Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Sub-commissari
Prof. de Mattei Prof. Pistella Prof. Recchia

Prof. Roberto de Mattei

Biografia Bibliografia Attività Interventi

Biografia


Nato a Roma nel 1948, il prof. Roberto de Mattei si è laureato con lode in Storia Contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma (1972).

Tra il 1973 e il 1982 è stato allievo e assistente ordinario del prof. Augusto Del Noce (Cattedra di Storia delle dottrine politiche) e poi dello storico Armando Saitta (Cattedra di Storia moderna) presso la Facoltà di Scienze Politiche di Roma.

Dal 1° novembre 1978 al 1° novembre 1981, vincitore, su concorso nazionale, di un posto di allievo della Scuola annessa all'Istituto storico italiano per l'Età Moderna e Contemporanea di Roma presieduto dal prof. Armando Saitta.

Ha superato (1982) la prima tornata dei giudizi di idoneità a professore di ruolo, fascia degli associati, ed è quindi divenuto (1985) titolare della Cattedra di Storia Moderna presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Cassino presso la quale attualmente insegna.

Dal febbraio 2002 è Consigliere per le questioni internazionali del Vice-Presidente del Consiglio dei Ministri Gianfranco Fini che ha direttamente assistito nella sua attività di rappresentante del Governo alla Convenzione per l'avvenire dell'Europa (Febbraio 2002-Giugno 2003).

Dirige dal gennaio 2002 la rivista internazionale di storia "Nova Historica".

Dal giugno 2003 è sub-commissario del CNR con delega per il settore delle scienze umane.

E' Presidente dal 1981 del Centro Culturale Lepanto (Roma); e dal 1997 dello I.E.R.E.F (Institut Européen de Recherches, Etudes et Formation) con sede a Bruxelles.

Membro del Board della "European Foundation" (Londra), fa parte dei Policy Experts della "Heritage Foundation" (Washington).

Ha partecipato a convegni e colloqui internazionali, tenendo corsi e pubbliche conferenze a Losanna, Ginevra, Parigi, Bruxelles, Lisbona, Porto, Washington, Oxford, Londra, Praga.

Dal 1972 è iscritto quale pubblicista all'Ordine Nazionale dei Giornalisti.

Ha collaborato, come editorialista e sulla terza pagina di quotidiani e riviste italiane e straniere tra le quali : "Verbo" (Madrid), "Conflits actuels" (Parigi), "European Journal" (Londra), "Chronicles" (Rockford).

La sua bibliografia consta di numerosi libri tradotti in varie lingue.


 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus