Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Modulo
Neuropatologie e bisogni individuali: diagnostica per immagini, assessment linguistico-cognitivo, counseling genetico e trattamento riabilitativo


Dipartimento: Medicina
Progetto: Neuroscienze: basi molecolari ed applicazioni cliniche
Commessa: Neuropatologie e bisogni individuali: diagnostica per immagini, assessment linguistico-cognitivo, counseling genetico e trattamento riabilitativo
Modulo: Neuropatologie e bisogni individuali: diagnostica per immagini, assessment linguistico-cognitivo, counseling genetico e trattamento riabilitativo
Stato: Modulo attiva    Primo anno di attivitā: 2005     Anno chiusura previsto: 2014
Tipologia di ricerca: Progetti relativi a linee tematiche a carattere strategico
Istituto esecutore del modulo: Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (ISTC)   Dipartimento di afferenza: Identitā Culturale
Gestore: MARCO PAGANI
Parole chiave: diagnostica per immagini, assessment linguistico-cognitivo, counseling genetico
Abstract:
Il modulo si occupa dei disturbi neurocognitivi, che coinvolgono la genetica del comportamento, le neuroimmagini, la psicologia e la neuropsicologia cognitiva e dello sviluppo, e la psicologia della salute. Si mira a: costruzione di un registro elettronico di pazienti con Malattia di Huntington (MH); applicazione di modelli statistici a dati SPECT, PET e EEG per individuare i correlati neurobiologici in pazienti neurologici e psichiatrici e soggetti normali, e a dati MEG per identificare il locus delle sorgenti dei segnali cerebrali correlati a linguaggio. Si studiano lo sviluppo linguistico di bambini con ritardo di linguaggio e DSL, e i disturbi evolutivi e acquisiti visuo-spaziali e della lettura. La trasformazione delle conoscenze in prodotti e servizi per le persone a rischio č rilevante. Si approntano: trial terapeutici per pazienti MH; indicatori neurofisiologici in pazienti con ictus per avere indicazioni sul recupero funzionale; strumenti diagnostico-riabilitativi per la valutazione di: a) abilitā cognitive, linguistiche e di lettura in bambini con deficit cognitivo e/o linguistico; b) dislessia adulta acquisita, conseguente a danno cerebrale











 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus