Consiglio Nazionale delle Ricerche

Tipo di prodottoContributo in pubblicazione non scientifica
TitoloDai Sistemi proprietari a quelli Open Source: la collaborazione del Politecnico di Milano e del Consorzio con Italtel
Anno di pubblicazione2002
Autore/iV. Rampa, P. Vercesi
Affiliazioni autoriIEIIT-CNR, Politecnico di Milano
Autori CNR e affiliazioni
  • VITTORIO RAMPA
Lingua/e
  • italiano
SintesiL'idea di costituire un organismo - quale è Politecnico Innovazione - che funga da intermediario tra le imprese e l'Ateneo e quindi l'utilità della presenza operativa di un facilitatore nello scenario della ricerca industriale, nasce dalla percezione delle differenze esistenti tra università e imprese. Senza un tentativo di convergenza, questi aspetti diventano ostacoli allo sviluppo del rapporto di cooperazione. Le aziende ed i centri di ricerca si distinguono per obiettivi e strategie, stabilendo le priorità in base alle risorse umane ed economiche disponibili. Questo divario, più che nelle grandi aziende, è sentito nelle piccole e medie imprese (PMI), dove è più raro che esista un approccio strategico orientato all'introduzione di innovazioni tecnologiche in scenari di lungo o anche solo di medio termine. Per questo l'Area Servizi alle Imprese di Consorzio Politecnico Innovazione si rivolge alle PMI.
Lingua sintesiita
Altra sintesi-
Lingua altra sintesi-
Pagine da4
Pagine a4
Pagine totali1
Rivista-
Numero volume della rivista4
Parole chiaveopen source, PMI, trasferimento tecnologico
Link (URL, URI)-
Note/Altre informazioniTrimestrale Anno I n. 4 Marzo 2002, Politecnico Innovazione, impresa@cpi.polimi.it.
Strutture CNR
  • IEIIT — Istituto di elettronica e di ingegneria dell'informazione e delle telecomunicazioni
Moduli CNR
    Progetti Europei-
    Allegati

      Dati associati a vecchie tipologie
      I dati associati a vecchie tipologie non sono modificabili, derivano dal cambiamento della tipologia di prodotto e hanno solo valore storico.
      Verificato da RefereeNo
      AbstractL'idea di costituire un organismo qual'è Politecnico Innovazione che funga da intermediario tra le imprese e l'Ateneo e quindi l'utilità della presenza operativa di un facilitatore nello scenario della ricerca industriale, nasce dalla percezione delle differenze esistenti tra università e imprese. Senza un tentativo di convergenza, questi aspetti diventano ostacoli allo sviluppo del rapporto di cooperazione. Le aziende ed i centri di ricerca si distinguono per obiettivi e strategie, stabilendo le priorità in base alle risoorse umane ed economiche disponibili. Questo divario, più che nelle grandi aziende, è sentito nelle PMI dove è più raro che esista un approccio strategico orientato all'introduzione di innovazioni tecnologiche in scenari di lungo o anche solo di medio termine.

      Dati storici
      I dati storici non sono modificabili, sono stati ereditati da altri sistemi (es. Gestione Istituti, PUMA, ...) e hanno solo valore storico.
      Area disciplinareComputer Science & Engineering
      Area valutazione CIVRIngegneria industriale e informatica
      RivistaPolitecnico Innovazione, Newsletter trimestrale