un'infinità di storie e personaggi memorabili. Le patologie psichiche sono probabilmente quelle che più hanno ispirato sceneggiatori, registi e interpreti

Disaster movie, una passione naturale

07/09/2016
Le catastrofi raccontate sul grande schermo affascinano il pubblico, forse per ragioni ataviche, per l'eco lontana dei disastri ai quali la specie umana è scampata nel corso dell'evoluzione. A spiegare questa attrazione Mario Tozzi ricercatore dell'Igag-Cnr e divulgatore scientifico

Dalla Liguria il biosensore anticorrosione

03/08/2016
L'Istituto di scienze marine del Cnr di Genova ha sviluppato una tecnologia che permette di monitorare la crescita dei batteri responsabili del deterioramento delle superfici metalliche a contatto con l'acqua: la cosiddetta corrosione biologicamente influenzata. L'innovativo risultato rende più efficienti ed ecocompatibili le necessarie strategie di protezione

Paese che vai, statura che trovi

03/08/2016
L'Istituto di neuroscienze del Cnr di Padova ha partecipato a uno studio guidato dall'Imperial College di Londra che ha analizzato l'andamento dell'altezza, negli ultimi 100 anni e in tutto il mondo. Gli italiani continuano a crescere

Giovani esploratori dell'Artico con Reset

03/08/2016
Attraverso il progetto 'Research and education Svalbard experience' 20 studenti di una quarta classe del liceo Fabio Filzi di Rovereto hanno avuto l'opportunità di compiere un viaggio di studio alle Isole Svalbard, l'insediamento permanente più vicino al Polo Nord, guidati da ricercatori del Cnr e ospitati nella base Dirigibile Italia

Doping: prevenirlo è meglio che punirlo

03/08/2016
Il ricorso a sostanze dopanti è una pratica antica, risalente addirittura agli atleti greci e romani, che, pur se contrastata a livello internazionale, continua a essere diffusa. Per sconfiggerla occorre, dunque - spiegano i ricercatori dell'Ifc-Cnr - un approccio complesso, che tenga conto del profilo psicologico e del contesto sociale ed emotivo degli sportivi

Morire di sport

03/08/2016
Morire di sport SaluteCapita a volte che nel corso di competizioni sportive nazionali o internazionali si verifichino decessi di atleti anche giovani,apparentemente in forma fisica perfetta. A determinarli, di solito, alterazioni cardiache congenite che sfuggono agli screening cui sono sottoposti gli sportivi professionisti, come spiega Roberto Volpe del Spp-CnrMorire di sport

Il caldo può dare allo stomaco

06/07/2016
Le alte temperature provocano un aumento dei batteri che contaminano gli alimenti, favorendo l'insorgere di disturbi gastrointestinali. Rosalba Giacco dell'Isa-Cnr spiega come tutelarsi

Cereali a rischio con il riscaldamento globale

08/06/2016
A lanciare l'allarme è uno studio pubblicato su Nature Scientific Reports, secondo il quale l'aumento delle temperature nell'area mediterranea potrà incrementare il rischio di contaminazione da aflatossine nei cereali, in particolare nel mais. Allo studio ha partecipato il Cnr con gli Istituti Ispa e Ibimet

Cibo e vino? Attraggono più della spiaggia

08/06/2016
È in crescita il numero di vacanzieri che sceglie il turismo enogastronomico, così da riscoprire la tradizione senza rinunciare al gusto

Vegano è bello

08/06/2016
Cresce nel nostro Paese il numero di persone che eliminano dalla dieta alimenti di origine animale e loro derivati e aumentano le aziende che realizzano prodotti su misura per questa fascia di consumatori. Sempre più numerosi sono anche i seguaci dei cibi privi di glutine, nella convinzione che siano più salutistici e dietetici

Un Ponte contro la Xylella fastidiosa

04/05/2016
Il programma di ricerca internazionale 'Pest Organisms Threatening Europe', finanziato dall'Ue nell'ambito di programma Horizon 2020, mira ad acquisire nuove conoscenze su questo batterio coinvolto nel disseccamento degli olivi del Salento e su due altri organismi patogeni che colpiscono le colture di patate e i frassini. Capofila è l'Ipsp-Cnr, che coordina 25 partner di 13 paesi

Dagli scarti la pellicola 'eco' che protegge il cibo

06/04/2016
Gli innovativi film edibili, composti da pectina e chitosano, sono ricavati da bucce di arancia e gusci di gamberetti. Salvatore Raccuia dell'Isafom-Cnr illustra le potenzialità di questa tecnologia a 'Bio Energy Italy', l'evento dedicato alla bioeconomia in programma ad aprile a Cremona

Quando il sesso incide anche nel gusto

09/03/2016
Ognuno di noi si affida ai cinque sensi per stabilire un contatto con il mondo che lo circonda, ma ogni sensazione provata varia da individuo a individuo. E anche in base al sesso. Ne abbiamo parlato con Chiara Medoro e Stefano Predieri dell'Istituto di biometeorologia del Cnr

La risorsa dei sistemi agroforestali complessi

21/10/2015
L'integrazione su uno stesso territorio di specie arboree, coltivazioni e pascoli produce ricadute positive molteplici, a partire da una maggiore tutela della biodiversità e dell'ambiente. Il tema è al centro del progetto Agforward al quale partecipano tre Istituti del Cnr

Dalle olive l'arma che combatte i radicali liberi

23/09/2015
Con il progetto 'Oleaelisir' l'Istituto per lo studio degli ecosistemi indaga la possibilità di recuperare le sostanze antiossidanti presenti nell'acqua di vegetazione delle olive a fini terapeutici e cosmetici. Un interessante esempio di come valorizzare un prodotto ritenuto fino ad oggi 'di scarto'

Ogm tra mito e realtà

26/08/2015
Sin dalla loro comparsa nel 1983 gli organismi geneticamente modificati hanno suscitato forti polemiche e sono considerati rischiosi da molti. Roberto Defez dell'Ibbr-Cnr confuta alcune obiezioni al riguardo

Xylella, ripartire dalla scienza

26/08/2015
Il batterio che sta falcidiando gli ulivi secolari del Salento non è stato introdotto, come si è sostenuto da più parti, attraverso campioni di vite infetta. È più probabile che si sia diffuso in seguito all'arrivo di piante ornamentali dall'America Centrale. Lo spiega Donato Boscia dell'Ipsp-Cnr

La 'mappa olfattiva' degli uccelli marini

22/07/2015
Questi volatili riescono a sorvolare per giorni gli oceani in assenza di riferimenti, a raggiungere le aree di pesca e tornare al loro nido senza perdersi seguendo una 'mappa' di odori presenti nell'ambiente. A scoprirlo una ricerca frutto di un team internazionale con la partecipazione dell'Istituto dei sistemi complessi del Consiglio nazionale delle ricerche di Sesto Fiorentino

Un sondaggio per scoprire il cibo del futuro

24/06/2015
Lo propone il Cnr all'interno di Expo con 'Future for Food and Food for Future'. L'iniziativa, attraverso l'organizzazione di due eventi e un'indagine on line, vuole delineare gli scenari relativi ad alimentazione e sicurezza alimentare, salute, ambiente ed energia, Ict. Si può partecipare fino al 31 ottobre

Se la mamma mangia sano

27/05/2015
L'alimentazione in gravidanza può avere conseguenze non solo su la salute della madre ma soprattutto su quella del bambino. Quali sono allora gli alimenti da evitare e quali invece possono dare un contributo efficace? Lo scopriamo con la dottoressa Francesca Denoth dell'Ifc-Cnr

Quando mangiamo tecnologia

27/05/2015
Il dibattito scientifico è mirato a garantire la disponibilità di cibo sicuro, salutare, sufficiente per tutti, limitando l'impatto sull'ambiente. L'introduzione di nuove tecnologie agro-alimentari può rivelarsi utile per aumentare la produzione e diminuire il consumo di acqua e fertilizzanti