Consiglio Nazionale delle Ricerche

Richiedi inserimento news

Attività del CNR-ISTI nominate per 2015 Digital Humanities Awards

23/02/2016

Tre attività dell'Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione "A. Faedo" di Pisa (CNR-ISTI) sono state recentemente nominate per il 2015 DIGITAL HUMANITIES AWARDS http://dhawards.org/dhawards2015/voting/  I Digital Humanities Awards sono una iniziativa internazionale che ogni anno seleziona, su seganlazione della comunità di utenti e di lavoratori del settore Digital Heritage, una serie di progetti e iniziative che coniugano il digitale con le discipline umanistiche. I progetti nominati nelle varie categorie vengono poi premiati sulla base dei voti espressi dalla comunità.

Due nomination sono nella categoria "Best Use of DH for Public Engagement":

  • 3DHOP: 3D Heritage Online Presenter (VC Lab)
  • Dante Sources (NeMIS Lab)

3DHOP è uno strumento opensource per la presentazione di modelli 3D su piattaforma web, orientato all'uso nei beni culturali. Dante Sources è un progetto dedicato alllo studio e catalogazione delle fonti usate da Dante Alighieri nella compilazione delle sue opere.

Una nomination è invece nella categoria "Best Use of DH for Public Engagement":

  • Alchimia di Jackson Pollock / Jackson Pollock: Alchemy in 3D (VC Lab))

Il laboratorio Visual Computing ha collaborato al lavoro di restauro e alla mostra temporanea dedicata al quadro Alchemy di Jackson Pollock, lavorando alla digitalizzazione 3D, documentazione e preparazione del materiale interattivo per la mostra. A questo progetto hanno partecipato, assieme alla Collezione Guggenheim di Venezia e all'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, anche diversi altri istituti e l'ufficio stampa CNR.

La votazione, gratuita, è aperta fino a Sabato 27 sulla pagina http://goo.gl/forms/ucZNF9f2YZ

Per informazioni:
Marco Callieri
CNR - Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione "Alessandro Faedo"
via G. Moruzzi 1, 56124 Pisa
callieri@isti.cnr.it

Vedi anche: