Consiglio Nazionale delle Ricerche

Tipo di prodottoArticolo in rivista
TitoloA clustering technique for the identification of piecewise affine systems
Anno di pubblicazione2003
FormatoCartaceo
Autore/iG. Ferrari-Trecate, M. Muselli, D. Liberati, M. Morari
Affiliazioni autoriG. Ferrari-Trecate, M. Morari: Institut für Automatik, Swiss Federal Inst. of Technology, ETHZ - ETL, CH 8092 Zurich, Switzerland; D. Liberati, M. Muselli: CNR-IEIIT, Italy.
Autori CNR e affiliazioni
  • DIEGO LIBERATI
  • MARCO MUSELLI
Lingua/e
  • inglese
AbstractWe propose a new technique for the identification of discrete-time hybrid systems in the piecewise affine (PWA) form. This problem can be formulated as the reconstruction of a possibly discontinuous PWA map with a multi-dimensional domain. In order to achieve our goal, we provide an algorithm that exploits the combined use of clustering, linear identification, and pattern recognition techniques. This allows to identify both the affine submodels and the polyhedral partition of the domain on which each submodel is valid avoiding gridding procedures. Moreover, the clustering step (used for classifying the datapoints) is performed in a suitably designed feature space which allows also to reconstruct different submodels that share the same coefficients but are designed on different regions. Measures of confidence on the samples are introduced and exploited in order to improve the performance of both the clustering and the final linear regression procedure.
Lingua abstractinglese
Altro abstract-
Lingua altro abstract-
Pagine da205
Pagine a217
Pagine totali-
RivistaAutomatica (Oxf.)
Attiva dal 1963
Editore: Pergamon, - Oxford [etc.]
Paese di pubblicazione: Regno Unito
Lingua: multilingue
ISSN: 0005-1098
Titolo chiave: Automatica (Oxf.)
Titolo proprio: Automatica (Oxf.)
Titolo abbreviato: Automatica (Oxf.)
Numero volume della rivista39
Fascicolo della rivista2
DOI10.1016/S0005-1098(02)00224-8
Verificato da refereeSì: Internazionale
Stato della pubblicazione-
Indicizzazione (in banche dati controllate)
  • Scopus (Codice:2-s2.0-0037293274)
  • ISI Web of Science (WOS) (Codice:000180876600003)
Parole chiavenonlinear identific, hybrid systems, clustering, linear regression, classification
Link (URL, URI)-
Titolo parallelo-
Data di accettazione-
Note/Altre informazioniPubblicazione sulla piu' prestigiosa rivista del settore scientifico caratterizante la macrolinea (Il fattore di impatto era 1.630 nell 2002, per il 2003 non e' ancora disponibile sul sito ISI la momento della compilazione) Tra le citazioni gia' apparse, significative le seguenti: - Roll J, Bemporad A, Ljung L Identification of piecewise affine systems via mixed-integer programming AUTOMATICA 40 (1): 37-50 JAN 2004 - Bemporad A, Garulli A, Paoletti S, et al. A greedy approach to identification of piecewise affine models LECT NOTES COMPUT SC 2623: 97-112 2003
Strutture CNR
  • IEIIT — Istituto di elettronica e di ingegneria dell'informazione e delle telecomunicazioni
Moduli CNR
    Progetti Europei-
    Allegati
    • A clustering technique for the identification of piecewise affine systems

    Dati storici
    I dati storici non sono modificabili, sono stati ereditati da altri sistemi (es. Gestione Istituti, PUMA, ...) e hanno solo valore storico.
    Area disciplinareAI, Robotics & Automatic Control
    Area valutazione CIVRScienze e tecnologie per una società dell'informazione e della comunicazione
    Rivista ISIAUTOMATICA [17974J0]
    Descrizione sintetica del prodottoPropone una metodologia per identificare in modo affine a tratti un processo affetto da commutazioni o non linearita'. Il procedimento, costruttivo, consente di identificare contemporaneamente dai dati sia le regioni dello spazio delle variabili in cui partizionare il processo in sottoprocessi, che la migliore regressione lineare all'interno di ciascun sottoprocesso. Costituisce pertanto un prezioso strumento di valenza generale per l'analisi e la modellistica di processi in svariati settori applicativi