News

Le news sono contenuti di attualità segnalati dalla rete scientifica e dai colleghi del Cnr, i quali possono inoltrare tramite l’apposito gestionale una richiesta di pubblicazione sul portale, che verrà presa in carico dalla redazione. In questa sezione è possibile visualizzare le news pubblicate in ordine cronologico o effettuare ricerche per area tematica, canale di interesse o data.

Selezione data

Allarme Pinna nobilis: grave moria registrata lungo le coste del Veneto

11/12/2020

L’epidemia che ha decimato la specie protetta Pinna nobilis in tutto il Mediterraneo ha verosimilmente raggiunto le coste del Veneto, tra le ultime aree finora indenni. Un evento di mortalità di massa è stato, infatti, registrato a fine novembre 2020 presso alcune formazioni rocciose al largo del litorale veneziano, localmente note come “tegnùe”. I numeri sono allarmanti: oltre il 90% degli esemplari osservati è morto. Il fenomeno è stato riscontrato nel corso di attività di indagine svolte in collaborazione tra l’Istituto di scienze marine (Ismar) del Cnr di Venezia e l’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto

"Ambiente e clima. Il presente per il futuro"

10/12/2020

Pubblicato il volume che raccoglie gli atti del convegno “Ambiente e clima. Il presente per il futuro” svoltosi nel 2019 a Lecce, organizzato dagli istituti Cnr Isac, Ismar e Irpps insieme all'Associazione Donne e scienza.  La sfida è stata quella di provare ad allargare lo sguardo e creare relazioni tra diversi punti di vista di chi questa crisi la studia e chi avrebbe il potere di trasformarla e chi invece ne subisce gli effetti. Alla base, la convinzione che l’urgenza della crisi imponga una visione olistica di tutto il sistema e richieda lo sforzo di pensiero e di azioni su più piani da parte di uomini e donne

Il prato fiorito: il manuale del Cnr per coltivare piante e fiori nelle scuole

10/12/2020

In tempo di Covid19, si è presa coscienza dell’importanza di attività svolte in un ambiente sano, salubre ed “open air”. La didattica scolastica non fa eccezione ed il volume “Linee guida per la creazione di un prato fiorito nel giardino della scuola” è un esempio che guarda in questa direzione

Flumen, lo stato dei fiumi di Roma: un anno di raccolta dati

01/12/2020

Si conclude il primo anno di attività di Flumen, importante progetto tra arte, scienza ed ambiente ideato dall’artista Andreco dove fiumi e parchi sono protagonisti. Il progetto, che vede tra i partner il Cnr-Iret, è di durata triennale e proseguirà negli anni 2021 e 2022: previsti interventi di piantumazione per migliorare lo stato delle acque del Tevere e Aniene e interventi di restituzione artistica presso il Maxxi e il Palazzo delle Esposizioni

I cambiamenti climatici e il mare: gravi conseguenze anche per l'uomo

01/12/2020

Greenpeace ha rilasciato un briefing sulle conseguenze dei cambiamenti climatici in atto, curato da Antonello Pasini (Cnr-Iia): “Il mare trasferisce più calore all’atmosfera e quest’ultima non può far altro che scaricare violentemente questo surplus di energia sul territorio con piogge molto intense e venti forti. Ecco quindi che i fenomeni meteorologici possono diventare più violenti”, avverte. Il report giunge a un anno di distanza dal progetto “Mare Caldo”, tramite il quale sono state monitorate le temperature marine e studiati gli impatti dei cambiamenti climatici in mare

Bando Villa Vigoni 2022 "Cooperazione Italo-Tedesca nel campo delle Scienze Umane e Sociali"

30/11/2020

Il Centro italo-tedesco per il dialogo europeo ‘Villa Vigoni’ promuove la collaborazione scientifica internazionale e la creazione di nuove reti tra ricercatori, esperti e giovani, nei campi delle scienze umanistiche e sociali. Il Centro ha pubblicato il bando del programma "Cooperazione Italo-Tedesca nel campo delle Scienze Umane e Sociali" per Colloqui da realizzare nel 2022 a Villa Vigoni sul lago di Como. La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 dicembre 2020

"Soilless-go", progetto di ricerca per le coltivazioni senza suolo

27/11/2020

Il progetto trasferirà a imprenditori agricoli e tecnici che operano in orticoltura protetta tecnologie innovative, know-how e competenze maturate in ambienti di ricerca, con lo scopo di facilitare l'introduzione sul mercato di prodotti innovativi ad alto valore aggiunto e cogliere le nuove opportunità che derivano dalla coltivazione in sistemi senza suolo. Un ampio sito web mette a disposizione attività di ricerca, dimostrazioni, e documentazione di approfondimento

I 40 anni dal terremoto in Irpinia

25/11/2020

Il Cnr ricorda attraverso due testimonianze il tragico terremoto che il 23 novembre 1980, precisamente alle 19.34, devastò la Campania, la Basilicata e una parte della Puglia, provocando danni enormi e quasi 300.000 sfollati

Il Cnr a Futuro Remoto 2020

19/11/2020

Il primo Festival scientifico d’Europa celebra la sua 34esima edizione con un programma interamente on line dedicato a “Pianeta, cambiamenti epocali e sfide globali”. Il Consiglio nazionale delle ricerche, partner della manifestazione, partecipa con numerosi appuntamenti tra laboratori, collegamenti in diretta, video streaming, dibattiti on line e conferenze

Highly Cited Researchers 2020

18/11/2020

Luca Brocca, dirigente di ricerca del Cnr-Irpi di Perugia e Vincenzo Di Marzo, dirigente di ricerca del Cnr-Icb, sono stati nominati Highly Cited Researcher nel 2020 da Web of Science.
Highly Cited Researchers sono i ricercatori più influenti al mondo dell’ultimo decennio, come dimostra la produzione di molteplici lavori altamente citati che si collocano nella top 1% di citazioni per campo e anno in Web of Science. Tra gli scienziati del mondo, i ricercatori Clarivate™ "Highly Cited" sono 1 su 1.000

Assegnati i premi 2020 dell'Associazione italiana donne inventrici ed innovatrici

18/11/2020

L’Associazione ITWIIN, che si pone come scopo quello di aiutare donne portatrici di idee e innovazioni a realizzare le loro aspirazioni, ampliare orizzonti ed esperienze, ha assegnato lo scorso 18 novembre i tradizionali premi annuali. Nella giuria, anche Gianni Tartari, associato al Cnr-Irsa

Flumen, lo stato dei fiumi di Roma: i dati raccolti

17/11/2020

Si conclude il primo anno di attività di Flumen, importante progetto tra Arte, Scienza ed Ambiente ideato dall’artista Andreco dove fiumi e parchi sono protagonisti. Il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale è realizzato in collaborazione con una importante rete di partner scientifici e artistici, tra i quali anche l'Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iret)

Opportunità di accesso transnazionale alle Facility di ACTRIS

16/11/2020

È stata pubblicata la prima call per il TransNational Access (TNA) ai servizi offerti dalle facility dell'infrastruttura di ricerca ACTRIS (Aerosol, Clouds, and Trace gases Research InfraStructure) nell’ambito del progetto ACTRIS IMP. Inserita nella Roadmap ESFRI, ACTRIS è l'infrastruttura europea a supporto della ricerca in campo atmosferico che mette a disposizione di ricercatori e scienziati risorse e servizi per affrontare le sfide socio-economiche presenti e future legate in particolare alla qualità dell'aria, al cambiamento climatico e alla protezione dai rischi ambientali.

Questionario 2020 per la valutazione delle risorse bibliografiche acquisite e da acquisire centralmente

13/11/2020

La Biblioteca centrale e il Comitato di Coordinamento permanente per la gestione delle Biblioteche del Cnr hanno concordato di attivare un canale di comunicazione continuativo con tutti i soggetti della rete scientifica dell'Ente. L'obiettivo è quello di rilevare le esigenze della rete in ordine sia alle risorse bibliografiche di interesse, sia alle modalità di pubblicazione degli articoli, permettendo quindi una migliore pianificazione degli acquisti secondo principi di customer satisfaction e di economicità per l'Ente

Luce solare "motore" della chimica verde

12/11/2020

Gli Istituti di chimica dei composti organometallici (Iccom) e dei materiali per l'elettronica e il magnetismo (Imem) sono coinvolti nella ricerca guidata dall'Università di Trieste che ha portato alla realizzazione di un innovativo materiale che sfrutta la luce solare per tecniche di fotocatalisi. Lo studio, pubblicato su Science Advances, traccia una nuova strada verso un'industria chimica più sostenibile

Genova dà il via alla Open Innovation City Hackathon "blue"

11/11/2020

Il Cnr è tra i promotori dell'iniziativa del Comune di Genova volta a favorire lo sviluppo di progetti e servizi sul tema della "blue economy". E' aperta a studenti, ricercatori, professionisti, aziende e cittadini portatori di idee innovative, in grado di coniugare sostenibilità, tecnologia, benessere e valorizzazione dell'ambiente marino

Una spedizione italo-russa in Atlantico: terremoti e vulcani sulla rotta degli iceberg

09/11/2020

È da poco terminata una spedizione oceanografica italo-russa che ha mappato per la prima volta nella sua interezza la Charlie-Gibbs fracture zone, una delle più importanti e lunghe zone di frattura dell'Oceano Atlantico. Ricercatori italiani degli istituti Ismar e Igag del Cnr e dell’Università di Pavia, insieme a colleghi russi, sono stati per più di un mese a bordo della nave da ricerca "Academic Nikolaj Strakhov" dell’Accademia delle Scienze russa, raccogliendo numerosi dati di natura geologica e geofisica 

Alessio Collalti selected as new Associate Editor in "Journal of Ecology"

06/11/2020

Alessio Collalti, researcher at the Cnr Institute for agricultural and forestry systems in the Mediterranean (Isafom) and head of the Forest Modelling Lab, makes now part of the Editorial Board of one of the most prestigeous scientific journal in ecology

Da Cnr-Isac un nuovo metodo per il riconoscimento della grandine nei sistemi temporaleschi osservati da satellite

06/11/2020

Ricercatori del Cnr-Isac hanno sviluppato un metodo per riconoscere il segnale emesso dai chicchi di grandine all’interno delle nubi temporalesche e monitorarne l'evoluzione con elevata risoluzione temporale. Lo studio, condotto in collaborazione con un team di ricerca americano della NOAA e dell'Università del Maryland, permetterà di comprendere meglio la distribuzione della pioggia ghiacciata all'interno dei sistemi temporaleschi intensi, migliorando le attuali conoscenze sui meccanismi di formazione dei nuclei grandinigeni nel contesto dei cambiamenti climatici 

Progetto internazionale "DIVE": drilling the Ivrea-Verbano zone

03/11/2020

L'Istituto di geoscienze e georisorse del Cnr di Pavia è coinvolto nel progetto che intende studiare, tramite perforazioni scientifiche, la crosta continentale nella zona compresa tra Ivrea e Verbano, in Val d'Ossola, nel Piemonte orientale: un areale unico al mondo dal punto di vista geologico in quanto presenta, in superficie, una sequenza quasi continua delle radici della crosta continentale 

Pioggia di premi per gli spin off Cnr: un importante riconoscimento per le azioni di trasferimento tecnologico dell'Ente

30/10/2020

I progetti e le società Spin-off Cnr stanno ottenendo molti riconoscimenti nell’ambito di diverse iniziative e call regionali/nazionali/internazionali dedicate all’avvio e alla crescita di impresa innovativa. In particolare, molti progetti di impresa sono risultati vincitori nelle Start Cup regionali, business plan competition per lo sviluppo dei territori, quali: Emilia Romagna, K3RX-  Extraordinary Keramics,sviluppo di un nuovo materiale resistente a temperature estremamente alte da impiegare nel mercato aerospaziale  e Zenit Smart Poly Crystal

Una "Green Revolution" del Cnr tra i vincitori della StartCup Lazio 2020

29/10/2020

Continua la partecipazione del Cnr, insieme ai principali Atenei e Centri di ricerca e alle maggiori realtà imprenditoriali del Lazio, all’edizione 2020 della “Start Cup Lazio”.  La costituenda impresa spin-off  “Green Clean Biotech”  con il suo progetto Hydro Fern ottiene l’accesso alla fase finale del  “Premio nazionale per l‘innovazione“, il premio Speciale Regione Lazio e una Menzione speciale ‘Social Innovation’ come miglior progetto di ‘Innovazione Sociale’

CloudSat radiometric mode observations of snowfall over the ice-free ocean

28/10/2020

L'articolo "What can  learn from the cloudSat radiometric mode observations of snowfall over the ice-free ocean?" pubblicato su 'Remote sensing' e scritto da Alessandro Battaglia (National centre for earth observation, university of Leicester) e Giulia Panegrossi (Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr) è stato selezionato per la cover del volume della rivista

Il position paper del GIURI per un budget europeo più ambizioso per R&I

26/10/2020

Il Gruppo informale degli uffici di rappresentanza italiani (GURI) per la ricerca e innovazione a Bruxelles,, di cui il Cnr è membro fondatore, ha presentato il proprio position paper, rivolto Parlamento europeo e agli altri attori istituzionali coinvolti nel negoziato in corso sul Quadro finanziario Pluriennale (QFP), per richiedere un bilancio europeo più ambizioso per la R&I

Contributo del Cnr al nuovo film di Gabriele Salvatores

26/10/2020

"Fuori era primavera – Viaggio nell’Italia del lockdown" di Gabriele Salvatores, porta sul grande schermo un intimo racconto degli italiani durante la pandemia dalle meravigliose piazze italiane vuote, agli eroi in prima linea nelle corsie degli ospedali, ai balconi in festa, alle riprese domestiche. Una testimonianza collettiva filtrata attraverso la regia e la visione di un grande artista. 
E' un film collettivo che vuole essere testimonianza e memoria del drammatico momento storico che ha attraversato e sta attraversando il nostro Paese e il mondo intero

Calamità naturali: negli ultimi decenni danni per 310 mld, assicurato solo il 4,5% delle case

24/10/2020

I dati sono stati illustrati nel workshop online sull'educazione assicurativa-OttobreEdufin 2020 sul tema "Il ruolo delle assicurazioni nei rischi catastrofali” organizzato a Napoli dall'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo (Iriss) del Consiglio nazionale delle ricerche e patrocinato dal Centro studi e ricerche AssicuraEconomia

Cambiamento climatico e biodiversità: Italia protagonista in evento digitale Expo Dubai con Prima, Cnr, Università Bicocca e ASI

19/10/2020

L’Italia è di nuovo protagonista di un evento digitale globale organizzato da Expo 2020 Dubai: si tratta della “Climate and Biodiversity Week”, in programma a partire da  lunedì 19 ottobre, dedicata ai temi alla tutela della biodiversità e al cambiamento climatico nonché alle loro importanti ricadute sulla vita di tutti i giorni

Il Cnr per la mostra "Acqua - Our Water Our Future''

19/10/2020

La mostra Acqua – our water, our future, alla Rocca Roveresca di Senigallia (AN), a fronte del successo estivo, riapre dal 18 ottobre al 20 dicembre tutte le domeniche con tre visite animate alle 14.45 – 16.30 e 18.30. L’Unità comunicazione e relazioni con il pubblico di Genov,a del Consiglio nazionale delle ricerche,  contribuisce con due exhibit  - “Tromba d'aria” e “Tempesta di sabbia”. Gli exhibit, entrambi tratti dalla mostra Cnr "Semplice e complesso", sono frutto dell'esperienza dell'Unità nella progettazione e realizzazione di installazioni hands-on attraverso le quali sperimentare e comprendere fenomeni scientifici

New approach to underwater technologies for innovative, low-cost ocean observation

13/10/2020

NAUTILOS project officially started on October 1st, 2020: funded under the "Future of Seas and Oceans Flagship Initiative" of Horizon 2020, it is coordinated by the National Research Council of Italy and brings together 21 partners from 11 European countries. The aim of the project is to obtain a collection of data at a much higher spatial resolution, temporal regularity and length than currently available at the European scale, and to further enable and democratise the monitoring of the marine environment

IEA WIND TCP Italy Day

12/10/2020

Si è svolto il 25 settembre 2020 l’incontro “IEA WIND TCP Italy Day”, giornata cui hanno partecipato alcune delle più importanti organizzazioni che si occupano di energia eolica in Italia e che partecipano ai progetti di ricerca collaborativa (Task) della International Energy Agency (IEA) nel programma IEA WIND Technology Collaboration Programme (TCP). Il focus ha riguardato le attività in corso e i principali risultati della ricerca con l’obiettivo di aumentarne la visibilità, favorire lo scambio di informazioni ed allargare la partecipazione ai Task