Consiglio Nazionale delle Ricerche

Tipo di prodottoContributo in atti di convegno
TitoloRelevance of Qualia Relations in Coercive Contexts
Anno di pubblicazione2009
Formato-
Autore/iJezek E.; Quochi V.; Calzolari N.
Affiliazioni autoriUniversità di Pavia, CNR-ILC, Pisa
Autori CNR e affiliazioni
  • VALERIA QUOCHI
  • NICOLETTA ZAMORANI
Lingua/e-
Abstract-
Lingua abstract-
Altro abstract-
Lingua altro abstract-
Pagine da-
Pagine a-
Pagine totali-
Rivista-
Numero volume della rivista-
Serie/Collana-
Titolo del volume-
Numero volume della serie/collana-
Curatore/i del volume-
ISBN-
DOI-
Editore-
Verificato da refereeSì: Internazionale
Stato della pubblicazione-
Indicizzazione (in banche dati controllate)-
Parole chiaveannotation, annotation scheme, semantics, type shift
Link (URL, URI)-
Titolo convegno/congresso5th International Conference on Generative Approaches to the Lexicon
Luogo convegno/congressoPisa
Data/e convegno/congresso-
RilevanzaInternazionale
RelazioneContributo
Titolo parallelo-
Note/Altre informazioni-
Strutture CNR
  • ILC — Istituto di linguistica computazionale "Antonio Zampolli"
Moduli/Attività/Sottoprogetti CNR
  • IC.P02.005.001 : Risorse e Tecnologie Linguistiche: modelli, metodi di sviluppo, applicazioni, disegno di strategie internazionali
Progetti Europei-
Allegati

Dati storici
I dati storici non sono modificabili, sono stati ereditati da altri sistemi (es. Gestione Istituti, PUMA, ...) e hanno solo valore storico.
Area disciplinareLanguage & Linguistics
Area valutazione CIVRScienze dell'Antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
NoteIn: GL2009 - 5th International Conference on Generative Approaches to the Lexicon (Pisa, 17-19 Settembre 2009). Proceedings, article n. CD-ROM. GL2009, 2009.
Descrizione sintetica del prodottoABSTRACT: In this paper we explore how nouns are interpreted in context. Our main goal is to stress the role played by Qualia in semantic compositional processes involved in argument selection, and to provide the motivation for integrating the annotation of the Qualia acted on by coercive verbs in predicate-argument constructions, in the context of the GLML annotation effort. After a brief introduction of the notion of coercion, we describe the first steps taken in the preparation of the data set for an experiment of annotation of coercions in Italian texts, illustrate the different types of coercions that we encountered in a preliminary analysis of the data and discuss how a task for Qualia annotation in coercive contexts may be conceived.