Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Istituto sull'inquinamento atmosferico

Torna all'elenco Libri anno 2017

Libro

Tipo: Monografia o trattato scientifico

Titolo: Effetto serra, effetto guerra. Clima, conflitti, migrazioni: l'Italia in prima linea

Anno di pubblicazione: 2017

Formato: Elettronico Cartaceo

Autori: Grammenos Mastrojeni, Antonello Pasini

Affiliazioni autori: Ministero degli esteri, CNR-IIA

Autori CNR:

  • ANTONELLO PASINI

Lingua: italiano

Sintesi: Vedere il problema dell'immigrazione e dei conflitti dalla parte del clima. Una prospettiva inedita. Quanto i cambiamenti climatici influiscono sulle migrazioni e sulle crisi internazionali? Più il deserto avanza più le ondate migratorie aumentano. Più cresce il pericolo di guerre. Un analista diplomatico (Grammenos Mastrojeni) e un fisico del clima (Antonello Pasini) indicano la strada per gestire cooperativamente il futuro che ci aspetta e che sarà segnato dalla rivoluzione climatica già in atto. Continue ondate migratorie aprono scenari a cui non eravamo preparati, e paiono il preludio a esodi di interi popoli. Le aree dove questi sommovimenti si originano hanno tutte qualcosa in comune: il clima che cambia, il deserto che avanza e che sottrae terreno alle colture mettendo in ginocchio le economie locali. Clima e guerre, clima e terrorismo. È difficile tracciare una precisa concatenazione di cause ed effetti fra il riscaldamento globale e i singoli eventi che ci hanno traumatizzato recentemente, ma una cosa è ormai certa: il clima che cambia contribuisce al disagio e all'aumento della povertà di intere popolazioni, esposte più facilmente ai richiami del terrorismo e del fanatismo. In tutto questo, l'Italia è in prima linea: lo sanno bene a Lampedusa. Per questo un climatologo e un diplomatico - così lontani, così vicini - hanno preso la penna giungendo alle stesse conclusioni: se abbandoniamo i più poveri da soli alle prese col cambiamento climatico, non solo facciamo finta di non capire ciò che ci insegnano la moderna scienza del clima e l'analisi geopolitica - che siamo tutti sulla stessa barca e che i problemi sono interconnessi e hanno una dinamica globale -, ma lasciamo anche crescere un bubbone di conflittualità che prima o poi raggiungerà pure noi; i primi migranti del clima lo sanno bene. Prendere coscienza dei rischi di un clima impazzito può favorire un'operazione di pace, integrazione e giustizia di portata inedita.

Lingua sintesi: ita

Pagine totali: 168

Collana:

Reverse Chiarelettere
Paese di pubblicazione: Italia
Lingua: italiano
ISSN: 2240-0788

Titolo del volume: Effetto serra, effetto guerra. Clima, conflitti, migrazioni: l'Italia in prima linea

ISBN: 9788861909342

Edizione/Versione: prima

Editore: Chiarelettere, Milano (ITA)

Referee: Sì: Nazionale

Stato della pubblicazione: Published version

Parole chiave:

  • Clima
  • Cambiamenti climatici
  • Conflitti
  • Migrazioni
  • Impatti

URL: http://www.chiarelettere.it/libro/reverse/effetto-serra-effetto-guerra-9788861909342.php

Strutture CNR:

 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus