Consiglio Nazionale delle Ricerche

ANTONIO COVIELLO

BETA
Le informazioni pubblicate in questa pagina sono gestite in completa autonomia da ANTONIO COVIELLO il/la quale se ne assume ogni responsabilità

Ricercatore/economista dell'Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (IRISS) del CNR dal 2007, è responsabile del progetto di ricerca "L'innovazione per la crescita dei servizi assicurativi e del risk management" (Commessa di afferenza: Innovazione nei Servizi). Coordina un gruppo di lavoro multisciplinare composto da qualificati esperti in materia (Enea, Ania ed altri enti di ricerca, assicurativi e riassicurativi) che da un decennio si occupa del ruolo dell'ICT e del Risk Management, in particolare per rischi c.d. catastrofali ("Cat-Nat"). Professore universitario aggregato (SECS-P08 /Economia e Gestione delle Imprese) ininterrottamente dal 1999, dapprima nelle Facoltà di Economia dell'Università di Salerno (per 6 A.A.), poi Seconda Università di Napoli (per 12 A.A.), da alcuni anni ed attualmente è in "condivisione di personale CNR" presso l' Università S.O.Benincasa di Napoli, dove è titolare della cattedra di "Marketing Assicurativo" nella Facoltà di Economia aziendale/Green Economy (è "docente di riferimento MIUR") - ed Università di Napoli Parthenope, dove insegna "Marketing dei servizi-turistici" (DISAQ). E' condirettore e coordinatore scientifico del Master di II livello in "Governo dei rischi Assicurativi- MAGRISK", organizzato da Università di Napoli Parthenope e CNR-IRISS, in collaborazione con ANIA e ANRA (patrocinio). Presiede il Centro studi e ricerche AssicuraEconomia.it, associazione che annovera nel suo Comitato Scientifico i maggiori esperti in materia di Assicurazioni e Risk Management. E' reviewer di alcune riviste scientifiche nazionali ed internazionali, nonchè Editor della Rivista scientifica "Journal of Advanced Health Care - JAHC". E' autore di numerose monografie (dieci) e lavori pubblicati su riviste nazionali ed internazionali; è stato relatore in oltre cento conferenze internazionali e nazionali. Esperto "senior" presso il MIUR , da oltre 10 anni svolge l'attività di assistenza tecnica per i Controlli di I e II Livello sui Fondi Comunitari (PON Ricerca e Competitività).

Aree di interesse:

I principali interessi scientifici sono riconducibili all'innovazione ed al management dei servizi, al ruolo dell'ICT e delle smart technologies nella produzione e nella distribuzione dell'offerta di servizi, oltre all'innovazione per la sviluppo dei servizi assicurativi ed il risk management. Negli ultimi anni è impegnato ad approfondire l'impatto economico delle calamità naturali ipotizzando l'applicazione di un modello assicurativo "NatCat"


Contatti

Telefono: 0812470942
Fax: 0812470942
Recapito: IRISS- Via G.Sanfelice 8

Identificatori Internazionali


H-index

Google Scholar H-Index: 5
Scopus H-Index: 2
ISI-WoS H-Index: 1

Esperienze lavorative

Condirettore scientifico Master universitario di II livello
Datore di lavoro: Università degli Studi di Napoli "Parthenope" - Via Generale Parisi, 13, 80132 Napoli - Palazzo Pacanowski
Frequenza: 07/2019 - oggi

Condirettore e coordinatore scientifico Master Universitario di II livello in "Governo dei Rischi Assicurativi"-MAGRISK, organizzato da Università degli Studi di Napoli "Parthenope", unitamente all'Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (IRISS) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), in collaborazione con ANIA-Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici e patrocinio ANRA-Associazione Nazionale Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali


Professore aggregato di Marketing Assicurativo (in condivisione di personale-CNR)
Datore di lavoro: Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli - Sede di Napoli Corso Vittorio Emanuele n. 292
Frequenza: 2015 - oggi

Professore di Marketing Assicurativo - Corso di laurea in Economia Aziendale-Green Economy, di cui è "docente di riferimento" MIUR


Professore aggregato di Marketing per il Turismo
Datore di lavoro: Università degli Studi di Napoli "Parthenope" - Via Generale Parisi, 13, 80132 Napoli - Palazzo Pacanowski
Frequenza: 07/2019 - oggi

Professore aggregato di "Marketing per il Turismo" (6 CFU) - Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE TURISTICHE (MIT) - Settore disciplinare: SECS-P08 (Economia e gestione delle imprese) ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)


Ricercatore
Datore di lavoro: IRISS - Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo - Napoli, Via G. Sanfelice n.8
Frequenza: 2007 - oggi

Responsabile del progetto di ricerca "L'innovazione per la crescita dei servizi assicurativi e del risk management", coordina un gruppo di lavoro multisciplinare composto da qualificati esperti in materia (Enea, Ania ed altri enti assicurativi e riassicurativi). Gli interessi scientifici sviluppati nel corso di un ventennio di attività di ricerca - svolto inizialmente quale Professore a contratto nell'Università di Salerno/Facoltà di Economia, presso Stoà - Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa e successivamente nella Seconda Università di Napoli/Facoltà di Economia, attualmente è Professore Aggregato nell'Università S.O.Benincasa e "Parthenope" di Napoli, studi rafforzati negli ultimo decennio presso l'IRAT (ora IRISS) -CNR di Napoli, -- - privilegiano l'approccio economico-aziendale e si focalizzano sulle problematiche relative alle strategie ed al management delle imprese di servizi in particolare di quelle operanti nel settore assicurativo- e del risk management. Infatti, gli ambiti prevalenti in cui si è consolidata la suddetta esperienza di ricerca si possono raggruppare nelle seguenti macro aree: Economia e Gestione delle imprese di servizi (in particolare, Assicurazioni) ; Risk Management ; Information and Communication Tecnology. Esse si caratterizzano per una stretta interrelazione e denotano una notevole coerenza tra dinamiche evolutive settoriali ed evoluzione del percorso scientifico realizzato. In particolare, più recentemente, la principale attività di ricerca ha riguardato l'approfondimento in tema di rapporto tra innovazione nei servizi e ruolo dell'ICT nelle imprese di servizi-assicurativi; i due principali filoni individuati della ricerca hanno riguardato -in primis- lo studio dell'evoluzione dell'attività di marketing nelle compagnie assicuratrici, tenuto conto l'approfondimento delle sfide competitive poste dai mercati globali, che costringeranno anche dette imprese a "rivedere" i propri assetti organizzativi, l'offerta di servizi, la possibilità di "allungare" e migliorare i canali di distribuzione (vedi anche attraverso il ruolo delle banche, c.d. fenomeno "Bancassicurazione", ecc.). Il secondo, ha inteso indagare il tema dell'innovazione nei nuovi assetti della distribuzione del mercato assicurativo; sono stati approfonditi i risultati conseguiti su relazioni tra le innovazioni normative e tecnologiche, da un lato, e agli assetti organizzativi dall'altro. Una ulteriore attività ha indagato il cambiamento in atto delle compagnie di assicurazione market oriented, ed in particolare rispetto al canali di distribuzione, con attenzione alla potenzialità del commercio elettronico. Giova precisare che si tratta di un filone di ricerca innovativo a livello nazionale. In tema di Risk Management - inteso come gestione dei rischi puri d'impresa- si è indagato le motivazioni che sono alla base della scarsa utilizzazione di tale funzione nelle imprese italiane, elaborando e sviluppando focus, database e rapporti di ricerca. Gli studi effettuati in materia, tra i pochi a livello nazionale, hanno contribuito alla diffusione e rivalutazione dell'uso di tale funzione, che vede il prevalere di unità aziendali di dimensioni medio - piccole, votate alla ricerca della flessibilità e poco inclini a sviluppare ampie strutture amministrative, incapaci di sviluppare quell'atteggiamento orientato alla sicurezza che trova più frequentemente riscontro in altri paesi. In ultimo si è affrontato l'attualissimo tema delle coperture assicurative conseguenti le calamità naturali.


Professore aggregato di Marketing dei Servizi
Datore di lavoro: Università degli Studi di Napoli "Parthenope" - Napoli, Via Generale Parisi
Frequenza: 10/2018 - 03/2020

Professore di Marketing dei Servizi (9 cfu) - C.L. Statistica ed informatica per la aziende finanziarie ed assicurative-SIAFA


Professore a contratto
Datore di lavoro: Seconda Università di Napoli - Facoltà di Economia - Corso Gran Priorato di Malta - 81043 Capua (CE)
Frequenza: 2000 - 2014

A.A. 2013/2014 : Professore a contratto di Organizzazione delle Imprese di Assicurazione (modulo di Organizzazione Aziendale/prof.M.Martinez) presso il Dipartimento di Economia ; Dall'A.A. 2010/2011 all'A.A 2013/2014 : Professore a contratto di Economia e Gestione delle Imprese di Assicurazione presso la Facoltà di Economia; Dall'A.A. 2000/2001 all'A.A 2010/2011: Professore a contratto di Marketing Assicurativo presso la Facoltà di Economia


Professore a contratto
Datore di lavoro: Università degli Studi di Salerno - Facoltà di Economia - Via Giovanni Paolo II, 132 - 84084 - Fisciano (SA)
Sito web ente: http://www.unisa.it/
Frequenza: 1998 - 2004

Professore a contratto presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Salerno, per le seguenti cattedre: A.A. 2003/2004 Marketing; 2002/2003 Economia e Tecnica degli Scambi Internazionali; A.A. 2001/2002 Economia e Gestione delle Imprese (C.L. in Gestione delle Amministrazioni Pubbliche); A.A.1998-1999/,1999-2000/,2000-2001: Economia e Tecnica dell'Assicurazione (C.L. in Economia e Commercio)



Attività

Partecipazione a progetti scientifici, campagne di rilevamento, commesse o moduli/attività/sottoprogetti

L'innovazione per la crescita dei servizi assicurativi ed il risk management

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: Responsabile scientifico
Perodo di partecipazione all'attività: 2018 - oggi
Organizzazioni coinvolte: IRISS - ISTITUTO DI RICERCA SU INNOVAZIONE E SERVIZI PER LO SVILUPPO;

Il progetto intende fornire risposte e soluzioni in merito al cambiamento in atto del settore assicurativo in Italia, in particolare sull'evoluzione dei canali distributivi (ICT) nel lancio di nuovi servizi market-driven e/o technology-driven. Inoltre, in riferimento al sempre e più attuale argomento dei danni derivanti da eventi naturali, obiettivo del progetto sarà quello di analizzare il ruolo e il comportamento del Risk Management in relazione anche alla assunzione di adeguate coperture assicurative per rischi c.d. catastrofali .

L'innovazione per la crescita dei servizi assicurativi ed il risk management

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: Responsabile Modulo
Perodo di partecipazione all'attività: 06/2006 - oggi

Commessa di afferenza: Innovazione nei Servizi per lo sviluppo della competitivita della PMI nel Mezzogiorno Obiettivi: a) Individuazione delle dinamiche dell'Insurance marketing, del cambiamento in atto delle compagnie di assicurazione market oriented; b) Identificazione degli approcci gestionali derivanti dai rischi originati da eventi naturali Attività scientifica svolta: a) comprensione, attraverso case study, dei percorsi imprenditoriali e delle strategie poste in essere dalle imprese assicurative market-oriented; b) distinzione e distribuzione per tipologia dei rischi e per aree geografiche degli eventi catastrofali più frequenti, valutazione dello swap di rischio ed individuazione degli strumenti di copertura assicurativa Principali risultati ottenuti: a) Studio del percorso evolutivo del CRM ed approccio ad un modello di CRM per le assicurazioni, focalizzato su due fra le più rilevanti funzioni di tale sistema (raccolta e analisi delle informazioni da un lato, e gestione dei reclami dall'altro). b) Comprensione delle differenti modalità di approccio dell'Insurance Risk Management per fronteggiare i rischi d'impresa derivanti dalle ingenti richieste di risarcimento a seguito di eventi naturali/catastrofali; Analisi quantitativa e statistica della dinamica dei premi/prezzi assicurativi a seguito di eventi catastrofici; Proposte e modifiche di intervento delle linee guida dell'associazione nazionale di categoria (ANIA) sulle calamità naturali.

Il ruolo dell'Innovazione nei nuovi assetti della distribuzione del mercato assicurativo

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: Responsabile modulo
Perodo di partecipazione all'attività: 12/2007 - 09/2008

Commessa : Innovazione e Servizi per la competitività delle PMI del Mezzogiorno Obiettivi: Valutare le innovazioni tecnologiche come potenziali fonti di vantaggio competitivo per le imprese di servizi assicurativi. In particolare si è inteso indagare l'evoluzione in ambito distributivo attraverso l'utilizzo delle ICT (c.d. E-insurance). Attività scientifica svolta: verifica empirica sul contenuto dei siti web utilizzati da un campione di circa 100 imprese di assicurazione italiani. Principali risultati ottenuti: Dagli studi effettuati è emerso una vera "rivoluzione" nel modo di"fare e vendere" assicurazioni, da parte delle compagnie di assicurazione market oriented, ed in particolare rispetto al commercio elettronico. Internet, infatti, ha consentito una riduzione dei costi inerenti alla distribuzione, modificando il modo in cui molti distributori operano ed in particolare le loro relazioni con gli assicurati. Lo studio ha altresì rilevato che molti siti, ancora oggi, si limitano a fornire una presentazione generale del network di vendita e di consulenti, mentre solo una minoranza offre servizi ed informazioni di valore aggiunto.

Modelli d'impresa nell'era delle ICT

Posizione lavorativa: Professore a contratto
Ruolo: Componente il gruppo di ricerca (ex 60%)
Sito web attività: http://www.disa.unisa.it/
Perodo di partecipazione all'attività: 2001 - 2003
Organizzazioni coinvolte: DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE AZIENDALI - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SALERNO;

Componente il gruppo di ricerca (ex 60%) "Modelli d'impresa nell'era delle ICT"- Dipartimento Studi e ricerche Aziendali -Università degli Studi di Salerno Obiettivi: Nell'ambito del filone di ricerca imperniato sull'Information and Communication Technology (ICT) come risorsa strategica per lo sviluppo, l'attività ha riguardato l'approfondimento in tema di rapporto tra innovazione nei servizi e ruolo dell'ICT, applicati al settore assicurativo

Attività scientifica svolta: Proprio l'analisi dello sforzo di condivisione, coinvolgimento e co-creazione sostenuto dalle imprese -in particolare assicuratrici- ha rappresentato l'attività scientifica svolta, che ha evidenziato il ruolo delle ICT, non tralasciando il peso dei dipendenti, partner e clienti, veri motori e co-protagonisti del modo di fare innovazione.

Principali risultati ottenuti: In un mercato sempre più globale e veloce è stato possibile evidenziare alcune ragioni principali per cui sempre più compagnie assicuratrici italiane (ed internazionali) stanno pianificando e lanciando iniziative innovative finalizzate al guadagno di efficienza e la spinta competitiva

Partecipazione a gruppi di lavoro, commissioni o organismi

Tavolo Educazione Assicurativa - EduFin2019 - MEF

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: componente
Perodo di partecipazione all'attività: 10/2019 - oggi
Organizzazioni coinvolte: MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE;

Il tavolo di lavoro "Educazione Assicurativa", inserito in seno al < Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria>, ha il compito di programmare e promuovere iniziative di sensibilizzazione ed educazione assicurativa per migliorare in modo misurabile le competenze dei cittadini italiani in materia di assicurazione. Ne fanno parte IVASS (coordinatrice del Tavolo), Fondazione ANIA ed altri soggetti

Centro Studi e Ricerche AssicuraEconomia

Ruolo: Presidente Comitato Scientifico
Perodo di partecipazione all'attività: 2004 - oggi
Organizzazioni coinvolte: ISTITUTO UNIVERSITARIO SUOR ORSOLA BENINCASA DI NAPOLI;

Il Centro Studi AssicuraEconomia svolge attività di ricerca applicata e di base su tematiche assicurative e previdenziali attraverso un approccio interdisciplinare. È un centro di ricerca, senza finalità di lucro, promosso congiuntamente dalla Cattedra di marketing assicurativo dell'Università SOB di Napoli in collaborazione con IRSA - Istituto per la Ricerca e lo Sviluppo delle Assicurazioni e ANIA, che ha lo scopo di sviluppare la cultura e la formazione assicurativa soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno d'Italia, attraverso l'organizzazione e la promozione di studi e ricerche assicurative nei loro aspetti tecnici, giuridici ed economici.

Invitalia - Controllo I Livello MIUR

Ruolo: Esperto (senior) - componente l'Unità di Controllo I Livello-Ministero dell'Università, Istruzione e Ricerca (MIUR)
Perodo di partecipazione all'attività: 01/2017 - oggi

Esperto senior per il Controllo I Livello del Ministero dell'Università, Istruzione e Ricerca (MIUR)

Commissione Bando assegno di ricerca n.1/2017

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: componente commissione esaminatrice
Perodo di partecipazione all'attività: 04/2017 - 04/2017
Organizzazioni coinvolte: IRISS - ISTITUTO DI RICERCA SU INNOVAZIONE E SERVIZI PER LO SVILUPPO;

PUBBLICA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N° 1 ASSEGNO "PROFESSIONALIZZANTE" PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI RICERCA NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA DI RICERCA "INNOVAZIONE E MANAGEMENT DEI SERVIZI"

MIUR - Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Ruolo: esperto senior - AdG PON R&C
Perodo di partecipazione all'attività: 2011 - 2016

Esperto (senior) del Ministero dell'Università, Istruzione e Ricerca è componente della Unità di Controllo I Livello (UniCo).

L'Unità di Controllo di I livello (UniCO) effettua i controlli di I livello a valere sul complesso degli interventi PON e sulle operazioni finanziate con il PAC Ricerca e garantisce la corretta applicazione della normativa nazionale e comunitaria in tema di controlli attraverso verifiche documentali, verifiche in loco e verifiche di sistema

Commissione giudicatrice del concorso esami per Funzionario (C1) - INAIL

Posizione lavorativa: Professore a contratto
Ruolo: Componente (titolare)
Perodo di partecipazione all'attività: 2007 - 2010

Concorso pubblico per esami a n. 404 posti per l'area C posizione C1 profilo delle attività amministrative, da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato

MIUR - Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Ruolo: esperto senior - Componente l'Unità di Controllo Fondo Comunitari (UCFC)
Perodo di partecipazione all'attività: 2005 - 2009

Componente l'Unità di Controllo Fondo Comunitari (UCFC).

Secondo l'art. 59, punto 1, lett. c) del Regolamento (CE) 1083/2006, che regolamenta i controlli di II (secondo) livello, lo svolgimento dell'attività di audit deve essere assegnato ad una autorità funzionalmente indipendente sia dall'Autorità di Gestione che da quella di Certificazione

CRIACIV- Centro di Ricerca Interuniversitario di Aerodinamica delle Costruzioni ed Ingegneria del Vento

Ruolo: Componente il gruppo di ricerca internazionale per il progetto europeo "MOISER" (Market Oriented Innovative SEismic Rehabilitation), Collective research-University. (Italy, German, Turkey, Portugal, Greece). Esperto-Responsabile europeo per i settori
Perodo di partecipazione all'attività: 2005 - 2007
Organizzazioni coinvolte: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II- DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE;

Componente il gruppo di ricerca internazionale del CRIACIV- Centro di Ricerca Interuniversitario di Aerodinamica delle Costruzioni ed Ingegneria del Vento-per il progetto europeo "MOISER" (Market Oriented Innovative SEismic Rehabilitation), Collective research-University. (Italy, German, Turkey, Portugal, Greece). Esperto-Responsabile europeo per i settori Obiettivi: Studio di fattibilità per la messa in sicurezza degli stabili/edifici in ambito comunitario contro il rischio delle calamità naturali/terremoti Attività scientifica svolta: Analisi e valutazione dello "stato dell'arte" del livello d'uso della funzione di protezione contro i rischi- risk management. e comparazione dei diversi strumenti utilizza<ti nei paesi della U:E., con riferimento all'uso di coperture assicurative ( case history) Principali risultati ottenuti: approfondimento e rivalutazione della funzione del risk manager, con riferimento a casi pratici di trasferimento del rischio al mercato assicurativo

Attività di didattica o di diffusione scientifica

Marketing Assicurativo

Luogo evento: Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
Ruolo: professore aggregato
Perodo di partecipazione all'attività: 2015 - oggi

Professore a contratto

Economia e gestione delle imprese di assicurazione

Luogo evento: Seconda Università di Napoli
Ruolo: Professore aggregato - Facoltà di Economia
Perodo di partecipazione all'attività: 2002 - 2014

Professore a contratto

Economia e Tecnica dell'assicurazione

Luogo evento: Università degli studi di Salerno
Ruolo: professore a contratto
Perodo di partecipazione all'attività: 1999 - 2004

Master in Insurance Management

Luogo evento: Stoà scpa- Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa
Ruolo: Coordinatore didattico del Master
Perodo di partecipazione all'attività: 2000 - 2002
Organizzazioni coinvolte: DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE AZIENDALI - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SALERNO; MIUR - MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERISTà E DELLA RICERCA;

L'obiettivo del Master MIM è formare una figura professionale da inserire nel settore assicurativo, bancario e finanziario, in grado di ricoprire ruoli gestionali complessi, di pianificare e coordinare iniziative di e-insurance ed e-banking, di gestire processi assicurativi e finanziari secondo le metodologie imposte dalla New economy, di sviluppare e coordinare strategie di marketing e comunicazione con il supporto dell'ICT. Il Master MIM è della durata di 1200 ore, di cui 400 dedicate agli stage finali presso Compagnie Assicurative, Istituti Bancari e gruppi Finanziari. Partner Istituzionali: ANIA, Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Università di Salerno, Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali Altri Partner: Fondazione CESAR - Centro Europeo di Ricerche dell'Economia Sociale e delle Assicurazioni GE.R.AS. - Gestione Rischi Assicurativi srl IRSA - Istituto per la Ricerca e lo Sviluppo delle Assicurazioni Levante Norditalia S.p.A. Primogest srl Master finanziato nell'ambito del PON per le Regioni dell'Obiettivo 1 - Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione 2000-2006 - Avviso n. 4391/2001 - MIUR

Partecipazione ad eventi scientifici o congressi

Workshop dell'Educazione Assicurativa

Posizione lavorativa: Ricercatore
Luogo evento: NAPOLI
Ruolo: Presidente Sessione Unica | Innovazione e diffusione della cultura assicurativa
Perodo di partecipazione all'attività: 10/2019 - 10/2019
Organizzazioni coinvolte: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI "PARTHENOPE"; UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI "PARTHENOPE" - DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI;

Chair dell'evento, che rientra tra le prestigiose iniziative del 'Mese dell'Educazione Finanziaria 2019', promosso dal Comitato Nazionale per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, cui partecipa il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF). In particolare, questa iniziativa del CNR IRISS è tesa a promuovere la sensibilizzazione alla cultura assicurativa con particolare riferimento all'area del Mezzogiorno. Tra le molteplici determinanti del differenziale del rapporto tra spesa assicurativa e PIL, tra le diverse aree geografiche del Paese, la componente culturale si configura come quella prevalente. A tal fine, il programma prevede un primo inquadramento della problematica, seguito da una serie di interventi nei quali i principali attori del settore esporranno proprie esperienze al riguardo. Sarà, inoltre, presentato il contributo alla diffusione delle conoscenze del CNR IRISS, realizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Napoli Parthenope. Infine, verranno discusse alcune concrete ipotesi di lavoro tese alla diffusione dello sviluppo assicura

Partecipazione a comitati di redazione (Editorial Board)

Journal of Advanced Health Care

Posizione lavorativa: Ricercatore
Ruolo: Editor
Perodo di partecipazione all'attività: 2019 - oggi

Editor section Risk Management Sanitario


Formazione

33° corso Allievi Ufficiali Cpl - Guardia di Finanza
Diploma di Scuola di Specializzazione
Accademia della Guardia di Finanza - Bergamo, Via dello Statuto 1
Area disciplinare: scienze economico-aziendali
Frequenza: 1992 - 1994

Ha sostenuto e superato positivamente i relativi esami specialistici (n.10). Giudizio finale nelle note caratteristiche: Eccellente


Dottore in Economia e Commercio
Laurea (Vecchio Ordinamento)
Universita' degli Studi di Napoli "Federico II"
Area disciplinare: Economia e Gestione delle Imprese
Votazione: 104/110
Data conseguimento: 1990-05-16
Tesi: tesi in Economia e gestione delle imprese di pubblici servizi


Competenze

RISK MANAGEMENT, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, ECONOMIA D'IMPRESA, ASSICURAZIONI

Prodotti della ricerca

Coviello Antonio

Governo dei rischi ed Assicurazioni. Innovazione e Sviluppo

(2020) Convegno/Corso di Aggiornamento Professionale FEDERPOL-Federazione Italiana Istituti di Investigazione, Informazioni, Sicurezza, modalità online (covid19), 17/04/2020
Coviello Antonio

Coronavirus: dopo l'emergenza sanitaria, ecco arrivare quella economica.

(2020) Infinito, Castel Gandolfo (Italia) in A un metro di distanza - e-book (In modalità coronavirus), 2020
Coviello Antonio

Rischi e ruolo del wellness e della ristorazione nel sistema turistico italiano

(2020) Le officine della salute. Il diritto alla nutrizione, Maddaloni (CE), Fondazione Villaggio dei Ragazzi-don Salvatore D'Angelo, 22/02/2020
Coviello Antonio

Prestazioni INAIL e tutela assicurativa nella pandemia Covid 19

(2020) Prestazioni INAIL e tutela assicurativa ai tempi del Corona virus - MetLife, video conferenza - webex, 28 aprile 2020
Coviello Antonio, D'Antonio Carmine

Risk Management Sanitario: governo dei rischi e coperture assicurative nel welfare italiano

(2019) in Journal of advanced health care Print
Coviello Antonio, D'Antonio Carmine, Di Trapani Giovanni

La missione del settore assicurativo nelle politiche di welfare

(2019) in Rivista elettronica di diritto, economia, management
Coviello Antonio

Lo scenario economico delle imprese editoriali nelle regioni del Sud

(2019) "Informazione: la crisi nelle regioni del Sud, la tutela del lavoro e dei giornalisti precari"., Napoli, Hotel Alabardieri, 01/10/2019
Coviello Antonio

Reti e collaborazioni nelle strategie competitive delle imprese assicurative e finanziarie

(2019) II Insurance and Finance Day, Università di Napoli "Parthenope" - Palazzo Pacanowski - Via Generale Parisi, 13, 22/05/2019
ANTONIO COVIELLO

LE RETI NELLE STRATEGIE COMPETITIVE DI IMPRESE E DESTINAZIONI TURISTICHE: ESPERIENZE A CONFRONTO

(2019) IL POSIZIONAMENTO DELLA CAMPANIA NELLA PROSPETTIVA DEL RAPPORTO SUL TURISMO ITALIANO, Borsa Mediterranea del Turismo | BMT Napoli, 23/03/2019
Antonio Coviello

Profili economici comuni tra il contenzioso e le frodi assicurative

(2019) IL CONTENZIOSO E LE FRODI ASSICURATIVE, UN DANNO PER LA COLLETTIVITA': DATI, RIFLESSIONI E PROPOSTE, Sala Metafora - Palazzo di Giustizia di Napoli, 15/01/2019
Visualizza ulteriori prodotti