Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Direzione Centrale Supporto alla Rete Scientifica e Infrastrutture
Ufficio Supporto Programmazione Operativa
Altre Navi Italiane





Nave Andrea

Parametro Misura
Lunghezza totale 29.15 m

 
Ente Gestore: Università degli Studi di Bologna - Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale
Categoria: Local/Coastal
Sito Web: http://www.biologia.unibo.it/BES/default.htm


La nave da pesca scientifica Andrea è un catamarano che presenta ampi spazi, buona stabilità, velocità fino a 15 nodi, due ampi laboratori di ricerca, 5 cabine per alloggiare fino a 10 ricercatori e tutte le infrastrutture e gli spazi per operare con attrezzi da pesca professionali quali reti da plancton, draghe, sonde e quanto altro necessario per la ricerca biologica in mare. La nave è classificata come motopesca per pesca scientifica e può operare in tutto il Mediterraneo, compiendo tutte le operazioni di pesca senza limitazioni, così da essere idonea a svolgere i vari compiti richiesti dalle diverse Amministrazioni".



Nave Astrea

Parametro Misura
Lunghezza totale 23.78 m

 
Ente gestore: Istituto Centrale per la Ricerca scientifica e tecnologica Applicata al Mare - ICRAM
Categoria: Local/Coastal
Sito Web: http://www.icram.org/

Astrea è invece il nome della nave entrata in funzione nel porto di Fiumicino nell'aprile del 2003 con il compito di monitorare lo stato di salute del mare e dei suoi abitanti. Si tratta del primo mezzo di ricerca in mare dell'Icram da quando l'Istituto è stato creato. La nave che può operare in tutto il Mediterraneo con un minimo impatto ambientale, raccoglie dati in profondità, fa ricerca biologica, chimica e fisica in zona costiera ed in alto mare. Fornisce appoggio a sommozzatori che compiono lavoro di ricerca subacquea.



Nave Cerruti

Parametro Misura
L.F.T. 14.50 m

 
Ente gestore: Istituto per l'ambiente marino e costiero U.O. di Taranto - IAMC
Categoria: Local/Coastal




Nave Explora

Parametro Misura
Lunghezza totale 72.63 m

 
Ente: Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS
Categoria: Global
Sito Web: http://www.ogs.trieste.it


La N/R Ogs-Explora è una nave da ricerca costruita nel 1973 nei cantiere di Elmsfleth in Germania e dal 1988 è di proprietà dell'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS) di Trieste; da allora partecipa attivamente all'esplorazione scientifica del continente antartico. La nave, di 1.400 tonnellate di stazza lorda, è stata progettata e costruita per svolgere prospezioni sismiche finalizzate alla ricerca di idrocarburi, ma ha trovato ampio utilizzo nelle Campagne in Antartide, dove ha portato a termine 9 Spedizioni, coagulando competenze tecniche e scientifiche. Nel corso del 2003 e del 2005 la nave è stata sottoposta a importanti lavori di ammodernamento e di trasformazione con l'installazione di nuove strumentazioni scientifiche che la rendono idonea ad essere impiegata in Campagne scientifiche multidisciplinari in acque antartiche. Le modifiche e gli adattamenti realizzati hanno consentito di rendere adatta questa nave non solo alle tradizionali attività di geofisica marina ma le consentono, oggi, di effettuare anche programmi di oceanografia fisica, biologia e sedimentologia.



Nave Furetto

 
Parametro Misura
Lunghezza totale 10 m

 
Ente gestore: Istituto per l'ambiente marino e costiero - IAMC, CNR
Categoria: Local/Coastal



Nave Italica

Parametro Misura
Lunghezza totale 130 m

 
Ente gestore: DIAMAR / Geolab S.R.L.
Categoria: Global
Sito Web: http://www.geolabsrl.it/


La Nave cargo-oceanografica Italica, viene utilizzata nelle Spedizioni italiane nelle Campagne in Antartide, stazza ben 5.00 tonnellate ed è lunga 130 m. L'Italica è una nave da ricerca costruita nel 1981 nei cantiere di Vyborg in Russia ed entrata in servizio nel 1983. Durante la XX Spedizione, l'Italica sarà impiegata per un certo periodo per l'esecuzione della Campagna Oceanografica, nel Mare di Ross, e per una serie di attività di tipo logistico, quali il trasporto di materiale e/o attrezzature verso il porto di Hobart (Tasmania) destinato al programma italo-francese Concordia, il rifornimento di carburante per la Stazione Mario Zucchelli, il trasporto di personale, materiale e apparecchiature da e per l'Antartide. La Campagna Oceanografica riguarderà prevalentemente i Settori relativi alla Geologia, Oceanografia ed ecologia marina nonché Chimica degli ambienti polari.



Nave Luigi Sanzo

 
Parametro Misura
L.F.T. 15 m

 
Altre caratteristiche tecniche
Ente gestore: Istituto per l'ambiente marino e costiero - IAMC, CNR
Categoria: Local/Coastal



Nave Regione Lazio 1

 
Parametro Misura
Lunghezza totale 10 m

 
Ente gestore: Regione Lazio-Osservatorio Litorali-Centro di Monitoraggio
Categoria: Local/Coastal
Sito Web: http://www.osservatoriomare.lazio.it/



Nave Tecnopesca II

Parametro Misura
Lunghezza totale 16.25 m

 
Ente gestore: Istituto di Scienze Marine - ISMAR, CNR
Categoria: Local/Coastal
Sito Web: http://www.ismar.cnr.it/



Nave Trer

Parametro Misura
Lunghezza totale 11 m

 
Ente gestore: MarTech SRL
Categoria: Local/Coastal
Sito Web: http://www.noviservice.it/index.asp


L'imbarcazione denominata TRER è stata costruita nel 2003 dal cantiere Rhea Marine a La Rochelle, in Francia (www.rhea-marine.com), su progetto esclusivo finalizzato alla realizzazione di un'imbarcazione da lavoro per rilievi marini in condizioni d'uso anche particolarmente gravoso. L'imbarcazione è stata appositamente progettata e predisposta per lavorare con il sistema multibeam RESON Seabat 8125 e con il side scan sonar digitale KLEIN 3000 garantendo la copertura totale dei fondali in acquisizione di batimetrie ed immagini georeferenziate fino a 120 m di profondità.

Nave Universitaties

Parametro Misura
Lunghezza totale 44.80 m

 
Ente gestore: Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare - CoNISMa
Categoria: Regional
Sito Web: http://www.conisma.it/


La nave da ricerca Universitatis ha preso il mare nel marzo del 2003. Le linee guida per la progettazione della Nave si possono così sintetizzare:
  1. massima interdisciplinarità ed ampia capacità di ospitare strumentazioni, laboratori ed un adeguato numero di ricercatori e tecnici
  2. agilità operativa con consumi contenuti e minime spese d'esercizio
  3. elevata autonomia operativa
La nave consente non solo di ospitare a bordo esperti di varie discipline, ma anche di fornire i necessari supporti sia strumentali che laboratoristici per processare i campioni prelevati e avviare l'interpretazione dei rilevamenti eseguiti. Costruita con un contributo significativo del MIUR (circa l'80% del costo) la nave "Universitatis", che ha base operativa a Milazzo, può ospitare a bordo 17 persone, oltre l'equipaggio; ciò quando è previsto il pernottamento. Può ospitarne anche 25 quando la campagna si conclude in un giorno, da mattina a sera. Con 44,80 m di lunghezza per 9,0 m di larghezza e 3,0 m di immersione max, la nave oceanografica del CoNISMa è attrezzata con laboratori mobili tematici, laboratori di pre-trattamento dei campioni, celle per la conservazione dei campioni, laboratori elettronici e di trattamento dati oltre che un Multibeam e un Sonar a scansione laterale.



Nave Vega

Parametro Misura
Lunghezza totale 15.90 m

 
Ente gestore: SO.PRO.MAR
Categoria: Local/Coastal



 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus