Video

Selezione tratta da Cnr webtv, piattaforma che raccoglie prodotti multimediali realizzati  sui risultati scientifici più rilevanti, le attività istituzionali dell'Ente e, più in generale, sul mondo della ricerca. Esplorabili per cronologia di produzione e per aree tematiche, i video illustrano le competenze dei dipartimenti del Cnr.

Selezione data

Le soluzioni ai cambiamenti climatici

July 2022

Gli impatti dei cambiamenti climatici mostrano i segni in maniera sempre più evidente. Si passa da precipitazioni copiose a periodi di siccità, con conseguenze a volte drammatiche. “Bisogna discutere sul cosa si può fare. In primis la riduzione di CO2, per una transizione energetica completa e rapida”, dichiara Antonello Provenzale, direttore dell’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igg) e presidente dell’Area della ricerca del Cnr di Pisa

Inclusione e democrazia, temi strategici nei contesti educativi

July 2022

(Askanews) – “Spazi di inclusione e di democrazia: teoria e pratica dei concetti di inclusione e democrazia nei contesti educativi”, il tema scelto per l’edizione 2022 di “Officine Educazione Futuri”. Le Officine, nate dalla collaborazione tra l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche sociali del Cnr (Cnr-Irpps) e il Ministero dell’Istruzione, offrono con cadenza annuale l’opportunità di sviluppare una riflessione sui temi scelti di volta in volta partendo dalle esperienze e dalle pratiche realizzate dai partecipanti

Coronavirus: dai vaccini un aiuto per altre malattie

July 2022

Il virus circola in tutto il mondo e sta imparando a conoscerci e adattarsi sempre più a essere un nostro parassita permanente. “Potremmo dire che è già endemico, ma è ancora caratterizzato da queste ondate di contagi, picchi, valli e di nuovo picchi”, precisa Giovanni Maga, direttore dell’Istituto di genetica molecolare del Cnr, (Cnr-Igm). “Vedremo questa fase di endemizzazione finire quando il virus non sarà più così patogeno e quindi potremo gestirlo come fosse un’influenza stagionale”

Marmolada, gli esperti Cnr sui media

July 2022

Il video raccoglie alcuni dei principali interventi di esperti Cnr intervistati dai telegiornali sul crollo del ghiacciaio della Marmolada. Si tratta della climatologa Marina Baldi dell’Istituto di bioeconomia (Cnr-Ibe) e dei ricercatori dell’Istituto di scienze polari (Cnr-Isp) Carlo Barbante che ne è anche il direttore, Jacopo Gabrieli e Renato Colucci

Scienze umane e sociali necessarie per comprendere la complessità

July 2022

(Askanews) – In un mondo complesso e pieno di sfide, le scienze umane e sociali sono chiamate ad accrescere la comprensione del mondo, interpretare i cambiamenti, offrire chiavi di lettura alla società, suggerire riforme. È questo quanto emerso durante la Conferenza del Dipartimento scienze umane e sociali e del patrimonio culturale (Dsu) del Cnr, i cui lavori della giornata conclusiva sono stati aperti dalla presidente del Cnr, Maria Chiara Carrozza

Scinmeet per un Mediterraneo da salvare

July 2022

(Askanews) – Unire gli sforzi per invertire il declino del Mediterraneo, aumentando le conoscenze scientifiche sui fondali marini e la loro biodiversità per comprendere e gestire gli impatti che il cambiamento climatico, l’inquinamento e l’eccessivo sfruttamento delle risorse hanno sugli oceani. E’ l’obiettivo del programma “Science We Need for the Mediterranean Sea We Want (SciNMeet)” lanciato nella sede del Cnr a Roma

Orso polare alla base del Cnr

July 2022

Ny-Alesund, centro internazionale di ricerca nelle Isole Svalbard, a circa 1000 km dal Polo Nord - Marco Casula del Cnr-isp ci racconta come in quest’area si contano più o meno 3000 orsi polari (di cui almeno 800 vivono sulle isole), animali attivi tutto l’anno, molto intelligenti, silenziosi, astuti, ed estremamente adattati all’ambiente in cui vivono

Bessanese, crollano ghiaccio e roccia

July 2022

Tgr Rai – Ghiacciai sempre più fragili e meno estesi, come testimonia, in modo ineluttabile, il bacino glaciale della Bessanese, studiato dall’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irpi). Gli esperti stimano che entro il 2050 sparirà la quasi totalità del ghiaccio alpino, rendendo problematico l’approvvigionamento idrico

Il cambiamento climatico e il ciclo del carbonio

July 2022

Si è svolto a Pisa, dal 22 al 24 giugno, il workshop Internazionale C4 “Climate Change and Carbon Cycle”, promosso e organizzato dai Gruppi di Lavoro “Dinamica del Paleoclima” e “Ciclo del Carbonio” del Dipartimento di Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente

Covid 19. Un'estate tra picchi, vaccini e mascherine

July 2022

Siamo nel pieno di un’ondata anomala di contagi anomala estiva, trainata dalle due sottovarianti Omicron 4 o 5, che stanno provocando non solo un aumento dei contagi ma purtroppo anche un aumento dei ricoveri. “Queste varianti non sono inaspettate. Il virus continua a mutare”, sostiene Giovanni Maga, direttore dell’Istituto di genetica molecolare del Cnr (Cnr-Igm)

Napoli, un docufilm tra arte e tecnologia

July 2022

Esistono prospettive di sviluppo della geotermia e del geoscambio nel nostro territorio, come dimostra il progetto Geogrid, in cui è coinvolto l’Istituto di scienze marine del Cnr. “La geotermia è una fonte inesauribile di energia, rispetto a quella fossile, il che la rende di inestimabile valore”, spiega Marina Iorio, ricercatrice Cnr-Ismar e responsabile del progetto GeoGrid

La vita nei nostri mari

June 2022

L’Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irbim) porta avanti studi sui temi della ricerca marina, più nello specifico si tratta di studi legati alla pesca e alla biologia degli organismi. Il video documenta le varie linea di attività del Cnr-Irbim, presentate dal direttore Gian Marco Luna

Graditi grani antichi

June 2022

Tgr Campania – La crisi del grano è uno degli effetti della guerra in Ucraina. In questo quadro assumono un valore particolare i progetti come quello presentato a Città della scienza “Graditi Grani antichi – dalla coltivazione alla creazione di prodotti salutistici” per la valorizzazione dei grani antichi. La sfida locale alla crisi è partita dall’Istituto di scienze dell’alimentazione del Cnr di Avellino e dalla Fondazione Idis

e-Archeo: bellezze archeologiche italiane

June 2022

Nella Sala Spadolini del Ministero della Cultura è stato presentato e-Archeo, progetto che racconta otto siti archeologici di interesse nazionale, secondo un modello esperienziale integrato sia online che sul posto. Commissionato ad ALES spa dal Ministero della Cultura, il progetto è stato realizzato in collaborazione con diverse università italiane e con l’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Cnr (Cnr-Ispc)

Il progetto RE.S.I.STO. Come si valorizza il camposanto monumentale di pisa

June 2022

Per tutelare e valorizzare la Piazza del Duomo di Pisa, uno dei più grandi patrimoni artistici del Belpaese, l’Università di Pisa e l’Opera della Primaziale Pisana (Ora) - in collaborazione con il Laboratorio Wireless dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr (Cnr-Isti) e di altri enti di ricerca e atenei italiani - hanno realizzato il progetto "RE.S.I.STO", che offrirà preziosi materiali divulgativi sui monumenti presenti nella Piazza del Duomo

2100, il mare che verrà

June 2022

2100 è l’anno che gli scienziati considerano per effettuare proiezioni dei dati e avanzare ipotesi di scenari futuri. Fabrizio Antonioli, geomorfologo oggi associato all’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag), è l’autore di un documentario sulle variazioni climatiche e del livello marino. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la subacquea e geologa Thalassia Giaccone e la sceneggiatrice Martina Camatta

Artico, gli ultimi ghiacci

June 2022

Tg2 Dossier – Il reportage di Giulia Apollonio dalle isole Svalbard dove il surriscaldamento è tre volte più veloce del resto del pianeta. Il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) da 25 anni gestisce la stazione di ricerca Dirigibile Italia. Nel servizio, interviste a diversi ricercatori del Cnr, alla presidente del Cnr, Maria Chiara Carrozza e al direttore del Dipartimento di Scienze del sistema terra e tecnologie per l’ambiente del Cnr, Fabio Trincardi

Internet, l'io e l'oblio

May 2022

Lo sviluppo delle nuove tecnologie e il diffondersi della cultura digitale hanno dato una forte spinta alla creazione dell'identità personale in Rete. Allo stesso tempo, nasce la necessità di proteggere la nostra identità su Internet e di garantire la cancellazione delle proprie "tracce" online. Cerchiamo di capire cos'è il diritto all'oblio digitale con Valentina Amenta, dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr (Cnr-Iit) e responsabile Unità legale di Registro.it

La Regione Lazio per la ricerca

May 2022

È stato presentato il bando ‘Fare ricerca’: la Regione Lazio stanzia 70milioni di euro in 7 anni, per premiare, con 2mila euro all’anno, le ricercatrici e i ricercatori più meritevoli della regione. Presenti il ministro dell’Università e della ricerca, Maria Cristina Messa, la presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti

Technology Forum 2022

May 2022

Rai News24 – Si è svolta a Milano l’undicesima edizione della Technology Forum Week, organizzata dalla InnoTech Community di The European House – Ambrosetti. L’evento è stato ideato per rafforzare dialogo e relazioni tra la comunità industriale, scientifico-tecnologica, finanziaria e istituzionale ai fini di una crescita all’insegna dell’innovazione. Il commento della presidente del Cnr Maria Chiara Carrozza, presente all'evento

Cavallette, è di nuovo allerta in Sardegna

May 2022

Cnr risponde - Invasione di cavallette in Sardegna: il fenomeno sta interessando colture e pascoli della media valle del Tirso. Roberto Pantaleoni, associato di ricerca all’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Cnr-Iret), descrive il fenomeno come ricorrente nell’isola e ne individua possibili cause e rimedi

Quanto vale lo smart working

May 2022

Rai Italia – Lo smart working è diventato ormai una forma di lavoro diffusa, ma con modalità diverse nelle varie parti del mondo. Si calcola che circa il 40% della forza lavoro in Europa operi da remoto. Antonio Tintori dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irpps) parla dello studio commissionato dal Cug al gruppo Musa dell’Irpps, che ha sondato i dipendenti dell’Ente sul lavoro agile a due anni dalla pandemia 

I numeri raccontano il territorio

May 2022

I dati devono “cantare”. Con questa citazione di Guido Rey, già presidente Istat, Giorgio Sirilli ci introduce all’importanza dei numeri per conoscere e analizzare a fondo la società. Sirilli è associato dell’Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ircres)

Allarme peste suina in Italia

May 2022

La Peste suina africana è una malattia virale che colpisce suini e cinghiali. Altamente contagiosa e spesso letale per gli animali, non è, invece, trasmissibile agli esseri umani, come rassicura Emiliano Mori dell’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Cnr (Cnr-Iret)

Giornata mondiale delle api

May 2022

Cnr risponde - Dal 2017, il 20 maggio si celebra la giornata mondiale delle api che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori e sulle minacce che affrontano. Gennaro Di Prisco, ricercatore dell’Istituto per la protezione sostenibile delle piante (Cnr-Ipsp) di Portici, suggerisce alcune buone pratiche che tutti noi possiamo mettere in atto per contribuire alla salvaguardia di queste specie

Dall'antropocene all'era degli scarti

May 2022

Se l’antropocene, l’epoca geologica attuale in cui è l’uomo a rimodellare la Terra, interferendo con i grandi cicli biogeochimici del pianeta, il wasteocene (in inglese, rifiuto), prova a spostare l’accento soprattutto sulle responsabilità etiche, politiche e sociali dell’uomo. A spiegare la nuova era degli scarti è Marco Armiero, storico dell’ambiente, ricercatore dell’Istituto di studi sulle società del Mediterraneo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ismed) di Napoli

A Foligno il raduno dei saperi

April 2022

Una iniziativa culturale che pone al centro la scienza e la filosofia, per fare il punto sul presente, gettando uno sguardo al futuro. L'XI edizione a Foligno, ha visto riunirsi nelle varie sedi della città, esperti di differenti discipline per conferenze rivolte a un pubblico ampio. Tra gli scienziati invitati a tenere lezione, numerosi quelli del Cnr, che è anche partner ufficiale

Ice Memory al Gran Sasso: quel che resta del Calderone

April 2022

Circa 25 metri di ghiaccio nascosto da una coltre di pietre all’ombra delle pareti del Gran Sasso. E’ quanto rimane del Calderone, il corpo glaciale più meridionale d’Europa e unico degli Appennini. Se le carote di ghiaccio del Calderone rappresenteranno un archivio, saranno custodite per decenni nel ‘santuario’ dei ghiacciai montani in sofferenza che sarà realizzato dal programma internazionale Ice Memory, iniziativa co-ideata e coordinata in Italia da Carlo Barbante, direttore dell’Istituto di scienze polari (Cnr-Isp) e professore all’Università Ca’ Foscari Venezia

Cosa sta succedendo al coronavirus?

April 2022

“Il Cnr risponde” - I casi di Coronavirus tornano ad aumentare, le varianti Omicron e Omicron 2 continuano a colpire. Cosa sappiamo al momento? Giovanni Maga direttore dell’Istituto di genetica molecolare del Cnr (Cnr-Igm), ci spiega la situazione attuale

Leadership orizzontale: per l'umanesimo della vita organizzativa

April 2022

Askanews – Quali fondamenti teorici e pratici di una metodologia per la leadership orizzontale e le organizzazioni integrate, che permetta lo sviluppo organizzativo a partire dalla attivazione delle persone, con un approccio sistemico ed evolutivo. Se ne è parlato in occasione di un seminario arrivato al termine di un lungo e ampiamente partecipato progetto di action research Ircres (Cnr), in collaborazione con la fondazione IMO International