Research project

Indagini diagnostiche sulle pietre custodite presso la Chiesa dei Santi Apostoli e Biagio in Firenze (DUS.AD015.272)

Thematic area

Social sciences and humanities, cultural heritage

Project area

Diagnosi, intervento e conservazione del patrimonio culturale (DUS.AD015)

Structure responsible for the research project

Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale (ISPC)

Project manager

SILVIA VETTORI
Phone number: 055-5225471
Email: silvia.vettori@cnr.it

Abstract

Su richiesta della Committenza è stata effettuata una campagna diagnostica multi-analitica, tramite metodologie analitiche totalmente non
invasive, sulle pietre (secondo la tradizione portate da Pazzino de' Pazzi dalla Terrasanta dopo la prima crociata, con le quali il giorno di Pasqua di ogni anno si accende solennemente il fuoco che infiamma la colombina per il tradizionale scoppio del carro in piazza del Duomo) custodite in una piccola nicchia nella prima parte della navata di sinistra della Chiesa dei Santi Apostoli in Firenze, al fine di identificarne la composizione.

Goals

Caratterizzazione delle pietre, considerate dalla Tradizione della Chiesa fiorentina come reliquie appartenenti alla pietra del Santo Sepolcro di Cristo a Gerusalemme, tutt'oggi custodite presso la Chiesa dei Santi Apostoli e Biagio (Firenze).

Start date of activity

06/07/2020

Keywords

materiali lapidei, XRF, FT-IR

Last update: 10/12/2023