Consiglio Nazionale delle Ricerche

Richiedi inserimento news

Elenco news luglio 2016

  • Gestione integrata dei dati archeologici del Lazio

    29/07/2016

    È stata attivata una Convenzione Operativa tra il MiBACT, Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell'Etruria Meridionale e il Cnr, Istituto di analisi dei sistemi ed informatica “Antonio Ruberti” (Iasi) per la gestione integrata dei dati archeologici del Lazio, sottoscritta dalla Soprintendente Alfonsina Russo e dal Direttore dello Iasi Giovanni Rinaldi

  • Accessibilità e condivisione dei risultati della ricerca scientifica: presentato il docu-video della ricostruzione virtuale del Teatro romano di Catania

    29/07/2016

    L’Ibam Cnr presenta il video documentario della ricostruzione virtuale del Teatro romano di Catania, un ulteriore prodotto realizzato per la città lungo un percorso di ricerca scientifica che ha intrapreso sul patrimonio culturale della città con risultati sorprendenti

  • Il Tab italiano: le istituzioni al lavoro per la sicurezza e il rilancio dell'economia del paese

    29/07/2016

    Nell’ambito della Valutazione tecnica europea dei prodotti da costruzione, il 28 giugno è stato firmato il Protocollo di intesa tra il servizio tecnico centrale del Consiglio superiore dei lavori pubblici e l’Istituto per le tecnologie della costruzione del Consiglio nazionale delle ricerche. Questo accordo segna un traguardo importante per il mondo della ricerca e per quello delle aziende del comparto edilizio, ma soprattutto per la sicurezza dei cittadini, la cui salvaguardia è da sempre tutelata dal Consiglio superiore

  • Incontro del team Cnr con il ministro della cultura del Montenegro

    28/07/2016

    Prima missione in Montenegro per effettuare riprese nei principali siti di interesse culturale e naturalistico del Paese

  • Soft Skills for Research Team Management

    28/07/2016

    Da una collaborazione tra il Cnr e l’Università di Napoli Federico II nasce l’idea di analizzare le capacità di project management dei responsabili di gruppi di ricerca del Cnr. Ciò al fine di evidenziare le peculiarità del project management nel settore della ricerca e di identificare i fabbisogni formativi per il rafforzamento delle capacità relative alla gestione dei gruppi di ricerca, alle relazioni con gli stakeholder interni ed esterni, alla gestione delle incertezze e dei rischi che caratterizzano i progetti di ricerca

  • Le emissioni gassose delle discariche dell'area Vasta di Giugliano

    27/07/2016

    Il progetto BioQuar, coordinato dall’Isafom-Cnr, controlla con continuità le emissioni nocive dalle discariche dell’area Vasta di Giugliano a partire dall’aprile 2015, attraverso postazioni fisse e campagne di misura che si avvalgono degli aerei da ricerca Sky Arrow-ERA. Ogni trenta minuti viene rilevata l’emissione in atmosfera di gas serra, mentre i composti organici tossici sono misurati mensilmente.
    “In un anno, il complesso delle discariche ha rilasciato in atmosfera 1018 tonnellate di metano e 7236 tonnellate di anidride carbonica” afferma Enzo Magliulo, coordinatore di BioQuar. “Queste quantità sono pari rispettivamente al consumo annuo di 1284 famiglie ed all’emissione oraria di 268 automobili in continuo movimento e rappresentano un contributo cospicuo al riscaldamento globale del pianeta”

  • Pocket gamma camera, quasi uno smartphone!

    26/07/2016

    Nasce dai laboratori dell'Ibb-Cnr di Montelibretti la Pocket camera, una gamma camera estremamente compatta, dal peso di circa 900 grammi, funzionante a batteria ed in grado di accogliere, nello stesso corpo macchina, sia il rivelatore che il sistema di elaborazione e display (4.7"). Un gioiello della tecnologia, in grado di acquisire immagini ad alta risoluzione e in modo estremamente rapido. La tecnologia, brevettata dal Cnr, apre un nuovo scenario sui futuri dispositivi diagnostici portatili, apportando quelle innovazioni che vanno incontro alle esigenze della moderna diagnostica oncologica e della chirurgia radio-guidata

  • Metodo innovativo per eliminare il rumore dagli ologrammi

    25/07/2016

    Ricercatori Isasi-Cnr hanno sviluppato una nuova tecnica di ricostruzione olografica che produce immagini di qualità paragonabile alla fotografia digitale. Il risultato è pubblicato su Light: Science & Applications (Nature Publishing Group)

  • Carcinoma renale a cellule chiare: identificato nuovo gene coinvolto nei meccanismi di progressione tumorale

    25/07/2016

    Il carcinoma renale a cellule chiare (ccRCC) è un tumore resistente alle terapie e comprendere i meccanismi molecolari alla base dei processi di progressione maligna è di notevole rilevanza al fine di individuare nuovi potenziali bersagli terapeutici. Lo studio di un gruppo di ricercatori dell’Istituto di tecnologie biomediche (Itb) del Cnr (Ingrid Cifola, Eleonora Mangano, Cristina Battaglia) in collaborazione con l’Università di Milano-Bicocca, pubblicato sulla rivista American Journal of Pathology, ha permesso di identificare un nuovo gene (LOX) fortemente espresso nei tumori ccRCC e attivamente coinvolto nei meccanismi di migrazione e invasione alla base della progressione neoplastica

  • Online le slides della Giornata informativa 'Horizon 2020 - La leadership industriale del II pilastro'

    22/07/2016

    Lo scorso 13 giugno si è tenuta a Bologna, presso l'Area di Ricerca Cnr, la Giornata informativa: 'Horizon 2020 - La leadership industriale del II pilastro'. L'Ufficio relazioni europee e internazionali del Cnr ha presentato alla rete scientifica dell'Ente le opportunità di finanziamento del II pilastro del programma quadro, che ha l'intento di fare dell'Europa un luogo più attraente per investire nella ricerca e nell'innovazione (compresa l'innovazione ecologica), promuovendo attività strutturate dalle aziende

  • Classifica Material & Nano Sciences: sei ricercatori Cnr nella lista degli italiani più citati

    22/07/2016

    Sono ben 6 gli scienziati del CNR fra i Top Italian Scientists nella classifica Material & Nano Sciences compilata dalla Virtual Italian Academy.

  • Donata dalla Fondazione Pisa la struttura utilizzata per il progetto 'Train the brain'

    14/07/2016

    La Fondazione Pisa ed il Cnr di Pisa hanno indetto per il 14 luglio ore 11,30, presso gli uffici della Fondazione in Galleria L. Chiti 1 a Pisa, una conferenza stampa per illustrare l’iniziativa assunta dalla Fondazione di donare all’Area della ricerca del Cnr di Pisa una struttura destinata in via esclusiva allo svolgimento di attività di ricerca scientifica nell’ambito delle neuroscienze, in prosecuzione e sviluppo dei risultati raggiunti dal progetto di ricerca denominato 'Train the brain' già cofinanziato dalla Fondazione

  • Il capo dipartimento della Protezione civile ringrazia l'Irpi-Cnr per il supporto tecnico svolto durante l'emergenza idrica di Messina

    13/07/2016

    Il capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio, con una lettera ha espresso vivo apprezzamento per l’opera di supporto tecnico svolta dall’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Consiglio nazionale delle ricerche (Irpi-Cnr) nel corso dell’emergenza idrica verificatasi a Messina. Nell’ottobre scorso, una frana aveva compromesso la funzionalità dell’acquedotto Fiumefreddo, nel comune di Calatabiano (CT), principale fonte di approvvigionamento idrico della città di Messina. L’emergenza idrica che ne è risultata ha determinato nei mesi di ...

  • Co-Vision, comunità professionale online del Cnr

    12/07/2016

    Il Premio Innovazione SMAU 2016 "Smart Communities" convalida con un importante riconoscimento i significativi risultati raggiunti dalla comunita’ professionale “Co-Vision” del Cnr, formata da oltre 500 unità di personale tecnico-amministrativo-gestionale che operano in ogni parte di Italia. Attraverso un ambiente online di condivisione creato da un gruppo di lavoro dell’Istituto di Biofisica con il sostegno del Premio Innovazione Cnr, il personale di supporto alla ricerca si confronta e collabora per mettere a frutto le significative competenze ed esperienze già esistenti nell’ente, mirando alla semplificazione e all’ottimizzazione del lavoro, nonchè alla identificazione delle migliori prassi lavorative.

  • Campagna di misure INTERACT-II al Cnr-Imaa

    12/07/2016

    CIAO, l’Osservatorio Atmosferico del Cnr-Imaa, che si occupa dello studio dell’atmosfera mediante l’utilizzo e l’integrazione di diverse tecniche di remote sensing, attive e passive, ospita e coordina la campagna di misure INTERACT II (INTERcomparison of Aerosol and Cloud Tracking).

    Sei mesi di misure con l’obiettivo di valutare le performance di lidar automatici e ceilometer in termini di sensibilità ai diversi carichi di aerosol e differenti tipi di nuvole, ma anche in termini di stabilità nel tempo, tramite il confronto con un sistema di riferimento di ACTRIS/EARLINET (Aerosol Clouds Trace gases Research InfraStructure/European Aerosol Research Lidar NETwork).

  • Celebrating Women in Antarctic Research

    12/07/2016

    Pochi giorni fa, nell'ambito dell'evento "Celebrating Women in Antarctica", Cinzia Verde è stata nominata "influential female Antarctic researcher" (http://www.scar.org/outreach/women) dallo SCAR (Scientific Committee on Antarctic Research). L'iniziativa ha lo scopo di mettere in luce il profilo di donne scienziato e, tra l'altro, di fornire un modello per scienziati all'inizio della loro carriera. Cinzia Verde è Ricercatore dell'Istituto di Bioscienze e BioRisorse del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBBR-CNR) ed è abilitata al ruolo di Professore Ordinario. Lo SCAR ...

  • Il Cnr di Pisa tra i primi cinque fondatori dell'European Cyber Security Organisation (Ecso)

    12/07/2016

    Tra gli scopi di Ecso ci sono quelli di rafforzare l'autonomia strategica europea in materia di sicurezza informatica e stimolare la competitività dell'industria europea della sicurezza informatica nel mercato globale

  • Brexit: l'impatto su Horizon 2020

    08/07/2016

    Dalla sede di Bruxelles dell'Ufficio relazioni europee e internazionali del Cnr un'analisi sullo scenario e gli effetti del referendum britannico sul programma di ricerca EU Horizon 2020

  • Il sito web del Museo Virtuale della Valle del Tevere è online

    08/07/2016

    E' stato pubblicato il nuovo sito web del "Museo Virtuale della Valle del Tevere" realizzato da Itabc-Cnr, nell'ambito del progetto finanziato da Arcus-ALES

  • Il laboratorio territoriale 'OF-Opus facere fare per capire'

    07/07/2016

    Gli Istituti dell'Area della ricerca del Cnr di Bologna sono partner del laboratorio territoriale 'OF-Opus facere fare per capire': il progetto è il primo classificato in Emilia-Romagna nell'ambito dell'iniziativa Miur per la realizzazione dei nuovi laboratori territoriali per l’occupabilità. Si è così concluso il lungo iter di selezione del bando nazionale che ha visto la partecipazione di oltre 500 progetti da tutta Italia e che ha premiato la rete di 9 scuole superiori e 35 realtà pubbliche e private, capitanate dall’Istituto di Istruzione Superiore Belluzzi-Fioravanti, come primo progetto classificato in Emilia-Romagna, che annovera 10 progetti finalisti e 4 finanziati sui complessivi 58 a livello nazionale. Oltre ai fondi ministeriali, i partner mettono a disposizione per implementare il progetto 1 milione e 750 mila euro in tre anni. Il progetto permette quindi di investire complessivamente 2.500.000 eur

  • E' mancata Rosaria Conte

    06/07/2016

    Si sono svolti oggi a Roma i funerali di Rosaria Conte, vice-presidente del consiglio scientifico dell'Ente e research director dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione. Il presidente Inguscio e i colleghi del Cnr si stringono al dolore dei famigliari e degli amici

  • Al via i bandi per ricercatori e dirigente di ricerca

    06/07/2016

    Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati i 25 bandi di concorso per l’assunzione degli 82 ricercatori 'di eccellenza' deliberata dal Consiglio di amministrazione dello scorso giugno: la procedura informatica per la presentazione delle domande è attiva dalle 10.00 del 1 luglio alle 18.00 del 1 agosto 2016. Pubblicati anche gli avvisi relativi ai bandi per l’assunzione di un dirigente di ricerca e un primo ricercatore nei settori di ricerca: ottica, fotonica, tecnologie atomiche e quantistiche, sistemi complessi, materia soffice, materiali innovativi e/o micro-nanosistemi

  • A Giorgio Lollino la Marcel Arnold Medal

    06/07/2016

    Il ricercatore del Cnr è il secondo italiano a ricevere un importante riconoscimento da parte dell’International Association of Engineering Geology 

  • Ad Anzio premiati i professionisti del giornalismo

    05/07/2016

    Tra i premiati, alla kermesse italiana Photofestival 'Attraverso le pieghe del tempo', Marco Ferrazzoli, capo Ufficio stampa del Cnr

  • Italia e Usa, cooperazione sui materiali avanzati

    05/07/2016

    Nell'ambito Cooperazione Italia-USA su Scienza e Tecnologie, il Cnr ha ospitato dall'11 al 15 aprile scorsi un incontro su JCM Materiali Avanzati. Particolare enfasi è stata data alle attuali e future collaborazioni strategiche, inclusa la futura realizzazione di una infrastruttura internazionale tra Italia, USA, Australia e SudAfrica

  • Ricerca innovazione impresa per il benessere del Paese: il Cnr apre le porte alle imprese

    05/07/2016

    Il Cnr e la Regione Emilia-Romagna hanno tagliato il traguardo di un'importante tappa nell’ambito del Programma Regionale per la Ricerca Industriale, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico allo scopo di dare continuità alla rete di strutture di ricerca industriale, di incrementare l’offerta di ricerca industriale per le imprese,  e di realizzare ed organizzare luoghi dedicati ad ospitarle materialmente

  • Il TEDxCNR raddoppia e passa dalla sala Petrassi alla Sinopoli

    04/07/2016

    L’appuntamento per l’8 ottobre all’Auditorium Parco della Musica si avvicina e i numeri salgono per assistere all'evento che unisce scienza, public speaking e spettacolo. Prezzi agevolati per gli studenti

  • Una ricerca sui 'bisogni digitali' delle lingue minoritarie d'Europa

    04/07/2016

    Il progetto “The Digital Language Diversity Project” (DLDP), coordinato da Ilc-Cnr, ha lanciato la prima fase di una ricerca sui bisogni digitali di quattro lingue minoritarie europee: Basco, Bretone, Careliano e Sardo. Nelle prossime settimane, le organizzazioni coinvolte nella promozione di queste lingue riceveranno un questionario messo a punto dal progetto DLDP: i risultati della ricerca serviranno a decidere come fornire a queste lingue il supporto digitale che necessitano, nella forma di un Digital Language Survival Kit