News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Siglato un accordo con l'Università algerina di Tiaret per studi su clima e agricoltura sostenibile

25/09/2017

Il Cnr e l'Università Ibn Khaldoun di Tiaret (Algeria) hanno siglato un protocollo d’accordo di cooperazione scientifica e tecnica per ricerche nei settori del clima, dell'utilizzo sostenibile delle risorse e dell'agricoltura sostenibile

Premi 2017 - Cnr-DiSBA per il co-finanziamento di ricerche di eccellenza nel settore bio-agroalimentare

15/09/2017

Il Dipartimento di scienze bio-agroalimentari (DiSBA) del Consiglio nazionale delle ricerche, intende bandire 3 premi per co-finanziare soggiorni presso istituzioni di ricerca estere a favore di giovani ricercatori che svolgano ricerche di eccellenza in collaborazione con il DiSBA-Cnr. Lo scopo del premio è valorizzare le idee progettuali che consentano al proponente e al Cnr di rafforzare la propria leadership e la propria competitività a livello internazionale.

Dall'Europa 6 milioni di euro per il progetto MOLOKO coordinato dall'Ismn

06/09/2017

L’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati del Consiglio nazionale delle ricerche è il vincitore di un bando Europeo di Horizon 2020 che assegna 6 milioni di euro al progetto MOLOKO, coordinato dal ricercatore della sede bolognese Stefano Toffanin. Il progetto, finalizzato al controllo e qualità della filiera agroalimentare coinvolge, tra gli altri a livello italiano, realtà di prestigio come l'Istituto Superiore di Sanità, la Parmalat, l’azienda Milkline srl e una SME (Plasmore srl)

Restyling del sito dell'Area di ricerca di Roma 1 Montelibretti

06/09/2017

Grazie alle risorse interne all’Area di ricerca di Roma 1 - Montelibretti che hanno potuto esercitare e mettere a sistema le proprie competenze e professionalità nell’ambito della comunicazione, multimedialità ed informatica, si è concluso il restyling del sito di Area disponibile all’indirizzo http://www.mlib.cnr.it

Cooperazione Italia-Ecuador: la firma del Cnr

17/07/2017

E' stato firmato oggi dal presidente del Consiglio nazionale delle ricerche, prof. Massimo Inguscio, e dall’Ambasciatore dell’Ecuador in Italia, Juan Holguín Flores, un Accordo di cooperazione scientifica tra i due paesi

Ricerca, innovazione e comunicazione nel futuro dell'ortofrutta italiana. Parte da Piacenza il progetto #filiereintelligenti

22/06/2017

Parte oggi da Piacenza il primo dei cinque workshop dedicati alle Filiere Intelligenti dell’Agroalimentare e lo fa affrontando i temi della filiera ortofrutticola e della logistica integrata. Il progetto, che terminerà il prossimo ottobre, nasce dalla collaborazione tra i Giovani di Confagricoltura con quelli di Federalimentare, Future Food Institute e con il supporto scientifico del CNR

EU-CHINA dialogue. Successo per il Lancio del progetto MycoKey in Cina.

15/06/2017

Antonio F. Logrieco, direttore di Ispa-Cnr, ha partecipato in qualità di coordinatore, al lancio del progetto MycoKey in Cina.
Mycokey è un progetto finanziato nell’ambito del programma europeo Horizon 2020 (budget totale 6,4 milioni di Euro) e vede Isp Cnr coordinatore di 32 partners scientifici ed industriali provenienti da Europa, Cina, Nigeria e Argentina. Dal lato cinese, il progetto MycoKey ha ricevuto 4.51 million Yuan (590.000Euro)  attraverso il meccanismo del National Key Research and Development Program  (2016YFE0112900) del governo di Pechino.
Il kick-off del MycoKey in Cina si è tenuto a Pechino presso Ipp Caas (Istituto di protezione delle piante dell’accademia cinese delle scienze agrarie) dal 6 al 7 giugno 2017. I rappresentanti europei e cinesi hanno presentato il progetto, i lavori sono stati aperti dal dott. Wang Lixia, vicedirettore del Dipartimento di cooperazione internazionale di Ipp-Caas

Le emissioni nocive delle discariche dei veleni: una minaccia per l'ambiente e la salute

12/06/2017

Le discariche dell’agro di Giugliano sono note per gli sversamenti di rifiuti tossici da parte della malavita organizzata e rappresentano una minaccia costante per l’ambiente e la salute pubblica. Al termine di uno studio durato due anni, una task force di ricercatori coordinati dall’Isafom-Cnr ha ricostruito un quadro esauriente delle emissioni di sostanze gassose nocive e del loro impatto sulla popolazione e gli ecosistemi agrari, un aspetto ad oggi poco conosciuto e sempre più al centro dell’attenzione

E-cig: quale impatto sulla salute

30/05/2017

Il gruppo di ricerca dell’Istituto di biologia e biotecnologia (Ibba) della sede secondaria del Cnr di Pisa, coordinato da Vincenzo Longo, ha collaborato a una ricerca interdisciplinare volta a valutare l’impatto dannoso della  sigaretta elettronica (e-cig)  sulla salute. Lo studio è stato appena pubblicato sulla prestigiosa rivista Scientific Reports-Nature (Nature Publishing) 

Cnr e SeedS&Chips rinnovano la loro partnership

08/05/2017

Il Consiglio nazionale delle ricerche sarà advisor scientifico della terza edizione del Global Summit sulla Food Innovation

Progetto TERMOREF

21/04/2017

L'Istituto Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici Istec-Cnr di Faenza è partner del progetto di ricerca scientifica ed industriale TERMOREF finanziato dalla Regione Emilia Romagna. Il progetto dal titolo 'Integrazione di processi termochimici e reforming su biomasse di scarto e valorizzazione dei prodotti con un approccio a rifiuti zero' coinvolge cinque attori della ricerca nel settore agro-industriale ed energia della regione ed è coordinato dal CIRI Energia ed Ambiente di Alma Mater Studiorum Università di Bologna.

Cnr-Ibimet e l'Organizzazione Meteorologica Mondiale per fronteggiare i cambiamenti climatici in Africa Occidentale

20/04/2017

L’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM) ha dato avvio al 'Training Programme on Climate Change Adaptation and Disaster Risk Reduction in Agriculture' programma di formazione volto a ridurre l’impatto dei disastri naturali provocati dai cambiamenti climatici sul settore agricolo dei paesi dell’Africa Occidentale. Il progetto sarà realizzato nei 17 Stati membri del CILSS  ECOWAS (Benin, Burkina Faso, Capo Verde, Costa d'Avorio, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea-Bissau, Liberia, Mali, Niger, Nigeria, Senegal, Sierra Leone, Togo, Mauritania e Chad

Ricercatori Isafom-Cnr censiscono il primo esemplare di pesce scorpione per le acque italiane

10/04/2017

Anche i mari italiani sono stati raggiunti dal 'pesce scprpione' (lionfish), bellissimo quanto pericoloso per l’ecosistema marino mediterraneo. A fare questa prima segnalazione per le acque italiane, sono stati i ricercatori dell’Isafom-Cnr, Vincenzo Di Martino e Bessy Stancanelli. In considerazione della particolarità di questa specie e della sua potenziale invasività e pericolosità, invitiamo chiunque abbia catturato o avvistato un pesce scorpione a fare una foto e segnalare l’osservazione agli autori di questo primo avvistamento inviando una mail a vincenzo.dimartino@cnr.it...

Il saluto del presidente del Consiglio per i 60 anni dei Trattati di Roma e i 10 anni di Erc

07/04/2017

In occasione dell'evento sui 60 anni dei Trattati di Roma e sui 10 anni dell'European research council, organizzato presso la sede centrale del Cnr, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha fatto pervenire un messaggio di saluto ai partecipanti

Europa e India più vicine con il progetto Europeo TECO coordinato dal Cnr

27/03/2017

E’ aperta una nuova call per l’anno 2017 per finanziare la mobilità dei ricercatori dall’Europa all’India. TECO, 'Technological ECO-innovations for the quality control and the decontamination of polluted waters and soils', progetto finanziato dall’Unione Europea, vuole promuovere la cooperazione tra Europa ed India ed incrementare il dialogo tra settore pubblico e privato nel campo della qualità ambientale.

Ricerca-Innovazione-Impresa per il benessere del Paese: il Cnr apre le porte alle imprese che vogliono innovare

22/03/2017

Avviso di Manifestazione di Interesse rivolta alle Imprese, per l’utilizzo delle strutture e servizi nella infrastruttura Acceleratori d’Innovazione dell’Area della Ricerca del Cnr a Bologna - 2017

 

 

High Education, Consultancy Activity and Strengthening of Scientific Relations with Indian partners. International Environmental Law and Policy

16/03/2017

Gianfranco Tamburelli, researcher and team leader at Isgi-Cnr, is carrying out high education and consultancy activity at the Adamas University of Kolkata and at the Indian Law Institute of Delhi, with the aim of promoting the strengthening of international scientific cooperation between the CNR, and in particular the Institute for International Legal Research (ISGI), and the two Indian institutions. On 16th March, Tamburelli will give in Delhi the last talk on 'Current Trends in International Environmental Law'

Alimenti più sicuri e minore impatto ambientale: Italia capofila di un progetto Ue

15/02/2017

L'Italia guiderà il progetto dell'Unione europea COST I-Planta: la presentazione oggi al Cnr di Roma. Il progetto, al quale l'Ente partecipa, intende approfondire lo studio della tecnica di miglioramento genetico dell'Rna interference - meccanismo natural che può contribuire alla difesa di malattie e virus - e trovare soluzioni e applicazioni in agricoltura

Al via 'Diplomazia2': in arrivo al Cnr 30 borsisti stranieri

09/02/2017

Il Cnr dà il benvenuto alle 30 eccellenze scientifiche provenienti da Albania, Egitto, Libano, Montenegro e Tunisia, selezionate nell’ambito del programma 'Diplomazia2'

Soft Skills for Research Team Management: un'indagine al Cnr

09/02/2017

Uno studio del Cnr ha esaminato le competenze proprie della figura del 'responsabile di progetto',  analizzando analogie e differenze rispetto 'project manager' del settore privato. L'analisi ha permesso di delineare il profilo di un project manager caratteristico di un ente di ricerca quale il CNR.

Il Capo dello Stato in visita ai laboratori del Nanotec-Cnr

08/02/2017

Il Presidente della Repubblica ha fatto visita, venerdi 3 febbraio, alla sede del Consiglio nazionale delle ricerche di Lecce, presso l’Istituto di nanotecnologia diretto da Giuseppe Gigli.  Sergio Mattarella ha visitato tre laboratori di Nanotec, manifestando forte interesse e si è congedato dai ricercatori dichiarando: “Oggi porto via con me un pezzo di futuro”.

Nuovo Protocollo di Intesa tra Cnr di Bologna e Miur - Ufficio scolastico regionale dell'Emilia-Romagna

03/02/2017

L'Area della ricerca del Cnr di Bologna, che comprende anche due istituti dell'Inaf, ha siglato un nuovo Protocollo di Intesa con l'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna. Tale protocollo farà da riferimento alle attività che gli Istituti Cnr e Inaf di Bologna conducono da molti anni con le scuole secondarie superiori della Regione per promuovere la formazione e l'orientamento dei giovani attraverso il contatto con il mondo della ricerca

Nominati i direttori dei Dipartimenti scienze chimiche e agroalimentare

22/12/2016

Il Consiglio di amministrazione del Cnr, nella seduta del 21 dicembre, ha deliberato la nomina dei direttori del Dipartimento di scienze bioagroalimentari (Disba) e di scienze chimiche e tecnologie dei materiali (Dsctm)

Il Presidente del Cnr incontra a Bruxelles il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e il Commissario per l'economia digitale Gunter Oettinger

19/12/2016

A margine degli impegni istituzionali con il Commissario europeo alla ricerca Carlos Moedas e con il Commissario per l’economia digitale Gunter Oettinger, il Presidente del Cnr, Massimo Inguscio, ha incontrato il personale dell'Ente distaccato a Bruxelles. L’incontro con Moedas ha consentito di consolidare ulteriormente un rapporto di reciproca stima ed è stato utile per offrire alla Commissione il pieno supporto dell’Ente nella definizione del prossimo Programma Quadro. Nel corso della riunione il Presidente ha brevemente illustrato la performance del Cnr in Horizon 2020, dove i 270 progetti conseguiti per oltre 120 milioni di euro ci fanno posizionare al primo posto tra gli stakeholders italiani

Ibbr-Cnr per la conservazione della Calendula maritima

16/12/2016

La Calendula maritima Guss è una rarissima specie erbacea, sopravvissuta a scala globale unicamente in alcuni tratti di litorale della provincia di Trapani. Essa svolge un ruolo-chiave nel funzionamento di diversi ecosistemi costieri, contribuendo in maniera importante alla biodiversità complessiva. Il suo areale ha subito una forte regressione nel corso degli ultimi 150 anni, perlopiù a causa della intensa pressione antropica. Per tali ragioni Calendula maritima è inserita nella Lista Rossa delle specie gravemente minacciate di estinzione redatta dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn). Per assicurare la sopravvivenza della Calendula maritima l’Istituto di Bioscienze e BioRisorse del Consiglio nazionale delle ricerche ha ottenuto un finanziamento dalla Commissione Europea per un progetto in collaborazione con il Dipartimento Regionale dell'Ambiente della Regione Siciliana

Il Cnr nel Gruppo di Coordinamento delle attività di ricerca sulle leguminose da granella

15/12/2016

Alla conclusione del 2016, Anno internazionale dei legumi, i ricercatori italiani costituiscono il Coordinamento delle attività di ricerca e sviluppo sulle leguminose da granella per l'alimentazione umana. Un’iniziativa concreta per la promozione delle leguminose da granella per concludere in bellezza l’International Year of Pulses

 

Position Paper Cnr sulle future FET Flagship

02/12/2016

Il Cnr ha presentato alla Commissione europea il Position Paper sulle future FET flagship che saranno finanziate nel contesto del prossimo Programma quadro per la ricerca e l’innovazione. Il presidente, unico invitato italiano insieme al Miur, parteciperà alla tavola rotonda di alto livello con il Commissario all’economia digitale Gunther Oettinger, il prossimo 15 dicembre. Dalla riunione emergeranno le priorità Europee per le prossime FET flagship. (cfr. Allegato 1)

Pubblicazione Diitet-Cnr: 'Brevetti oltre la ricerca...l'innovazione'

30/11/2016

E' stata pubblicata l'edizione 2016 del volume che ogni anno raccoglie il portafoglio dei brevetti per invenzione dei ricercatori afferenti agli Istituti di ricerca del Dipartimento di ingegneria, Ict e tecnologie per l'energia e i trasporti (Diitet-Cnr). Il libro intende favorire l'incontro tra domanda e offerta di innovazione, e promuovere lo sfruttamento industriale, economico e sociale dei risultati

European Foundation Award for Responsible Research & Innovation (EFARRI): two Cnr research projects among the 15 finalists for prestigious award

14/11/2016

Two CNR research projects have passed the selection of the first edition of the European Foundation Award for Responsible Research & Innovation, EFARRI and are among the 15 finalists. In both projects the Institute for Electromagnetic Sensing of Environment of the National Research Council (IREA CNR) in Milan is involving in the coordination

Due progetti Cnr tra i finalisti del premio 'Efarri' per ricerca e innovazione responsabili

14/11/2016

Due progetti del Cnr hanno superato la selezione della prima edizione dell’European Foundation Award for Responsible Research & Innovation (EFARRI), il premio che riconosce meriti alle attività di ricerca e innovazione che si allineano ai principi della Responsible Research and Innovation. I progetti sono entrambi coordinati dall'Irea del Cnr di Milano