Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Istituto di fisiologia clinica

Torna all'elenco Curatele anno 2014

Curatela

Tipo: Curatela di traduzione

Titolo: Valutazione delle abilitÓ dello studente: punti di forza e di debolezza

Anno di pubblicazione: 2014

Formato: Elettronico

Autori: Ian Smythe traduzione a cura di: Claudia Cappa, Federica Carnovale, Sara Giulivi, Carlo Muzio

Affiliazioni autori: University of Wales, Newport IFC- CNR, ISAC-CNR, DFA-SUPSI, ISAC-CNR

Autori CNR:

  • CLAUDIA CAPPA

Lingua: italiano

Sintesi: Versione tradotta e adattatta per la realtÓ italiana del 6░ modulo del progetto europeo Dyslang. L'obiettivo di questo modulo Ŕ quello di fornire informazioni di base su come valutare le peculiaritÓ di un allievo/studente con disturbo specifico di apprendimento, in particolare i suoi punti di forza e debolezza. La diagnosi vera e propria di un disturbo specifico Ŕ demandata a figure professionali quali logopedisti, psicologi, medici etc... Il presente modulo, dunque, intende fornire indicazioni utili, seppur non esaustive, sul ruolo di insegnante, genitori e altre figure professionali nel processo di valutazione.

Lingua sintesi: ita

Pagine da: 1

Pagine a: 54

Pagine totali: 54

Stato della pubblicazione: Published version

Parole chiave:

  • DSA
  • dislessia

URL: http://dyslang.eu/elearning/pdf/module-6_ch.pdf

Strutture CNR:

Allegati: Valutazione delle abilitÓ dello studente: punti di forza e di debolezza (application/pdf)
Versione tradotta e adattatta per la realtÓ italiana del 6░ modulo del progetto europeo Dyslang. L'obiettivo di questo modulo Ŕ quello di fornire informazioni di base su come valutare le peculiaritÓ di un allievo/studente con disturbo specifico di apprendimento, in particolare i suoi punti di forza e debolezza. La diagnosi vera e propria di un disturbo specifico Ŕ demandata a figure professionali quali logopedisti, psicologi, medici etc... Il presente modulo, dunque, intende fornire indicazioni utili, seppur non esaustive, sul ruolo di insegnante, genitori e altre figure professionali nel processo di valutazione.

 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus