Highlights 2008-2009

Sono orgoglioso di tenere a battesimo i primi Highlights del Consiglio Nazionale delle Ricerche, volti ad illustrare il lavoro dei suoi ricercatori, sulla scorta di quanto già fanno altre istituzioni.

Cnr.it vuole dare conto della varietà e vitalità scientifica del nostro ente, con un caleidoscopio di articoli che riflettono la vocazione multidisciplinare della rete del Consiglio Nazionale delle Ricerche, la vera ricchezza del CNR. Sfogliando questa rassegna, troverete un’ampia, anche se parziale, selezione ragionata degli oltre 14 mila articoli scientifici che i ricercatori di questo ente hanno pubblicato nel corso del biennio 2008-2009, sulle principali riviste o volumi di riferimento della propria attività.

I temi, molto differenti tra loro, sono divisi per comodità in quattro grandi settori e sono descritti con linguaggi e livelli diversi di approfondimento che testimoniano, ancora una volta, la complessità del maggiore ente di ricerca italiano.
Oltre agli articoli scientifici veri e propri, abbiamo voluto inserire notizie e risultati che, nel corso dei due anni trascorsi, hanno interessato l’opinione pubblica o dato lustro al lavoro dell’ente. Nella parte finale della pubblicazione, abbiamo deciso di mostrare le varie articolazioni della rete di ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche: i suoi Dipartimenti e i suoi Istituti, anche nella loro suddivisione regionale.

L’intento degli Highlights è di offrire ai lettori un’idea dell’ampio ventaglio di attività che ogni giorno si svolgono negli istituti del CNR sparsi sulla penisola italiana.

Non si tratta di una rassegna autoreferenziale, tanto per dire quanto siamo bravi, ma di uno strumento per conoscere il CNR. E per dare il giusto riconoscimento al lavoro delle colleghe e dei colleghi che, tra le mille difficoltà della ricerca italiana, rendono onore ad una professione affascinante e ricca di soddisfazioni, che nessuno di noi si sognerebbe di lasciare: quella del ricercatore. Grazie per l’attenzione

Luciano Maiani
Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche