Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

Inguscio a Torretta Granitola: 'Sicilia al centro dell'Europa'

September 2019

(Rai Gr Sicilia) – La struttura del Cnr di Torretta Granitola, dove ha già sede l’Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Cnr-Ias), diventa stazione marina internazionale, un campus delle scienze del mare aperto a collaborazioni con università e realtà aziendali italiane e straniere. Il presidente Cnr Massimo Inguscio sottolinea come la Sicilia non rappresenti la periferia dell’Europa, anzi, “qui – specifica – siamo al centro di una Europa allargata al Mediterraneo”

L'importanza degli zuccheri nei preparati cosmetici e per usi farmaceutici

September 2019

Rai scuola – Nautilus – Creme cosmetiche e pomate per scopi medicali con lo zucchero: è questo il tema della puntata di Nautilus. In questi preparati specifici, gli zuccheri hanno spesso un ruolo molto importante, perché rendono le medicine e le creme cosmetiche più efficaci. In studio, la ricercatrice dell’Istituto di Sintesi Organica e Fotoreattività del Cnr, spiega, in particolare, l’importanza del sorbitolo e come esso può contribuire a perfezionare la ricerca scientifica per confezionare, pomate, creme e integratori

Notte dei ricercatori. Inguscio, 'idee e multidisciplinarietà'

September 2019

Rai News – Futuro24 – Speciale interamente dedicato alla notte dei ricercatori, un appuntamento annuale con laboratori aperti al pubblico, e ricercatori a disposizione dei visitatori per spiegare il loro lavoro e rispondere alle domande dei curiosi. In studio, Massimo Inguscio, presidente del Cnr fa un quadro generale dello stato di salute della ricerca, frutto della passione di studiosi e scienziati, giovani e meno giovani, oggi avvantaggiati da una migliore ottimizzazione dei fondi

Con il progetto Eden Iss cetrioli e rucola sulla Luna e su Marte

September 2019

Askanews – Garantire agli astronauti che nel prossimo futuro abiteranno le basi lunari o, ancora oltre, verdure fresche, buone e di ottima qualità da coltivare direttamente in loco con pochissimo dispendio di energia. È l’obiettivo di EDEN ISS, progetto finanziato dal programma Horizon 2020 della Commissione europea, che ha portato alla realizzazione in Antartide di una serra nella quale sono stati coltivati pomodori, cetrioli e altre verdure. Alberto Battistelli, primo ricercatore dell’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Iret-Cnr), ha coordinato le attività dei due istituti del Cnr coinvolti nel progetto, Iret e Isa (Istituto di scienza dell’alimentazione)

I tornado sempre più frequenti in Italia

August 2019

Rai Tg1- I tornado in Italia ci sono sempre stati ma la frequenza e l’intensità degli stessi potrebbe essere legata al riscaldamento globale; a tal proposito Mario Marcello Miglietta, ricercatore dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Cnr, sottolinea che: “da alcuni studi su casi specifici è emerso che un’atmosfera più calda produce più energia disponibile per la loro formazione; quindi è presumibile che, con il cambiamento globale, ci sarà un aumento di questi eventi”

Mangiare bene soprattutto d'estate

August 2019

Rai Tg2 – Alimentazione e stile di vita sono fondamentali per affrontare nel modo giusto il caldo estivo. Roberto Volpe, medico del Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma, esperto in malattie cardiovascolari, sottolinea l’importanza di un’alimentazione ricca di frutta e verdura soprattutto d’estate

L'Italia nella top ten degli enti più innovativi al mondo

August 2019

Ansa – Malgrado gli esigui finanziamenti pubblici alla ricerca, l’Italia entra nella top ten degli enti pubblici più innovativi del mondo stilata dalla rivista Nature, con due enti: l’Infn e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, collocati rispettivamente al nono e decimo posto per numero di pubblicazioni

I cebi, la dieta e l'arte di scavare alla ricerca di radici

August 2019

Uno studio sui cebi barbuti (Sapajus libidinosus), condotto dall’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr (Cnr-Istc), in collaborazione con l’Università di San Paolo (Br) e l’Università della Georgia (Usa), mostra che queste scimmie arboricole impiegano abilità manuale, tempo e ingegno per estrarre queste radici ricche di sostanze nutritive, avendo cura di pulirle dalla terra e di rimuoverne la scorza prima di mangiarle

Con Amerigo la ricerca si sposta in fondo al mare

August 2019

Il lander Amerigo – un prototipo unico in Italia realizzato dagli istituti del Consiglio nazionale delle ricerche per le risorse biologiche e le biotecnologie marine di Ancona (Irbim) e per la microelettronica e microsistemi (Imm) di Bologna e dall’azienda Rse di Milano – è in grado raggiungere il fondale marino fino a 6.000 metri di profondità, raccogliere campioni, effettuare misure e tornare in superficie senza l’ausilio di cavi o sommozzatori

Lo smarthpone si ricarica al sole

August 2019

Tg 2 Rai – Ricaricare il cellulare con il fotovoltaico. E’ il sistema di alimentazione portatile sviluppato dal Cnr-Imem di Parma che consente alle celle solari, flessibili, di essere applicate anche su superfici curve come quelle degli ombrelloni e lettini da mare

Bussetti in visita al polo di ricerca Cnr in Artico

July 2019

(Sky Tg24) – L’Italia è osservatore permanente dell’Artico, in prima linea per studiare i cambiamenti climatici; il ministro dell’istruzione e dell’Università Marco Bussetti si è recato nella stazione di ricerca gestita dal Consiglio nazionale delle ricerche nelle isole Svalbard, nel circolo polare artico. Intervista a Bussetti, ministro dell’istruzione e a Massimo Inguscio, presidente Cnr

Artico: Bussetti visita la stazione di ricerca del Cnr

July 2019

Rai Tg2 – Isole Svalbard, i ricercatori del Cnr hanno da anni qui una base nell’Artico per studiare tra i ghiacci i cambiamenti climatici. Le ricerche in quest’area sono cruciali per comprendere cosa sta succedendo nel pianeta

Cnr accorpa la chimica a Milano

July 2019

Askanews – Se l’Italia vuole davvero guardare al futuro e affrontare le grandi sfide della sostenibilità, dalla produzione di cibo ed energia allo sviluppo industriale, un ruolo fondamentale lo gioca il settore della chimica pura e applicata, per esempio con l’invenzione di nuovi materiali biodegradabili o con il riuso dei rifiuti. Per questo il Cnr continua la sua riorganizzazione con la nascita di un nuovo polo di ricerca a Milano, che accorpa gli Istituti per lo studio delle macromolecole, di chimica del riconoscimento molecolare e di scienze e tecnologie molecolari

Sperimestate 2019

July 2019

Per celebrare i 150 anni trascorsi dalla fondamentale scoperta da parte di Mendeleev, l’Unesco ha designato il 2019 come Anno internazionale della tavola periodica degli elementi. In questa ricorrenza, il progetto per studenti ‘SperimEstate’ dell’Area della Ricerca del Cnr di Bologna, ha dedicato uno stage alla realizzazione di un prodotto multimediale sugli “Elementi a rischio”

Scienza, arte e tecnologia: viaggio verso il domani

July 2019

Rai News24 – La scienza è uno strumento sempre più indispensabile al servizio dell’arte e dell’archeologia. Ma anche l’arte può offrire alla scienza importanti spunti per affinare le sue ricerche. Dai papiri di Ercolano alle opere dei grandi di Rinascimento e Barocco, dall’archeologia all’antropologia, Futuro 24 propone la scoperta di questo connubio anche attraverso applicazioni e risultati del Cnr

Cnr e Miur alle Svalbard: l'importanza della ricerca polare

July 2019

(Rai News 24) – Ambiente e riscaldamento globale: il ministro dell’Istruzione, dell’universita e della ricerca Marco Bussetti ha visitato la stazione di ricerca italiana presso le isole Svalbard, accompagnato dal presidente del Cnr Massimo Inguscio.

Cnr-Scitec: nuovo polo chimico per sfide globali

July 2019

Presentato presso l’Area della ricerca di Milano il nuovo Istituto di scienze e tecnologie chimiche ‘Giulio Natta’ (Cnr-Scitec) con l’obiettivo di valorizzare un settore strategico all’interno dello scenario della sostenibilità e dei temi legati al progresso, come cibo ed energia

Nuovo presidente d'Area al Cnr di Pisa

July 2019

Si è svolta a Pisa la cerimonia di avvicendamento del presidente dell’Area della ricerca del Cnr, tra il presidente uscente Domenico Laforenza, direttore del Cnr-Iit, e il nuovo Giorgio Iervasi, direttore del Cnr-Ifc

Bussetti e Inguscio in Artico: ricerca tra passato e presente

July 2019

(Dire.it) - Visita in Artico del ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti presso la stazione di ricerca ‘Dirigibile Italia’ gestita dal Consiglio nazionale delle ricerche. Tra gli intervistati anche il presidente Cnr Massimo Inguscio, il quale ha ricordato l’impresa di Umberto Nobile, sottolineando, poi, come “gli effetti del riscaldamento qui sono amplificati, con conseguenze su tutto il pianeta”

L'inclinometro del Cnr per i lavori della Metro C

July 2019

L’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irpi) ha brevettato un sistema per misurare le deformazioni in profondità. L’inclinometro è automatizzato e consente di valutare il tasso di movimento del dissesto in una frana, stimandone la pericolosità. Unico al mondo, attualmente è utilizzato per i lavori di scavo della nuova linea metropolitana di Roma, la Metro C

Chimica: nasce Scitec-Cnr a Milano

July 2019

Sky Tg24 – Rilanciare la chimica pura e applicata nei nuovi scenari della sostenibilità. Con questo intento nasce a Milano il nuovo Istituto di scienze e tecnologie chimiche del Consiglio nazionale delle ricerche, intitolato al Nobel Giulio Natta. Nell’intervista a Massimo Inguscio, il presidente del Cnr sottolinea l’importanza di questo settore per le interazioni con il mondo industriale

Il nuovo hub chimico al Cnr di Milano

July 2019

TgR Lombardia – A Milano la nascita di un grande polo della chimica che riunisce tre istituti del Consiglio nazionale delle ricerche. “Si tratta dell’ennesimo tassello di una politica scientifica che sta compiendo il Cnr”, dichiara il suo presidente Massimo Inguscio.

Studiare migrando

June 2019

Secondo gli ultimi dati forniti dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, i minori stranieri costituiscono una realtà molto importante nel nostro Paese. Si calcolano circa 7000 presenze solo per i ragazzi non accompagnati, il 32% dei quali è ospitato da strutture localizzate in Sicilia. Per una maggiore integrazione sul territorio, l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del Cnr (Cnr-Itd), la Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell’Università di Palermo e l’UNICEF hanno realizzato la piattaforma elearning ‘Studiare Migrando’ per fornire a questi minori un supporto nella preparazione all’esame di stato per la licenza media inferiore

Formazione e ricerca, nuove strategie al Sud

June 2019

Rai TgR Campania – Il premier Conte nella prima tappa della sua giornata napoletana, in visita alle sedi di Apple e Cisco, punta per la crescita su ricerca e giovani. Intanto si parla della proposta che fanno il presidente della fondazione “Salvatore” Marco Salvatore e il presidente del CNR Inguscio per la creazione di un nuovo polo formativo

La ricerca si prende cura degli anziani

June 2019

Rai2 – Tg2 Medicina 33 – Nel prossimo futuro la vita degli anziani migliorerà, grazie alla ricerca: alcuni ricercatori del Cnr di Pisa hanno realizzato alcuni dispositivi in grado di studiare e agevolare parte della loro vita

Stratos, gli studi sulla voce

June 2019

Demetrio Stratos, cantante definito ’anima ribelle’, durante la sua carriera si è occupato dello studio della voce e della sua estensione. Studi compiuti in collaborazione con il centro di studio per le ricerche di fonetica del Consiglio nazionale delle ricerche

La Ludoteca del Registro .it a Fosforo, la festa della scienza di Senigallia

June 2019

L’iniziativa della cittadina della costa adriatica porta ogni anno in piazza molte attività didattiche rivolte sia ai più piccoli delle scuole primarie, sia ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’attività degli esperti del Registro .it e Cnr-Iit, condotta da Giorgia Bassi, Claudia Mazzanti e Manuela Moretti, ha previsto, tra le altre cose, il gioco del cyberbowling, i fumetti di Nabbovaldo a risposta multipla e la magia della crittografia

Innovagorà 2019, la piazza dei brevetti

June 2019

InnovAgorà è la prima ‘piazza dei brevetti e dell’innovazione italiana’, un luogo in cui conoscere e valorizzare tecnologie dal forte impatto innovativo, nate nel mondo della ricerca pubblica e oggi a disposizione dello sviluppo economico e sociale del Paese. L’evento, promosso dal Miur, è organizzato dal Consiglio nazionale delle ricerche e dal Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

La manifestazione si pone come obiettivo quello di fare incontrare mondo delle imprese, investitori e inventori di brevetti, che possono confrontarsi attraverso workshop tematici, focus specialistici e incontri B2B.

Il patrimonio ortodosso in Kosovo

June 2019

Sono trascorsi 20 anni dalla fine della guerra in Kosovo. Riproponiamo, per l’occasione, un servizio in cui si parla di una ‘due giorni’ di studio e confronto nelle enclave serbe nel territorio kosovaro albanese, che ha visto la partecipazione dei maggiori studiosi di arte bizantina e delle università italiane di Trieste e la Sapienza di Roma, con il patrocinio dell’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Cnr

Le olimpiadi delle Neuroscienze

June 2019

Si sono svolte a Pisa le fasi nazionali dell’Olimpiade delle Neuroscienze, selezione italiana della International Brain Bee (IBB, www.sfn.org/Public-Outreach/Education-Programs/Brain-Bee), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. L’ edizione 2019 che si è svolta a Pisa è stata organizzata dall’Istituto di Neuroscienze del Cnr