Consiglio Nazionale delle Ricerche

Tipo di prodottoAltro prodotto
TitoloLexical Markup Framework
Anno di pubblicazione2005
Autore/iFrancopoulo G., George M., Calzolari N. Monachini M., Bel N., Pet M., Soria C.
Affiliazioni autoriFrancopoulo G. (INRIA-Loria, Villiers Les Nancy), George M. (Ansi, Washington), Bel N. (UPF-Barcelona), Pet M. (Mitre-Washington).
Autori CNR e affiliazioni
  • MONICA MONACHINI
  • CLAUDIA SORIA
  • NICOLETTA ZAMORANI
Lingua/e-
Sintesi-
Lingua sintesi-
Altra sintesi-
Lingua altra sintesi-
Pagine da-
Pagine a-
Pagine totali-
Rivista-
Numero volume della rivista-
Parole chiave-
Link (URL, URI)-
Note/Altre informazioni-
Strutture CNR
  • ILC — Istituto di linguistica computazionale "Antonio Zampolli"
Moduli/Attività/Sottoprogetti CNR
  • IC.P02.005.001 : Risorse e Tecnologie Linguistiche: modelli, metodi di sviluppo, applicazioni, disegno di strategie internazionali
Progetti Europei-
Allegati

Dati associati a vecchie tipologie
I dati associati a vecchie tipologie non sono modificabili, derivano dal cambiamento della tipologia di prodotto e hanno solo valore storico.
ProprietàISO
Utilizzatori e risultati socio-economiciL’adozione di modelli armonizzati per la rappresentazione del contenuto linguistico nella produzione di risorse linguistiche garantisce risultati immediati con prodotti eccellenti, massimizza gli sforzi, potenzia interoperabilità e utilizzo delle risorse in applicazioni, migliorandone le prestazioni. Gli standard hanno impatto sullo sviluppo di servizi efficienti anche in ambiente web, promuovendo lo sviluppo di tecnologie di analisi del linguaggio sempre più innovative e competitive. Gli utilizzatori finali di standard sono i maggiori attori del settore dell’industria delle lingue e dell’e-content che necessitino accesso a strumenti e risorse linguistiche, compagnie che operano in ambito multilingue con enormi quantità di dati, ma anche istituzioni con biblioteche digitali, produttori di risorse che offrendo risorse con formati standards vedranno aprirsi sempre più ampi mercati. Risposte ad obiettivi sociali sono attesi in contesto multilingue: strettamente connessi allo sviluppo di tecnologie per l’analisi di documenti multilingui, gli standard garantiscono accesso a conoscenza e ad informazione di alta qualità, favorendo lo sviluppo della comunicazione in ambito multilingue e consentendo un accesso migliore al contenuto linguistico. Risultati a più ampio respiro consisteranno in benefici alla collettività, miglioramento della qualità della vita del cittadino. Riscontri sono attesi a livello educativo ed soprattutto nell’apprendimento di una seconda lingua.

Dati storici
I dati storici non sono modificabili, sono stati ereditati da altri sistemi (es. Gestione Istituti, PUMA, ...) e hanno solo valore storico.
Area disciplinareLanguage & Linguistics
NoteDefinizione preliminare di modello standard per lessici computazionali multilingui: core model e estensioni normative per livello morfologico estensionale ed intensionale, sintattico, semantico, multilingue ed espressioni politematiche.