Consiglio Nazionale delle Ricerche

Tipo di prodottoArticolo in rivista
TitoloNN Compounds in Italian: Modelling Category Induction and Analogical Extension
Anno di pubblicazione2007
FormatoCartaceo
Autore/iBaroni M., Guevara E., Pirrelli V.
Affiliazioni autoriUniversità di Trento Università di Bologna Istituto di Linguistica Computazionale "A. Zampolli" CNR Pisa
Autori CNR e affiliazioni
  • VITO PIRRELLI VQR
Lingua/e
  • inglese
Abstract-
Lingua abstract-
Altro abstractDopo un inquadramento teorico del problema della composizione nelle scienze cognitive e in linguistica, presentiamo una serie di esperimenti sui composti nominali in italiano che mettono alla prova l'ipotesi che ci sia una distinzione fondamentale tra composti relazionali (legittimati da proprietà della testa) e composti attributivi (legittimati dal modificatore). Un'analisi computazionale basata su un corpus conferma che tale distinzione può in linea di principio venire indotta da dati di tipo distribuzionale. Inoltre, dati sperimentali mostrano che il modello è in grado di predire almeno in parte l'accettabilità di nuovi composti formati cambiando testa e modificatore di composti esistenti.
Lingua altro abstractitaliano
Pagine da263
Pagine a290
Pagine totali-
RivistaLingue e linguaggio
Attiva dal 2002
Editore: Il Mulino. - Bologna
Paese di pubblicazione: Italia
Lingua: italiano
ISSN: 1720-9331
Titolo chiave: Lingue e linguaggio
Titolo abbreviato: Ling. linguaggio
Numero volume della rivista2
Fascicolo della rivista-
DOI-
Verificato da refereeSì: Internazionale
Stato della pubblicazione-
Indicizzazione (in banche dati controllate)-
Parole chiaveMorphology, Compounding, Mental Lexicon, Lexical Semantics
Link (URL, URI)-
Titolo parallelo-
Data di accettazione-
Note/Altre informazioni-
Strutture CNR
  • ILC — Istituto di linguistica computazionale "Antonio Zampolli"
Moduli CNR
    Progetti Europei-
    Allegati
    • articolo pubblicato

    Dati associati a vecchie tipologie
    I dati associati a vecchie tipologie non sono modificabili, derivano dal cambiamento della tipologia di prodotto e hanno solo valore storico.
    Editore
    • Il Mulino, Bologna (Italia)

    Dati storici
    I dati storici non sono modificabili, sono stati ereditati da altri sistemi (es. Gestione Istituti, PUMA, ...) e hanno solo valore storico.
    Area disciplinareLanguage & Linguistics
    Area valutazione CIVRScienze dell'Antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
    RivistaLingue e Linguaggio
    NoteLingue e Linguaggio, vol. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 263-290, Società Editrice Il Mulino, Bologna.