Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Scienza e Tecnologia in cifre
Edizione 2007  

Aggiornamenti aprile 2008



3. Università

La sezione presenta dati di input e output del sistema universitario nazionale (docenti, studenti, laureati, dottori di ricerca), tra cui alcuni indicatori sulla spesa per ricerca accademica.
I dati su docenti, studenti e laureati sono tratti dalle statistiche nazionali sull'istruzione (Istat), dalle statistiche Ocse ed Eurostat per i confronti internazionali; quelli sulla situazione finanziaria dell'università dal Consiglio nazionale per la valutazione del sistema universitario (Cnvsu).
La figura 3.1 presenta il personale docente e ricercatore distinto per facoltà e qualifica. Nelle figure da 3.2 a 3.4 sono contenuti i dati riguardanti gli studenti universitari e i laureati in Italia, secondo la nuova organizzazione didattica entrata a regime nell'anno accademico 2001-2002. Sono quindi riportati i numeri degli studenti dei corsi di laurea del vecchio ordinamento, quelli di primo livello (di durata triennale), dei corsi di laurea specialistica e di quelli a ciclo unico (che rilasciano un titolo equipollente alla laurea specialistica di secondo livello).
La figura 3.5 presenta i dati sugli studenti universitari stranieri per area geografica di provenienza, la figura 3.6 quelli sugli iscritti al dottorato di ricerca, utili entrambi per misurare la capacità di attrazione degli atenei italiani, evidenziandola in varie discipline scientifiche. Per quanto riguarda la spesa per ricerca delle università italiane, la tabella 3.1 presenta il dato delle entrate, distinte per fonti di finanziamento relativamente agli anni 2001-2005.
La figura 3.7 presenta l'indicatore relativo alla numerosità dei laureati nelle materie scientifiche e tecnologiche; la figura 3.8 dei dottori di ricerca rispetto alla popolazione di età corrispondente nell'anno indicato in alcuni paesi dell'Ocse e in Cina. Questi indicatori consentono di valutare e comparare tra i paesi indicati la capacità di assorbimento, sviluppo e diffusione delle conoscenze, nonché la disponibilità di personale altamente qualificato nel mercato del lavoro. La figura 3.9 evidenzia, a titolo di esempio, la capacità di attrazione di studiosi stranieri da parte delle università americane. Le figure 3.10 e 3.11 consentono una comparazione con altri paesi dell'investimento complessivo per ricerca (risorse finanziarie e umane) delle nostre università rispetto alla ricchezza prodotta, da una parte, e agli occupati, dall'altra.

Fig. 3.1 - Il personale docente e di ricerca delle università per facoltà in Italia, a.a. 2005-2006
Fig. 3.2 - Gli studenti universitari iscritti e laureati del vecchio ordinamento per gruppo di corsi in Italia, a.a. 2005-2006
Fig. 3.3 - Gli studenti universitari iscritti e laureati nei nuovi corsi di laurea triennali per gruppo di corsi in Italia, a.a. 2005-2006
Fig. 3.4 - Gli studenti universitari iscritti e laureati nei corsi di laurea specialistica e specialistica a ciclo unico per gruppo di corsi in Italia, a.a. 2005-2006
Fig. 3.5 - Gli studenti universitari stranieri iscritti in Italia per area geografica di provenienza, a.a. 2005-2006
Fig. 3.6 - Gli iscritti al dottorato di ricerca (XVII ciclo) per area disciplinare in Italia, a.a. 2005-2006
Tab. 3.1 - Le entrate delle università in Italia, 2001-2005
Fig. 3.7 - Gli studenti laureati nelle scienze e nella tecnologia in alcuni paesi dell'Ocse, 2005
Fig. 3.8 - I dottorati di ricerca conseguiti in alcuni paesi dell'Ocse e in Cina, 2004
Fig. 3.9 - Gli studiosi stranieri negli Stati Uniti per paese d'origine, 2005-2006
Fig. 3.10 - La spesa per R&S delle università in rapporto percentuale al prodotto interno lordo in alcuni paesi dell'Ocse, Cina e Israele, 2005
Fig. 3.11 - Il personale ricercatore delle università in rapporto agli occupati in alcuni paesi dell'Ocse e in Cina, 2005

 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus
/images/s.gif" height=1 width=5>