News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data. 

Attraverso il link https://dati.generecomunicazione.cnr.it è  possibile partecipare al monitoraggio sul  Bilancio di genere per la comunicazione istituzionale e di ricerca del Cnr. L' iniziativa nasce da  un Memorandum d’intesa - Memorandum of Understanding tra  RAI e Cnr, ispirato alla campagna di comunicazione 2020/2021 di Rai Radio1 “No Woman No Panel - Senza donne non se ne parla”, che rilancia il progetto omonimo per promuovere modelli e messaggi comunicativi che favoriscano il principio di uguale rappresentanza fra i sessi e garantire nello specifico parità di accesso nello spazio pubblico della comunicazione.

Selezione data

Chiarito il meccanismo con cui i PFAS favoriscono l'ipertensione e il rischio cardiovascolare

25/07/2023

Una ricerca nata dalla collaborazione dell’Università di Padova e dell’Istituto di neuroscienze (In) del Cnr ha finalmente svelato i meccanismi molecolari attraverso cui la contaminazione da PFAS -sostanze perfluoroalchiliche- provoca un aumento della prevalenza dell’ipertensione arteriosa e, conseguentemente, del rischio cardiovascolare

Per una regolazione sostenibile del Lago Maggiore: concluso il progetto "PARCHIVERBANOTICINO"

21/07/2023

Il progetto ha valutato gli effetti su flora e fauna della gestione idrica del Lago Maggiore/Fiume Ticino emissario. I risultati, presentati lo scorso 12 luglio mostrano che innalzamenti prolungati dei livelli nel periodo inizio-primaverile risultano critici per la vita del canneto, l’avifauna migratrice, la fauna litorale invertebrata da cui dipendono la rete trofica e l’ambiente fluviale: una regolazione sostenibile del Lago passa attraverso un’articolazione più flessibile dei suoi livelli massimi  

Posizioni aperte presso l'Istituto di genetica molecolare "Luigi Luca Cavalli Sforza" del Cnr di Pavia

20/07/2023

E' aperto il bando n. 367.433 (FA - Provincia di Pavia) . Concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di 3 unità di personale con profilo Funzionario di amministrazione (V livello professionale) presso l'Istituto di genetica molecolare "Luigi Luca Cavalli Sforza" del Cnr di Pavia, La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 7 agosto 2023 alle ore 18.00

Nuovi "occhiali" per il Sardinia Radio Telescope grazie ai rivelatori realizzati dal Cnr-Ifn

19/07/2023

E’ stata completata lo scorso giugno l’installazione dello strumento MISTRAL (Millimetric Sardinia radio Telescope Receiver based on Array of Lumped elements kids) presso per il Sardinia Radio Telescope (SRT), l’imponente radiotelescopio di 64 metri di diametro dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf). MISTRAL è stato sviluppato in due anni di intenso lavoro dai ricercatori del dipartimenti di Fisica della Sapienza ed è dotato di una array di 415 rivelatori a induttanza cinetica (KIDs) realizzati dal Cnr-Ifn di Roma, all'interno di una collaborazone di lunga data fra i due enti

Grazie al lavoro di 350 studenti recuperate oltre 4.000 pagine di antichi dati meteorologici italiani

17/07/2023

Nell’ambito dei percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento, 350 studenti delle scuole superiori hanno partecipato al progetto "Cli-DaRe@School" di AISAM, coordinato da un team interdisciplinare di scienziati, volto a recuperare tramite digitalizzazione l’immenso patrimonio storico italiano di dati pluviometrici e termometrici. Oltre 4.000 le pagine recuperate durante il primo anno

Il Cnr-Ipsp coordina il progetto Horizon Europe "Shield4Grape"

14/07/2023

Avrà inizio nell’autunno 2023 il progetto di ricerca "Breeding and integrated pest management strategies to reduce reliance on chemical pesticides in grapevine" (Shield4Grape): finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito della call Horizon "Biodiversity friendly practices in agriculture – breeding for Integrated Pest Management", riunisce un consozio di 18 istituzioni e imprese da tutta la Ue interessate a rendere la viticoltura europea più sostenibile dal punto di vista ambientale, ed è coordinato da Giorgio Gambino, primo ricercatore presso l’Istituto per la protezione sostenibile delle piante (Ipsp) del Cnr di Torino

Cappella Brancacci, proseguono gli interventi di restauro conservativo e valorizzazione aperti al pubblico

13/07/2023

Finanziata la seconda fase del progetto che vede impegnato l'Istituto di scienze del patrimonio culturale (Ispc) assieme a Comune di Firenze, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze, Province di Pistoia e Prato e Opificio delle Pietre Dure. Il progetto è sostenuto da Friends of Florence e Jay Pritzker Fund

Prato sperimenta la comunicazione quantistica: crittografia dei dati ultrasicura con la Quantum Key Distribution

13/07/2023

È stata la città di Prato, nell’ambito dell’Innovation Roadshow di Invitalia, a offrire il contesto per la sperimentazione di una comunicazione sicura attraverso soluzioni di fisica quantistica, fra due sedi aziendali. Obiettivo: rendere impossibile intercettare i dati in transito attraverso la crittografia, grazie alla tecnologia Quantum Key Distribution (QKD) sviluppata in collaborazione fra Telsy, centro di competenza in cybersecurity e crittografia del Gruppo TIM e QTI – Quantum Telecommunications Italy, spinoff del Cnr

Primi risultati del progetto "ResQ": soluzioni innovative al problema del deperimento della farnia

12/07/2023

L’evento di presentazione dei primi risultati del progetto "ResQ - Deperimento della quercia nei boschi planiziali: studio multidisciplinare per la selezione di risorse genetiche resistenti”, svolto lo scorso 7 luglio, ha suscitato grande attenzione. Il progetto, co-finanziato da Regione Lombardia, è coordinato dall'Università degli studi di Pavia e vede coinvolto il Cnr-Ibbr

Trasferimenti di dati in Usa: arriva la decisione di adeguatezza

12/07/2023

Lunedì 10 luglio 2023 la Commissione europea si è espressa nuovamente sul tema della circolazione di dati personali tra Europa e Stati Uniti, affermando per la terza volta, con una nuova decisione di adeguatezza, che il livello di protezione dei dati personali per gli Usa è comparabile ed adeguato a quello dell’Unione europea. In una nota, il Responsabile per la protezione dei dati del Cnr ne spiega le conseguenze

L'intelligenza artificiale ha bisogno di regole. E vuole contribuire a scriverle

10/07/2023

Su "Agenda Digitale", Gianluca Fasano dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (Cnr-Istc) affronta il delicato tema della necessità di regole per disciplinare limiti e responsabilità nell'utilizzo dell'intelligenza artificiale 

Donazione per lo studio dell'epilessia resistente ai farmaci causata da mutazioni nel gene SMC1A

05/07/2023

L’Associazione SMC1A Italia ha donato 50.000 euro all’Istituto di tecnologie biomediche del Consiglio nazionale delle ricerche, unità di Pisa, per lo studio dell’epilessia resistente ai farmaci causata da mutazioni nel gene SMC1A. Il gene SMC1A è noto da parecchi anni e nel 2006 proprio un gruppo di ricerca italiano, guidato dal dr Antonio Musio, lo ha correlato alla sindrome di Cornelia de Lange. Si tratta di una rara sindrome caratterizzata da un aspetto tipico del viso, ritardo di crescita e dello sviluppo cognitivo e neuromotorio. ...

Discovering the ancient Egyptian hieroglyphs with deep learning

03/07/2023

E' stato recentemente pubblicato, nella Ifac-Cnr Book Series, il volume 'Discovering the ancient Egyptian hieroglyphs with deep learning' a cura di Andrea Barucci, Michela Amendola, Fabrizio Argenti, Chiara Canfailla, Costanza Cucci, Tommaso Guidi, Lorenzo Python, Massimiliano Franci. Nel libro vengono introdotti alcuni dei concetti fondamentali legati alla scrittura egizia e alle reti neurali utilizzate per creare il tessuto sul quale si inseriranno i risultati delle ricerche, le quali hanno utilizzato reperti provenienti dal Museo Egizio di Torino, dal Museo Missionario Etnografico Francescano di Fiesole (Italia), dalla Sezione Egizia del Museo Archeologico di Firenze e dal MET di New York

Fulvio non ce l'ha fatta. Nuovo lutto al Cnr

29/06/2023

Un improvviso peggioramento nella notte e poi la notizia che nessuno avrebbe voluto ricevere. È morto Fulvio Filace, il tirocinante che si trovava con la ricercatrice Maria Vittoria Prati a bordo dell’auto esplosa a Napoli. Grande sgomento e dolore per il Consiglio nazionale delle ricerche, che si stringe attorno alle famiglie delle due vittime, ai colleghi, agli amici, ai tanti che oggi piangono Fulvio e Maria Vittoria. La Presidente Maria Chiara Carrozza esprime il proprio cordoglio sincero in rappresentanza dell’Ente

Missione Virgin Galactic: il 29 giugno il decollo

29/06/2023

L'ingegnere Pantaleone Carlucci dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche,  il colonnello Walter Villadei e il tenente colonnello Angelo Landolfi dell'Aeronautica militare italiana parteciperanno alla prima missione commerciale di Virgin Galactic, Galactic01. Giovedì 29 giugno, alle 17 ora italiana; saranno a bordo del volo suborbitale per svolgere esperimenti su termofluidodinamica, biomedicina e sviluppo di materiali innovativi e sostenibili in condizioni di ...

I Virtual Research Environment e il loro uso per la ricerca nell'ambito del progetto europeo Blue-Cloud2026

28/06/2023

Si è svolta a metà giugno la tre giorni completamente dedicata all'uso dei Virtual Research Environment (VRE) del progetto Blue-Cloud2026, progetto Horizon Europe coordinato  dall’Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione "Alessandro Faedo" - Cnr-Isti, che ha anche messo a punto i VRE attraverso l'infrastruttura informatica Cnr denominata D4Science

Attenti al pesce scorpione: due nuovi avvistamenti in Calabria

27/06/2023

Avvistati nelle acque calabresi due esemplari di pesce scorpione, specie aliena originaria del Mar Rosso, il primo catturato pochi giorni fa in località ‘Le Castella’ (KR) da pescatori professionisti alla profondità di circa 24 metri, il secondo avvistato e fotografato il 25 giugno durante un’immersione ricreativa lungo le coste di Marina di Gioiosa Ionica (RC), da un subacqueo, a circa 12 metri di profondità. Il pesce scorpione, insieme al pesce palla maculato e ai pesci coniglio, è oggetto della  campagna  ‘Attenti a quei 4!’ patrocinata dai Ministeri dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, dell’ambiente e della sicurezza energetica, della salute e dal Comando generale delle capitanerie di Porto, con la collaborazione di Ispra e Cnr

Divulgazione e (neuro)diversità, il Talk coffee per il Retreat Cnr-Irib

22/06/2023

Nell’ambito del Retreat dell'Istituto per la ricerca e l’innovazione biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Irib) in corso a Messina, si è svolto il primo Coffee talk presso il Museo regionale, che ha inaugurato un nuovo format di divulgazione dell’Irib che proseguirà a settembre. Tra i protagonisti, il prof. Angelo Quartarone, direttore scientifico dell’Irccs Bonino Pulejo di Messina, e il quartetto GLORIOUS4, moderati da Marco Ferrazzoli, dirigente tecnologo del Cnr

Sistemi di videosorveglianza pubblici: si può accedere alle registrazioni?

21/06/2023

Le immagini conservate in sistemi di videosorveglianza urbana rientrano nella nozione di ‘documento amministrativo' per cui possono formare oggetto di accesso da parte dei cittadini. Ma fino a quale punto un privato può accedere alle informazioni pubbliche di videosorveglianza? Quali le garanzie a tutela della riservatezza e dei dati personali di terzi? Le nuove tecnologie sapranno garantire la giusta conformità alle regole senza costrizioni eccessive e generalizzate?

Esplorando le sfumature emotive: lo studio delle emozioni complesse nella vita di tutti i giorni

21/06/2023

“Quale è l’emozione che si prova in una situazione di ambigua intensità di un contatto visivo?” Difficile stabilirlo sulla base delle sei emozioni universalmente condivise! A dirlo una ricerca condotta dai ricercatori dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr di Roma e con l’Università di Messina, sotto la guida del professor Aldo Gangemi (Università degli Studi di Bologna e Cnr-Istc)

Selezioni articolo 15: aperta la manifestazione di interesse per candidarsi a membro di Commissione

20/06/2023

Pubblicato l'avviso per manifestazione di interesse per l'individuazione dei membri delle Commissioni chiamati a esaminare i partecipanti alle procedure selettive di cui all'art. 15 (commi 5 e 6) del Contratto nazionale Istituzioni ed Enti di ricerca e sperimentazione. Possono candidarsi entro il 10 luglio p.v. professori ordinari e associati delle Università, personale di II e I livello degli Enti pubblici di ricerca, personale dell’area della dirigenza degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico con competenze specialistiche nelle aree e settori concorsuali previsti 

La biodiversità agroalimentare mediterranea sopravvive oltre il circolo polare artico

19/06/2023

Il 6 giugno scorso una delegazione dell’Istituto di bioscienze e biorisorse del Consiglio nazionale delle ricerche di Bari (Cnr-Ibbr) ha partecipato, presso il Global Seed Vault (GSV) delle Isole Svalbard (Norvegia), alla cerimonia di deposito del primo lotto di semi di specie di interesse agro-alimentare proveniente dall'Italia, in particolare dalla banca del germoplasma mediterraneo dell’Istituto 

il Cnr-Irsa partecipa all'UNEP-ISC Strategic Foresight Exercise

16/06/2023

Lo United Nations Environment Programme (UNEP), con il supporto dell'International Science Council (ISC, cui il CNR aderisce) sta intraprendendo un nuovo esercizio di previsione strategica con l'obiettivo di creare una cultura più anticipatrice e orientata al futuro e di sviluppare e utilizzare l'intelligenza collettiva in modo più strutturato e sistemico. A tal fine, è stato avviato un ampio sondaggio volto a raccogliere informazioni su questioni che potrebbero influenzare il futuro del benessere umano e la salute planetaria: coinvolti anche ricercatori dell'Istituto di ricerca sulle acque del Cnr

"HealthyW8" project kicks off, an ambitious project to develop a groundbreaking approach to prevent and manage obesity

14/06/2023

European research organisations join forces in an ambitious project to develop a groundbreaking approach to combat obesity.

Premio giovani ricercatrici e ricercatori - edizione 2023

13/06/2023

Il Gruppo 2003 per la ricerca scientifica indice la terza edizione del Premio giovani ricercatrici e ricercatori (2023) per promuovere l’attività di ricerca e richiamare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica sulle nuove generazioni di scienziate e scienziati, risorsa preziosa per il futuro del nostro Paese. Il Consiglio nazionale delle ricerche è partner dell'iniziativa e ospiterà la cerimonia di proclamazione dei vincitori il prossimo 6 novembre a Roma, presso l'Aula Marconi della sede centrale. L'evento è inserito anche nel calendario delle celebrazioni per il Centenario dei Cnr.

The project "SINTETIC" for single item identification for forest production, protection and management, kicks off

12/06/2023

The project will develop a new system that will enable customers buying wood products to track them all the way back to the individual trees in the forest from which they were made and its scheme will be able to trace along the full length of the forest value chain, trees, logs, and wooden boards – using five different but integrated tracking systems. The National Research Council of Italy (CNR) takes part in the project with the Institute of BioEconomy (Cnr-Ibe) as the Cnr leading proponent, and the Institute of informatics and telematics (Cnr-Iit)

Al via il progetto "Sintetic" per l'identificazione di elementi unitari per la produzione, la protezione e la gestione delle foreste

12/06/2023

Lo studio, che vede il coinvolgimento del Cnr con l'Istituto per la Bioeconomia (Cnr-Ibe), capofila Cnr, e l'Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa (Cnr-Iit), svilupperà un nuovo sistema che consentirà ai clienti che acquistano prodotti in legno di risalire ai singoli alberi della foresta da cui sono stati ricavati e che sarà, dunque, in grado di tracciare l'intera filiera forestale, alberi, tronchi e tavole di legno, utilizzando cinque sistemi di tracciamento diversi, ma integrati. Il progetto, finanziato dalla Commissione europea con circa 9 milioni di euro e che riunisce 21 partner provenienti da tutta l'Unione, è stato lanciato il 7 e l'8 giugno a Solsona (Spagna)

Diretta del lancio di 'Spei Satelles'

12/06/2023

Alle ore 21.30 del 12 giugno,  sarà possibile seguire  il lancio di 'Spei Satelles' che avverrà dalla base di Vandenberg in California. Per assistere all'evento è necessaria l'iscrizione. Il nanosatellite è stato costruito dai team studenteschi del Politecnico di Torino Cubesat e Diana, per portare nello spazio le parole di speranza di Papa Francesco, custodite nel nanobook realizzato dall'Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr. Il progetto si deve alla collaborazione con il Dicastero per la comunicazione del Vaticano, l'Agenzia spaziale italiana, Cnr e l'Apostolato digitale. Il lancio sarà accompagnato da una conferenza che si terrà a Torino presso l'aula magna dell'Università, moderata dal giornalista Piero Bianucci

Proclamati i finalisti del concorso nazionale "Fotonica in Gioco"

09/06/2023

Proclamata la terna di giochi finalisti del concorso "Fotonica in Gioco", il concorso lanciato dall'Istituto di fotonica e nanotecnologie (Cnr-Ifn) in collaborazione con il Rome Technopole per gli studenti delle scuole superiori, chiamati a creare un gioco da tavolo educativo sul tema "Guardare Oltre"

Al via il Progetto "Micro4Life" finanziato da Progetto Ager-Agroalimentare e Ricerca

08/06/2023

Il progetto "Enabling the potential of the unexplored: exploiting tailored microbial consortia to enhance environmental, societal and economic sustainability and resilience of Italian agro-ecosystems" (Micro4Life), con capofila l'Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Torino, risulta tra i vincitori del bando “Dal suolo al campo - Approcci multidisciplinari per migliorare l’adattamento delle colture al cambiamento climatico” promosso da Ager-Agroalimentare e ricerca. Il Cnr-Ipsp avrà a disposizione 800 mila euro per aiutare la filiera della vite e del riso a far fronte ai cambiamenti climatici con innovazioni scientifiche e tecnologiche per contrastare la perdita della capacità produttiva del suolo. Un tema che ha un grosso impatto sul futuro